Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Ribes nero, crudo

Il ribes nero ha un aroma amaro e molta vitamina C, oltre agli antociani (responsabili del loro colore) e alle fibre (pectina, tra gli altri).
Acqua 82,0%  89
Macronutrient carbohydrates 89.47%
/08
Macronutrient proteins 8.14%
/02
Macronutrient fats 2.39%
  LA : ALA

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Il ribes nero è anche conosciuto come sarsaparrillas nero. Quando sono inclusi in alcuni dessert, sono un piacere. Un'altra opzione è prepararli come succo, nel qual caso sono considerati un tonico perfetto per curare i raffreddori e rafforzare la salute.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Cassis (Ribes nigrum), noto anche come cassis, ribes nero, salsaparilla nera o griglia nera è un arbusto frondoso e non spinoso, alto 1,50 m, che emana un odore differenziato e cattivo ».

«Il suo frutto è ribes nero o salsapariglia nera , una bacca che nasce in un grappolo di grani neri e polposi, dalla buccia liscia e aromatica, avvolti dai calici dei fiori da cui provengono. Il succo di ribes nero è nerastro, acido e aromatico ».

Usi culinari:

Traduzione di "swissfruit.ch/de/johannisbeeren" in tedesco: "Le varietà più miti hanno lo stesso uso di ribes o mirtilli e sono utilizzate per preparare dolci, torte e pasticcini in generale. Tuttavia, il ribes nero viene utilizzato principalmente per preparare gelatine, gelati, sciroppi o liquore al ribes ».

Composizione e proprietà salutistiche:

Traduzione di «bechterew.de/inhalt/morbus-bechterew-journal/mb-journal-nr-137-2014/nahrungsmittel-steckbrief-johannisbeere/» in tedesco: «Il ribes nero è molto ricco di vitamina C. Mentre il ribes rosso contiene 36 milligrammi di vitamina C per 100 grammi, il ribes nero ha tra 180 e 190 milligrammi per 10 grammi ...

Il ribes nero è ricco di antociani . Gli antociani sono sempre legati ai colori rossastri e viola (più bluastri o neri) di frutta e verdura. Pertanto, è logico pensare che la buccia del ribes e, soprattutto, del ribes nero, abbia molti antociani. Nel ribes nero possiamo trovare tra 130 e 440 milligrammi di antociani per 100 grammi, il che li rende uno dei frutti europei, insieme ad altri tipi di bacche, che contengono più antociani. Gli antociani sono "cacciatori" di radicali liberi, il che li rende ancora più importanti della vitamina C. Aiutano anche a ridurre l'infiammazione ...

Il ribes nero è anche ricco di pectina . Con una percentuale compresa tra lo 0,8 e l'1,5%, la quantità di pectina che i ribes contengono in relazione al loro peso è significativamente superiore a quella delle mele. La pectina è importante per l'intestino, in quanto aiuta a ridurre il pH (a valori compresi tra 6,1 e 6,5), a beneficio dei batteri che vivono in esso. Inoltre, la cosa più importante per noi è che la pectina stimola il corretto funzionamento della " flora intestinale " (noto anche come microbioma), cioè bifidobatteri e lattobacilli. Ciò significa anche che il ribes è un alimento prebiotico. Allo stesso modo, la pectina ritarda anche l'assorbimento dello zucchero, che è molto benefico per il metabolismo ».

Traduzione di en.wikipedia.org/wiki/Blackcurrant in tedesco: «Le sostanze vegetali secondarie che si possono trovare in bacche e semi hanno il potenziale per ridurre l'infiammazione nelle malattie cardiovascolari, nel cancro, nelle infezioni e nei disturbi neurologici come l'Alzheimer. Se preparate come bevanda, le bacche sono molto utili nel trattamento dell'influenza e del raffreddamento, poiché hanno proprietà diuretiche. Nella medicina tradizionale austriaca, questi frutti scuri vengono utilizzati interi o in forma di sciroppo per trattare le infezioni e i disagi associati a problemi di digestione , il sistema muscoloscheletrico , il tratto respiratorio e il sistema circolatorio .

Commenti