Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Riso integrale a grana media, crudo

Il riso integrale a grana media non è pelato e contiene tutte le vitamine e i minerali. È delizioso con un risotto di verdure o come contorno.
Acqua 12,4%  88/09/03  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Il riso integrale a grana media ( Oryza sativa ssp. Javanica ) non si sbuccia, ma mantiene lo strato naturale di aleurone, che a sua volta fa conservare il grano a vitamine e minerali ed è più interessante dal punto di vista nutrizionale. Il riso a chicco medio è, insieme al riso a chicco lungo e arrotondato, il terzo gruppo più importante della varietà (Oryza).

Informazioni generali:

Articolo tratto da Wikipedia in spagnolo: "Il riso integrale, chiamato anche carico di riso, riso integrale o riso integrale è riso semigreggio, che solo ha rimosso il guscio o buccia esterna, non commestibile. Mantiene l'intero germe con lo strato di crusca che lo circonda, che gli conferisce un colore marrone chiaro ».

"Ha più valore nutrizionale del riso bianco perché la crusca contiene molti elementi come fibre, vitamine B1 (tiamina), vitamine B2 (riboflavina), B3 (niacinamide), vitamina D, ferro, magnesio, calcio e potassio che vengono persi con la macinatura a cui è sottoposto il riso bianco ».

Per far germogliare il riso sbramato deve essere lasciato in acqua per un paio di giorni, cambiando l'acqua due o tre volte al giorno; i grani iniziano a germinare quando sono morbidi. In questo modo, il riso è commestibile.

preparazione:

Dopo la raccolta, il riso viene trebbiato e la quantità di acqua che contiene è ridotta. Quindi la crusca viene rimossa, in modo che rimanga solo il riso pelato, che è composto dall'endosperma, dal germe e dallo strato di aleurone. Questo tipo di riso è anche noto come riso marrone, marrone o carico, che è il modo in cui viene esportato maggiormente.

Durante il processo di macinazione nei mulini, lo strato di aleurone e il germe vengono rimossi. Il riso che si ottiene è noto come riso lucido o riso bianco. Sebbene sia meglio conservato del riso non pelato, che è più grasso, perde anche la maggior parte dei minerali e delle vitamine.

Usi culinari:

Il modo ideale per ammorbidire il riso integrale è immergerlo con il doppio di acqua, lasciarlo durante la notte e quindi rimuovere l'acqua il giorno successivo. Una volta fatto questo passaggio, il riso viene fatto sobbollire per circa 60 minuti con la pentola coperta. Il riso integrale mantiene la sua consistenza migliore del bianco.

Il riso integrale è delizioso da usare come contorno, ma è anche perfetto per preparare risotti o riso con verdure. Inoltre, l'integrale è molto più sostanziale e soddisfa più a lungo.

composizione:

Il riso non contiene glutine, il che lo rende un alimento perfetto per i celiaci.

La composizione del riso dipende dal tipo, ma anche dalle condizioni ambientali e dalle tecniche di coltivazione. Tuttavia, tutte le varietà hanno in comune il fatto che il loro componente principale sono i carboidrati.

Il riso integrale contiene più vitamine e oligoelementi rispetto al riso bianco, a cui sono stati rimossi lo strato di germe e aleurone , che è dove si trovano la maggior parte dei nutrienti. Il riso integrale contiene principalmente magnesio , calcio , ferro e zinco , nonché vitamine E , B 1 , B 2 e, soprattutto, B 3 .

Metalli pesanti:

“In alcune zone in cui viene coltivato il riso, viene utilizzata acqua contenente grandi quantità di arsenico. Questo semimetrale velenoso è concentrato nel riso dieci volte di più rispetto a qualsiasi altro tipo di cereale e può innescare la comparsa di diversi tipi di cancro. Nel caso di donne in gravidanza, può essere pericoloso per lo sviluppo del feto. Le varietà offerte nei supermercati contengono tra 20 e 9000 microgrammi di arsenico al chilo (a titolo di confronto: il valore massimo consentito dall'Unione europea nell'acqua potabile è di 10 microgrammi per litro).

Insieme a riso, frittelle di riso e alimenti per bambini a base di riso, come i cereali, contengono tra 100 e 350 microgrammi per chilo. Soprattutto nel caso di riso non pelato (riso integrale / riso integrale) si consiglia di lavare bene i chicchi e cuocere il riso con dieci volte più acqua, in modo da ridurre la quantità di arsenico * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa