Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Cacao in polvere, non zuccherato

Il cacao in polvere non zuccherato può essere trovato crudo o tostato. Il cacao crudo ha, di norma, un colore più chiaro di quello trattato.
Acqua 3,0%  63
Macronutrient carbohydrates 63.49%
/21
Macronutrient proteins 21.49%
/15
Macronutrient fats 15.02%
  LA : ALA

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

La polvere di cacao non zuccherata contiene una grande quantità di nutrienti preziosi che vengono mantenuti se si rinuncia al processo di torrefazione.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Il cacao in polvere è la parte del cacao priva del suo burro. Il cacao in polvere viene prodotto riducendo il burro usando presse idrauliche e speciali solventi alimentari, che sono generalmente alcali, per ottenere una consistenza polverosa. Il cacao in polvere di solito ha un contenuto di grassi inferiore al 20% di burro di cacao. Il cacao in polvere non è lo stesso del cacao in polvere. Il cacao è un frutto in polvere di cacao, che è stato industrializzato e acidificato per uso commerciale negli alimenti, mentre il cacao è il frutto del cacao che è stato solo polverizzato ma non ha lo stesso sapore o la stessa consistenza del cacao, poiché non è stato elaborato, acidificato o purificato come il cacao ».

composizione:

Il cacao contiene, oltre a un'elevata quantità di grassi, molti nutrienti. Alcuni dei più importanti sono: anandamide, arginina, dopamina, catechina, istamina e magnesio. Il cacao è anche un precursore della serotonina a causa del suo contenuto in triptofano, feniletilamina, polifenoli, tiramina, salsolinolo e flavonoidi.

Produzione tradizionale di cacao in polvere:

«Il cosiddetto processo di scherzo (del teobroma) è tipico e produce un gusto più amaro e acido, generalmente a basso pH e colore chiaro. Il prodotto ottenuto è di buona qualità e viene utilizzato principalmente nelle ricette in cui viene miscelato con bicarbonato di sodio, un alcali. L'uso di sostanze alcaline fa crescere la miscela durante la cottura. Le ricette con molto grasso o zucchero come i "brownies" beneficiano maggiormente dell'uso del cacao naturale, poiché il sapore ottenuto è più intenso. Questo è il processo utilizzato da "Nestlé".

Nel processo olandese, un solvente alcalino viene aggiunto al cacao, come inizialmente ideato da van Houten. La sua invenzione è stata sviluppata dalla società olandese che produce il cioccolato del marchio "Droste". Questo tipo di cioccolato ha generalmente meno acidità, è più scuro e ha un sapore più mite. Il cacao ottenuto attraverso il "processo olandese" viene utilizzato per preparare la bevanda "cioccolata calda" ».

Cacao in polvere e cioccolato come prodotti grezzi:

Estratto dall'articolo «rohspirit.de/rohkost-rezepte/superfoods/rohe-schokolade-kakao-bohne/»: (in tedesco: segreti del cibo crudo): «Le fave di cacao mantengono tutte le loro proprietà solo quando sono crude, è ad esempio, quando non sono stati riscaldati a più di 42 °. La maggior parte dei marchi non è conforme, poiché, in genere, i fagioli vengono riscaldati a più di 130 ° * ».

Affinché il cacao in polvere sia considerato un prodotto grezzo, è necessario prestare attenzione alla produzione e al processo di fermentazione naturale. Attraverso questi processi, la decomposizione della polpa di cacao viene eseguita naturalmente, senza la necessità di arrostirla. Questo processo mantiene i valori nutrizionali del cibo.

Usi culinari:

«Il cacao in polvere viene solitamente utilizzato nell'industria del cioccolato come fase intermedia nella preparazione di marmellate e creme al cioccolato (Nocilla, Nutella, sciroppi di cioccolato, ecc.). La versione più popolare include la produzione di bevande con diversi marchi in cui di solito viene miscelato con latte (frappè) con l'intenzione di aromatizzare il cioccolato al latte. In pasticceria viene utilizzato in diverse decorazioni, uno dei più famosi è il tiramisù, decorazioni per bevande come caffè moka, cappuccino, ecc. ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco

Commenti