Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Cavolo lombardo

Il cavolo rosso può essere consumato crudo in insalata e cotto. È molto apprezzato per il suo gusto dolce e leggero.
Acqua 90,4%  82/16/02  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Il cavolo rosso è un parente molto aromatico del cavolo. Si distingue da questo soprattutto per il suo colore rossastro e il gusto dolce, anche se la testa del lombardo è più piccola e più solida. È un ortaggio invernale molto tipico, anche se può essere trovato fresco in quasi ogni momento dell'anno ed è molto ben conservato. Nella cucina tedesca viene preparato un piatto molto popolare in cui il lombardo viene tagliato molto sottile, in umido e poi raffinato con spezie e mele in agrodolce. Può anche essere consumato in insalate, zuppe, saltato o preparato con spezie orientali.

Informazioni generali:

Articolo tratto da Wikipedia in spagnolo: "Il cavolo, cavolo rosso, cavolo rosso, rosso cavolo o cavolo viola (.. Brassica oleracea var capitata f rubra) è una pianta della famiglia dei cavoli (ed entrambi i germogli). È un gruppo di cultivar ('Ruby Ball', 'Kalibos' ...) della varietà di cavolo Brassica oleracea var. capitata in cui le foglie hanno un caratteristico colore viola. Questo colore è dovuto alla presenza di un pigmento chiamato antocianina. La colorazione di questo pigmento dipende in gran parte dall'acidità (pH) del terreno, in modo che le foglie possano diventare più rosse nei terreni acidi mentre negli alcali sono più blu ».

composizione:

«Il cavolo rosso è ricco di ferro, minerali, antociani (sostanza vegetale secondaria, colorante vegetale, scavenger di radicali, potenziatore del sistema immunitario, antinfiammatori), zuccheri e oli di senape. Oltre a contenere molta fibra, a seconda della procedura di cottura utilizzata, il suo valore calorico diventa molto piccolo ed è compreso tra 200 e 240 kJ / 100 g.

È ricco di acido ascorbico (vitamina C) e cucinarlo a lungo ti fa perdere alcune delle tue vitamine . Per questo motivo, si consiglia di preparare periodicamente cavolo rosso crudo, soprattutto in inverno. * ».

usa:

“In cucina viene spesso usato cotto con patate. È un tipico piatto natalizio a Madrid. Era consuetudine cucinarlo per la cena della vigilia di Natale, poche ore prima di assistere alla messa di Gallo. Questa cena consisteva in pesce arrosto (preferibilmente orata) in una casseruola di argilla e Lombardia di Madrid (cotto con cipolla, olio, mela reinette, pancetta, zucchero, sale e pepe) accompagnato da un vino rosso secco seguito da un dessert di frutta come: arance, forse un po 'di mela o pera oltre ad alcune noci come: noci, ghiande, pinoli, castagne e terminando con una zuppa calda di mandorle.

Nelle cucine di Germania, Svezia e alpujarreña si trova di solito cucinato insieme con salsa di mele e aceto con un sapore delicato. Può essere visto anche nelle insalate e nella preparazione della salsa chiamata Insalata di cavolo ».

Dati di interesse:

« Il cavolo rosso può essere conservato per un massimo di 14 giorni nel cassetto del frigorifero . Una volta tagliato, l'opzione migliore è avvolgerlo in una pellicola trasparente. Se le foglie inferiori e il rizoma vengono rimossi, possono essere mantenuti in perfette condizioni su assi coperte di paglia in un seminterrato fresco e ventilato. Se il cavolo è in buone condizioni, un'altra opzione è appenderlo dal tronco senza rimuovere le foglie inferiori * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa