Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
QR Code
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Anguria, cruda (biologica?)

L'anguria, consumata cruda, è un rinfresco dolce e ipocalorico con polpa prevalentemente rossa. Qualità biologica?
91%
Acqua
 91
Macronutrient carbohydrates 90.85%
/07
Macronutrient proteins 7.34%
/02
Macronutrient fats 1.81%
 

Los tres ratios muestran el porcentaje en peso de macronutrientes (carbohidratos/proteínas/grasas) de la materia seca (excl. agua).

Ω-6 (LA, 0.1g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = 0:0

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Il cocomero ( Citrullus lanatus ) è un dissetante sano, dolce e ipocalorico, soprattutto crudo e biologico . Si distingue per il suo contenuto di licopene antiossidante e vitamina C (acido ascorbico) .

Utilizzo in cucina

Consumata pura e cruda, l'anguria da dessert costituisce un ristoro ipocalorico, soprattutto d'estate. Non solo la polpa è commestibile cruda, ma anche i semi e la buccia. Quando si mangia la buccia, è particolarmente importante pulire prima l'anguria.

Un'anguria affettata può essere servita come spuntino o aperitivo vegano senza troppi sforzi. I pezzi di anguria fresca sono buoni anche nel muesli (muesli), nella macedonia o nel punch. Il succo di anguria, mescolato con un po' d'acqua e servito con cubetti di ghiaccio, è una bevanda alla frutta semplice ma allo stesso tempo dissetante e rinfrescante. Il succo di anguria bollito e ridotto produce sciroppi per bevande o è adatto per dolcificare o raffinare creme. Sorbetti, frullati, frullati o cocktail a base di anguria non solo hanno un sapore delizioso, ma hanno anche un aspetto colorato. Ci sono anche ricette per lassis di melone vegani o torta di anguria. Ciò significa che anche le angurie che hanno un sapore farinoso possono essere lavorate facilmente.

Un dolce tradizionale siciliano è il budino di anguria (noto come: gelo di miluni, gelo di anguria o gelo di melone). Questo è composto da purea di anguria, zucchero , amido di mais , vaniglia e (a volte) cannella . Tradizionalmente, il budino viene servito con una copertura di pistacchi tritati e gocce di cioccolato per imitare l'aspetto dell'anguria e dei semi.

Le angurie sono adatte anche per piatti salati come le insalate: ad esempio con avocado , feta vegana a base di tofu (può essere fatta anche con mandorle o anacardi ), pomodori , quinoa (o grano saraceno , bulgur , cous cous ecc.) e succo di limone ( succo di lime ) in un batter d'occhio viene fuori un piatto fantastico. Semi o noci come semi di canapa , noci , pinoli osemi di zucca impreziosiscono il piatto e foglie di menta fresca , scorza di limone grattugiata , sale epepe completano perfettamente l'insalata. Per quanto riguarda la cucina crudista, vale sicuramente la pena provare un gazpacho (zuppa fredda) con anguria cruda o melone . Qui il gusto dolce del melone incontra verdure acide come cetrioli crudi o pomodori e spezie piccanti come peperoncino e pepe. Per un carpaccio vegano potete utilizzare l'anguria al posto del melone suggerito nella ricetta e insaporire il tutto con la rucola .

Ricetta vegana con anguria per una poke bowl

Ingredienti (per 4 persone): 1 kg di anguria cruda (biologica, con pochi semi, sbucciata), 2 cucchiai di salsa tamari o salsa di soia , 2 cucchiai di olio di sesamo , 4 cucchiai di aceto di riso , 1 cipollotto , 4 cucchiai di semi di sesamo .

In alternativa, ridurre leggermente la quantità di tamari o salsa di soia oppure sostituirla con nori a fette per la marinata. L'olio di colza ha un rapporto di acidi grassi molto migliore rispetto all'olio di sesamo o al tahini , a condizione che il sapore del sesamo attraverso i semi sia sufficiente.

Preparazione: Tagliate l'anguria in pezzi di 2-3 cm e mettetela da parte. Tritare finemente il cipollotto. Mescolare in una ciotola gli ingredienti per la marinata (salsa, olio e aceto). Versare la marinata sui cubetti di anguria e mescolare delicatamente. Cospargere il cipollotto tritato e i semi di sesamo sul melone a fette marinato. Mettete il tutto in una ciotola e lasciate riposare, coperto, in frigo per almeno 12 ore. Una poke bowl viene servita in una ciotola con riso cotto e verdure (crude), ben disposte una accanto all'altra: l'ideale sono avocado, cetriolo, cavolo rosso tritati finemente, ecc.. L'anguria marinata imita il "tonno vegano". ingrediente pesce (secondo una ricetta hawaiana).

