Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute

Brodo vegetale a basso contenuto di sale

A differenza del normale brodo vegetale, questa è una variante a basso contenuto di sale. Potete prepararlo da soli in pochi passaggi.
Le informazioni sulla composizione dell'ingrediente corrispondono alla tabella delle informazioni nutrizionali e sono incluse. Non c'erano altri dettagli disponibili.
95,0%
Acqua
85
Macronutrient carbohydrates 85.05%
/13
Macronutrient proteins 13.05%
/02
Macronutrient fats 1.9%
Ω-6 (LA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = 0:0

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Mentre la maggior parte dei brodi vegetali (istantanei) commercializzati ha un contenuto troppo elevato di sale, questo brodo vegetale a basso contenuto di sale è l'opposto. Ciò consente di apprezzare meglio altri aromi ed è molto più salutare per il nostro organismo.

Usi culinari:

Il brodo vegetale a basso contenuto di sale viene utilizzato nella cucina salutare allo stesso modo del tradizionale brodo vegetale. Viene utilizzato per insaporire salse, stufati e zuppe, per affinare impasti di pane e pizza e come ingrediente per alcuni condimenti. Inoltre, contorni come riso, quinoa e cous cous cotti in brodo vegetale hanno un gusto delicato e gustoso.

Il sale che troviamo in questo brodo a basso contenuto di sale proviene, come non potrebbe essere altrimenti, dagli stessi ingredienti. Il vantaggio di questo tipo di brodo è che la quantità di sale può essere completamente regolata da voi.

Qualcosa che non solo i vegani e i vegetariani dovrebbero leggere:
La dieta vegana potrebbe non essere sana. Errori nutrizionali
.

Acquisto:

Il brodo vegetale a basso contenuto di sale viene venduto nei negozi di prodotti biologici o nei negozi di alimenti naturali. Dato che ci sono pochissimi produttori che offrono brodo vegetale senza sale aggiuntivo, il più semplice è acquistarli online (Veggiepur, Sonnentor). I brodi vegetali a basso contenuto di sale commerciali hanno il vantaggio di avere una durata di conservazione più lunga e di sono molto pratici da usare.

Fatti in casa:

Il brodo vegetale liquido, granulato o in polvere senza sale aggiunto può essere facilmente preparato in casa. Si consiglia di prepararne subito una grande quantità, in quanto il brodo si conserva a lungo.

Il modo più semplice è acquistare verdure liofilizzate e macinarle in un frullatore ad alta velocità fino alla granularità desiderata.

Il brodo vegetale è decisamente più aromatico se si utilizzano verdure fresche (ad es. pomodori, carote, peperoni, sedano rapa, cipolle, pastinache, aglio), erbe aromatiche (prezzemolo, sedano levistico) e spezie (pepe in grani, chiodi di garofano, alloro). Le verdure pulite e tagliate a dadini vengono poste in un frullatore ad alta potenza o in un tritutto multiuso. In alternativa potete grattugiarli o tritarli molto finemente. Quindi, disidratare la miscela nel forno a 100°C o nel disidratatore per alcune ore e poi lasciar raffreddare bene. Se usate il disidratatore, le vitamine termosensibili possono essere conservate meglio. Infine, tritate di nuovo finemente nel frullatore. Conservare nel barattolo e assicurarsi che sia ben asciutta. Potete trovare un esempio di brodo vegetale istantaneo al seguente link: Brodo vegetale istantaneo con carote, sedano e porri.

Conservazione:

Per coloro che preferiscono preparare il brodo liquido, mettete le verdure in abbondante acqua, portare a bollore e poi lasciarle cuocere delicatamente per una o tre ore in una pentola chiusa a fuoco basso, per proteggere gli aromi volatili. Scolare il brodo e metterlo caldo in bicchieri a vite o raffreddato in contenitori a cubetti di ghiaccio. A rigor di termini, un brodo vegetale (fortemente) bollito senza sale aggiunto viene chiamato brodo vegetale, può essere utilizzato come base per un delizioso brodo vegetale. Potete trovare un esempio di brodo vegetale liquido al seguente link: Brodo vegetale vegano.La polvere o il granulato per brodo vegetale possono essere conservati per diversi mesi in un luogo asciutto, al riparo dalla luce e dagli aromi. Il brodo vegetale cotto ha una durata di conservazione paragonabile a quella di altri cibi in scatola.

Composizione:

Il brodo vegetale a bassissimo contenuto di sale è povero di nutrienti e calorie e contiene pochissimi grassi.

Aspetti legati alla salute:

Il brodo vegetale a basso contenuto di sale a base di verdure al 100% si distingue per la sua naturalezza: oltre al bassissimo contenuto di zucchero e sodio che si trova naturalmente nelle verdure, non contiene aromi aggiunti, esaltatori di sapidità (glutammato, estratto di lievito), conservanti, riempitivi o sale e zuccheri aggiuntivi.

Facendo a meno di altri prodotti finiti e stimolanti, potete sensibilizzare nuovamente le papille gustative in bocca, il che vi consente di scoprire gusti completamente nuovi.

Un'eccessiva assunzione di sale può danneggiare il corpo. Inoltre, è molto importante nell'aspetto e nel trattamento della pressione alta (ipertensione), specialmente in coloro che sono geneticamente predisposti. Dato che non è chiaro chi sia "sensibile al sale", si raccomanda di usare meno di sei grammi di sale al giorno per prevenire l'ipertensione.

Pericoli / Intolleranze:

Il sedano si trova nella maggior parte dei brodi vegetali ed è uno dei 14 principali allergeni. Se sei sensibile al sedano, leggi attentamente l'elenco degli ingredienti per il brodo vegetale oppure ometti il ​​sedano se lo prepari da solo.

Informazioni generali:

Il brodo vegetale disponibile in commercio è costituito principalmente da sale, grassi, condimenti, esaltatori di sapidità, spezie e solo poche verdure. Il sale rende il brodo vegetale resistente, il contenuto varia molto a seconda del produttore.

Il brodo vegetale a basso contenuto di sale contiene significativamente meno sale rispetto al brodo vegetale convenzionale, mentre il brodo vegetale a basso contenuto di sale non contiene sale aggiunto e contiene solo sodio della verdura.

Fonti:

  1. Biesalski K H, Grimm Peter, Nowitzki-Grimm Susanne. Taschenatlas Ernährung. 6. Auflage. Stuttgart; 2015. Georg Thieme Verlag Stuttgart.

Commenti