Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Carota, cruda

Le carote sono una verdura a basso contenuto calorico e un'elevata quantità di carotinoidi. Sono utilizzati crudi o cotti in molte ricette.
  Acqua 88,3%  89/09/02  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Le carote sono molto apprezzate come verdure crude a basso contenuto calorico. Allo stesso modo, è noto per il suo alto contenuto di carotene.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: « Daucus carota sottospecie sativus, popolarmente chiamata carota, è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle laumbelliferae, anche chiamata apiaceae, e considerata la specie più importante e consumata all'interno di questa famiglia. È la forma domestica della carota selvatica, originaria dell'Europa e del sud-ovest asiatico. È cresciuto dalla sua radice molto più grande, saporita e meno fibrosa, ma è ancora la stessa specie ».

usa:

«Le carote possono essere consumate in molti modi diversi. Di solito vengono tritati e consumati crudi, cotti, fritti o al vapore e cotti in zuppe, stufati, insalate, torte, nonché in pasti pronti per neonati e animali domestici.

È un alimento eccellente dal punto di vista nutrizionale grazie al suo contenuto di vitamine e minerali. L'acqua è il componente più abbondante, seguito dai carboidrati, con questi nutrienti che forniscono energia. La carota ha un contenuto di carboidrati più elevato rispetto ad altre verdure. Essendo una radice, assorbe i nutrienti e li assimila sotto forma di zuccheri. Il contenuto di questi zuccheri diminuisce dopo la cottura e aumenta con la maturazione [...]

Aiuta a pulire i denti e stimola la secrezione di saliva, qualcosa che contribuisce indirettamente a una buona digestione. [...] Aumenta la produzione di melanina, il pigmento che dona colore alla pelle e la protegge dalle radiazioni solari dannose (UVA e UVB). »

composizione:

«Il suo caratteristico colore arancione è dovuto alla presenza di caroteni, tra cui il beta-carotene o la pro-vitamina A, un composto antiossidante che si trasforma in vitamina A che viene utilizzato per la visione una volta entrato nel nostro corpo. È anche una fonte di vitamina E e vitamine del gruppo B come folati e vitamina B3 o niacina. Per quanto riguarda i minerali, spicca il contributo di potassio e quantità discrete di fosforo, magnesio, iodio e calcio.

Varietà conosciute:

«Le varietà di questo ortaggio sono raggruppate in due grandi classi:" carote orientali "e" carote occidentali "[…]»

  • Carote orientali : “La carota orientale proviene dall'Asia centrale, forse dall'attuale Afghanistan, nel X secolo o forse prima. Gli esemplari di questa classe che sono sopravvissuti fino ad oggi sono normalmente viola (colore che fornisce pigmenti di antociani) o gialli e spesso hanno radici biforcate. »
  • Carote occidentali : «La carota occidentale emerse nei Paesi Bassi durante il XV o il XVI secolo, diventando popolare per il suo colore arancione (risultato dell'abbondanza di caroteni) in quei paesi come emblema della Casa di Orange-Nassau e della lotta per l'indipendenza olandese. Sebbene le carote arancioni siano comuni in Occidente, ci sono anche altri colori, come il bianco, il giallo, il rosso e il viola, prodotti di recente. »

Dati di interesse:

«Il" Plant Advancement Center "dell'Università del Texas A&M ha sviluppato una varietà di buccia viola e polpa d'arancia, laBetaSweet (nota anche come la cosiddetta carota marrone) con sostanze per la prevenzione del cancro, che ha iniziato a distribuire limitato da J&D Produce di Edinburg TX, ha anche un alto contenuto di beta-carotene, che gli conferisce il peculiare colore marrone ».

"La carenza di vitamina A rende difficile vedere bene di notte perché il nervo ottico è nutrito da questa vitamina e una proteina chiamata" opsina ", motivo per cui le carote sono sempre state collegate al miglioramento della vista."

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa