Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Arachidi, arrostite, senza sale

Le arachidi sgusciate vengono vendute per lo più arrostite e senza sale, poiché con il prodotto crudo esiste il pericolo che compaiano i funghi.
  Acqua 1,8%  22/26/52  LA (9.7g) !:0 (0g) ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Grazie alla torrefazione, le arachidi acquisiscono il loro aroma gustoso. Se hanno un guscio esterno, di solito vengono arrostiti , ma senza sale . Quelli che vengono venduti pelati e arrostiti hanno troppo sale.

Usi culinari:

per fare uno spuntino tra i pasti, le arachidi sono deliziose sia crude, disidratate o arrostite. Inoltre, conferiscono a stufati, zuppe e curry un sapore eccezionale. Possono anche essere usati per preparare biscotti, torte, frappè o pesti. Questa frutta secca calorica viene solitamente consumata in eccesso. È importante tenere presente che il rapporto di LA: ALA non è ottimale. Ulteriori informazioni sono disponibili nella sezione "Composizione".

Acquisizione: al momento

dell'acquisto, scegli le arachidi biologiche con guscio, tostate e senza sale. Quelli offerti in blocco sono generalmente più freschi di quelli venduti in pacchetti. Per quanto possibile, acquista noccioline crude di buona qualità. Potremmo dire che, in Europa, l'unico modo per farlo attraverso Internet.

Composizione: le

arachidi sono un legume molto energico, ma anche molto ricco di grassi. La percentuale di proteine è quasi altrettanto importante di quella delle fibre, a condizione che venga consumata "con la pelle". Sono relativamente ricchi di minerali come potassio, fosforo, magnesio o calcio. Contengono inoltre acido folico, niacina, vitamina E e una quantità relativamente elevata di fitati (acido fitico), una sostanza bioattiva che si lega ai minerali nello stomaco e nell'intestino e ne inibisce l'assorbimento. 1

Aspetti relativi alla salute: le

arachidi hanno un rapporto LA: ALA non salutare di 57: 1 (vedi il link sopra, il rapporto spesso varia). Contengono a malapena acido alfa-linolenico (acidi grassi omega-3), che favorisce la comparsa di infiammazioni e malattie.
Tuttavia, le arachidi si distinguono anche per le loro molteplici proprietà positive: la pelle sottile delle arachidi contiene antiossidanti e, per essere più specifici, OPC (proantocianidina oligomeri), una sostanza vegetale secondaria. Secondo uno studio americano condotto alla Purdue University , le arachidi hanno effetti benefici su livelli elevati di colesterolo LDL (56 grammi di arachidi al giorno). 6

Se le arachidi vengono consumate con piatti grassi, si dice che il livello di trigliceridi (grasso nel sangue) migliora. Questo è stato studiato dal Dipartimento di Scienze Nutrizionali della Pennsylvania State University . Il processo sembra contraddittorio, perché le stesse arachidi sono molto ricche di grassi. Lo studio ha confrontato i livelli di trigliceridi dei soggetti dopo aver mangiato e una volta avevano bevuto rispettivamente un frullato di arachidi e nessuna arachide. Coloro che avevano consumato l'arachide avevano valori significativamente più bassi. Il ricercatore principale, Xiaoran Liu ha aggiunto che ciò non significa che possiamo mangiare noccioline senza misura, ma che possono essere integrate in una ricetta invece di usare un altro ingrediente ricco di grassi e nutriente. Tuttavia, le calorie che apportano devono essere prese in considerazione. 7

Pericoli / Intolleranze:

Il potenziale allergico delle arachidi tostate è molto alto. Alcuni sintomi tipici di una reazione allergica sono orticaria, lacrimazione o difficoltà respiratorie. Raramente, può verificarsi anche uno shock anafilattico. 2 D'altra parte, le arachidi grezze hanno un potenziale allergico inferiore, poiché il sistema immunitario le percepisce in modo diverso. Il processo di torrefazione, che di solito viene eseguito prima di importarli in Occidente, modifica le proteine dell'arachide. Nell'Asia orientale c'è molta meno allergia alle arachidi. Lì vengono consumati prevalentemente crudi o cotti. 4

Inoltre, le arachidi rilasciano istamina, quindi dovrebbero essere evitate se si subisce un'intolleranza di questo tipo.
Durante lo stoccaggio possono sviluppare Aspergillus flavus, un fungo. Produce aflatossine tossiche, cancerogene. Potrebbe esserci sanguinamento nei reni, cancro o insufficienza cardiaca. 5 Per questo motivo, entrambi EE. UU. 8 come l'UE 9 hanno controlli rigorosi per l'importazione di arachidi.

Origine: le

arachidi sono originarie delle Ande, in Sud America. Tuttavia, gli esseri umani di solito li espandono rapidamente nelle aree tropicali e subtropicali. Oggi Cina, India, Nigeria, Stati Uniti, Sudan, Birmania, Ciad, Argentina, Camerun e Senegal rappresentano circa l'82% della produzione mondiale. I mercati di esportazione più importanti sono Stati Uniti, Argentina, Sudan, Senegal e Brasile. E i principali importatori, l'Unione Europea, il Canada e il Giappone.

Coltivazione e raccolta:

questa verdura annuale richiede terreni sciolti e sabbiosi, poiché non tollera l'acqua in eccesso (ristagno). La pianta di arachidi ha bisogno di spazio, quindi almeno 15 centimetri dovrebbero essere lasciati tra ogni pianta di fila e almeno 25 tra le file stesse. La raccolta viene effettuata in due fasi e con macchinari speciali. Innanzitutto, viene utilizzata una macchina che rilascia la pianta e taglia la radice primaria. Successivamente, un agitatore solleva la pianta da terra e scuote la terra. La macchina posiziona le piante a terra e sottosopra, con le arachidi rivolte verso l'alto. Dopo due o tre giorni di asciugatura, i baccelli vengono separati dagli steli con l'aiuto di un avvolgitore. Tuttavia, hanno una percentuale di acqua del 40%, una quantità molto elevata. Le arachidi estese nella macchina vengono asciugate con un sistema ad aria calda in modo da perdere tra il 5 e il 10% di acqua. 11

Ti piacerebbe provare a coltivare noccioline? Può essere fatto solo con noccioline crude con baccello. Metti tre o quattro centimetri di terriccio o substrato di cactus speciale in una piccola pentola. Poiché le arachidi sono utilizzate per i climi tropicali e subtropicali, possono essere coltivate in serre, giardini d'inverno o sul davanzale in luoghi caldi e soleggiati. Quando la pianta è abbastanza forte, può essere trapiantata. Le arachidi preferiscono temperature tra 25 e 30 ° C. I legumi hanno sempre bisogno che il terreno sia umido, ma non allagato. Pertanto, assicurarsi che il vaso sia permeabile e che il terreno sia sabbioso. Non appena le foglie della pianta di arachidi acquisiranno un colore giallastro sapremo che i frutti sono maturi. La pianta dovrebbe essere tirata fino a quando la radice e i baccelli vengono rimossi. Prima di consumarli, asciugali bene e presta particolare attenzione a non avere la muffa. Le radici e le foglie sono ricche di nutrienti, in particolare azoto, quindi possono essere utilizzate per arricchire il substrato. 10

Informazioni generali:

da un punto di vista botanico, le arachidi ( Arachis hypogaea ) sono considerate leguminose. Tuttavia, nel linguaggio di tutti i giorni li conosciamo come pazzi. Ciò è probabilmente dovuto alla shell (pod) che racchiude i semi. La parola inglese "arachidi" significa, se la traduciamo letteralmente in spagnolo, "noce di piselli". Qui si nota che, in realtà, è un legume. Rispetto ad altri legumi, le arachidi possono essere consumate crude.

Le arachidi sono sempre state un alimento molto popolare. Nel 2007, un gruppo di archeologi ha scoperto in Perù una varietà selvaggia di arachidi che è stata coltivata circa 7840 anni fa. Il suo antico nome nahuatl "tlalcacáhuatl" significava letteralmente "fava di cacao dalla terra". Questa idea è passata allo spagnolo con "arachidi" e al francese con "arachidi". Alcune scoperte fatte in Brasile dimostrano che nel 2000 era già praticata la coltivazione selettiva di arachidi.

Oltre a tostati e salati, le arachidi vengono trasformate per produrre dolci, burro di arachidi, olio di arachidi e snack. Sono anche utilizzati nell'industria chimica, nei cosmetici e come additivo alimentare nei mangimi. In Europa, i prodotti venduti sono principalmente snack o dolci.

fonti:

  1. Wikipedia in tedesco: Erdnuss.
  2. Hugh A, MD di Sampson. Allergia alle arachidi. Il New England Journal of Medicine. 2002; 346. doi: 10.1056 / NEJMcp012667
  3. Taber RA, Schroeder HW. Potenziale di isolanti del gruppo Aspergillus flavus-oryzae che produce aflatossina da arachidi (Arachis hypogaea). American Society for Microbiology. 1967; 15 (1).
  4. Moghaddam AE, Hillson WR, Noti M, Gartlan KH, Johnson S, Thomas B et al. La tostatura a secco migliora la sensibilizzazione allergica indotta da arachidi attraverso le vie mucose e cutanee nei topi. La rivista di allergia e immunologia clinica. Dicembre 2014; 134 (6). doi: 10.1016 / j.jaci.2017.07.032.
  5. Taber RA, Schroeder HW. Potenziale di isolanti del gruppo Aspergillus flavus-oryzae che produce aflatossina da arachidi (Arachis hypogaea). Microbiologia applicata e ambientale. 1967; 15 (1).
  6. McKiernan F, Lokko P, Kuevi A, Sales RL, Costa NM, Bressan J, et al. Effetti della lavorazione delle arachidi sul peso corporeo e sui lipidi plasmatici a digiuno. PubMed. Agosto 2010; 104 (3). doi: 10.1017 / S0007114510000590.
  7. Federazione delle società americane per la biologia sperimentale (FASEB). L'aggiunta di arachidi a un pasto favorisce la salute vascolare. ScienceDaily. Marzo 2015
  8. JW Dickens Programma di controllo dell'aflatossina per le arachidi. Rivista della American Oil Chemists 'Society. Marzo 1977; 54 (3). doi: 10.1007 / BF02894413.
  9. Regolamento (CE) n. 1152/2009 della Commissione del 27 novembre 2009
    che stabilisce condizioni specifiche per l'importazione di alcuni prodotti alimentari da alcuni paesi terzi a causa del rischio di contaminazione di tali prodotti da parte delle aflatossine e la decisione 2006/504 / CE è abrogata. Novembre 2009; L 313 (28).
  10. gartentipss.com - Erdnüsse anbauen - così wirds gemacht.
  11. usaerdnuesse.com - US Erdnüsse EU Recht. Überblick über die US Erdnussindustrie. Stati Uniti Anbau und Ernte.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa