Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Spezie, pepe nero

Pepe nero: nel seguente link puoi leggere le differenze tra pepe verde, bianco e rosso. Il suo sapore è speziato grazie alla piperina alcaloide.
12,5%
Acqua
82
Macronutrient carbohydrates 82.41%
/13
Macronutrient proteins 13.39%
/04
Macronutrient fats 4.2%
Ω-6 (LA, 0.7g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, 0.2g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = 5:1

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Here, essential linolenic acid (LA) 0.69 g to essential alpha-linolenic acid (ALA) 0.15 g = 4.57:1.
Ratio Total omega-6 = 0.69 g to omega-3 fatty acids Total = 0.15 g = 4.57:1.
On average, we need about 2 g of LA and ALA per day from which a healthy body also produces EPA and DHA, etc.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Il peperone , originario dell'India e molto popolare tra i romani, ha perso popolarità dopo la conquista dell'America, poiché il peperoncino (peperoncino o peperoncino) di quel continente ha tolto importanza come spezia speziata in molti piatti asiatici.

Il pepe prende il suo sapore piccante dall'alcaloide di piperina (5-8%), un derivato della piperidina, così come altri composti chimici a seconda del tipo di pepe.

Il pepe bianco contiene circa il 2,5% di olio - noto come olio essenziale di pepe - mentre il verde e il nero possono includere fino al 4,8%.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Piper nigrum è una specie della famiglia Piperáceas, coltivata per i suoi frutti, che viene usata secca come spezia. Il frutto è una drupa che si trasforma in pepe in grani quando è maturo e può essere utilizzato intero o in polvere per ottenere varietà come nero, bianco o verde ».

composizione:

“Nell'olio essenziale di pepe, i componenti principali sono monoterpenoidi come pinene, 3-carene, terpinen e limonene, nonché β-cariophylene e β-farnesene. Nell'olio di pepe puoi trovare anche terpeni modificati con l'ossidazione, come il terpinen-4-olo. Altri composti importanti del pepe nero sono il 50% di amido, tra il 5 e il 6% di olio, nonché i flavonoidi e i glicosidi di kaempferolo, ramnetina e quercetina * ».

"La buccia di grano, lasciata nel pepe nero, contiene anche i terpeni profumati tra cui pinene, sabinene, limonene, cariofilene e linalolo che danno alcuni tocchi di agrumi, legnosi e floreali."

A seconda della maturazione e del trattamento, i semi di pepe possono acquisire diverse tonalità con varietà come il verde, il nero, il bianco o il peperoncino.

  • « Il peperone verde è ottenuto da chicchi acerbi. Si differenzia dal pepe nero a causa del suo processo di trattamento, che può essere: in acqua salata, essiccato ad alte temperature o surgelato. Pertanto mantiene il suo colore verde.
  • Il pepe nero è anche ottenuto da chicchi la cui maturazione non è finita. Questi vengono essiccati e trasformati nei grani neri, rotondi e rugosi che conosciamo.
  • Il pepe bianco è maturo e non ha guscio. Per la sua produzione, i grani di pepe rosso vengono raccolti e lasciati riposare per otto o quattordici giorni in acqua in modo che la buccia venga staccata dal marciume. Vengono quindi puliti ed essiccati mediante un processo meccanico e lasciati candeggiare al sole. Il lungo processo di ammollo in acqua può essere ridotto mediante il trattamento con pectinasi.
  • Il peperoncino è un chicco completamente maturo nel guscio e viene utilizzato, come il peperone verde, per condire condimenti salati o speziati. Rispetto al peperone verde, il peperoncino in scatola è più difficile da trovare. Il peperoncino rosso essiccato autentico è ancora più difficile da trovare * ».

storia:

«Il pepe è stato coltivato fin dall'antichità, originariamente in India. Nel Medioevo era macinato e usato per contrastare il gusto del cibo in decomposizione.
Fu introdotto in Grecia da Alessandro Magno. Il suo alto valore è stato uno dei motivi per cui i portoghesi hanno cercato la strada per le isole delle spezie a est, circondando l'Africa ».

Dati di interesse:

Dall'articolo di Wikipedia sulla piperina in spagnolo: "Nel 2012, i risultati di ricerche pubblicate indicano che la piperina può bloccare la formazione di nuove cellule adipose e ridurre il livello di grasso nel flusso sanguigno".

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia sul pepe in tedesco.

Commenti