Puoi trovare le ricette vegane con l'anguria alla voce: " Ricette che contengono più di questo ingrediente ".

Non solo i vegani o i vegetariani dovrebbero leggere questo:
I vegani spesso mangiano cibi malsani. Errori nutrizionali evitabili
.

Acquisto - Conservazione

Le angurie si possono trovare presso le grandi catene di supermercati come Coop , Migros , Denner , Volg , Spar , Aldi , Lidl , Rewe , Billa , Edeka o Hofer , spesso in qualità biologica controllata (qualità biologica). Puoi anche acquistare le angurie nei supermercati biologici come Denn's Biomarkt o Alnatura , nonché stagionalmente al mercato settimanale. Per le angurie, la disponibilità commerciale in Europa centrale si estende da maggio a settembre . Questi frutti provengono per lo più dall'Europa meridionale, dove sono di stagione in questo periodo ; In inverno sono disponibili merci importate dall'America centrale e dal Brasile. 1 Occasionalmente si possono trovare anche angurie domestiche (coltivate localmente), ad esempio dalla Svizzera.

Quando si acquista un'anguria, è importante assicurarsi che sia ben matura, poiché matura difficilmente. A differenza dei meloni , i cocomeri maturi non emettono alcun profumo. Le macchie gialle indicano che l'anguria è rimasta al sole fino alla completa maturazione. Il guscio deve essere solido e non cedere alla pressione delle dita. 2 Si dice che le angurie mature emettano un suono sordo quando si tocca la buccia. Gli esperti notano anche una vibrazione perché trasmettono bene il suono. Inoltre, i meloni maturi sono leggermente più pesanti degli esemplari acerbi. 11 Se un'anguria viene aperta, si riconosce quando è matura dal colore intenso della polpa e da una piccola quantità di frutti bianchi sotto la scorza verde.

Al supermercato ogni tanto si trovano varietà a polpa gialla, 2 conosciute anche come meloni ananas.

Crepe e "buchi" nella polpa (il cosiddetto cuore cavo) possono essere causati da disturbi naturali della crescita e di solito non costituiscono un'indicazione per l'uso di regolatori della crescita. 18 Puoi trovare maggiori informazioni su questo argomento nel capitolo Impronta ecologica - Benessere animale.

La disponibilità delle angurie varia a seconda delle dimensioni del negozio, del bacino di utenza, ecc. Se sei interessato, clicca sui nostri prezzi alimentari registrati per i paesi DA-CH (sopra sotto l'immagine degli ingredienti). Lì troverai i prezzi attuali di vari supermercati e il loro andamento dei prezzi.

Consigli per la conservazione

Le angurie fresche e intere durano circa 2-3 settimane a 12-15 °C e 85-90% di umidità relativa, o più come 1-2 settimane a temperatura ambiente. La polpa perde colore a temperature < 10 °C, per questo motivo non devono essere conservate in frigorifero. Le angurie non maturano, ma sono sensibili all'etilene (etene), un ormone della maturazione emesso dai frutti climatici (ad esempio mele , banane o kiwi ). Se conservata accanto a tali frutti, la polpa assume una consistenza morbida e farinosa (alcuni la trovano sabbiosa). 2

Come dovresti conservare un'anguria tagliata? I pezzi di melone tagliati si deteriorano rapidamente, motivo per cui dovrebbero essere consumati possibilmente lo stesso giorno. La polpa cruda dei meloni è povera di acidi e fornisce un buon terreno fertile per microrganismi dannosi come la salmonella, la listeria o l'EHEC. Questi germi contaminano la polpa o direttamente quando viene tagliata (gli agenti patogeni passano dalla buccia alla polpa) o attraverso le mani o gli utensili da cucina contaminati (coltelli, taglieri). Per prevenire le infezioni è molto importante una buona igiene in cucina ed è consigliabile consumare i pezzi di melone velocemente o conservarli in frigorifero. Se la frutta viene conservata non refrigerata per diverse ore, l' Istituto federale per la valutazione dei rischi ( BfR ) consiglia di smaltirla. 3

Ingredienti - Valori Nutrizionali - Calorie

100 g di anguria cruda contengono 30 kcal, quindi 1 kg di anguria ha circa 300 calorie. Di cosa è fatta un'anguria? La polpa succosa è composta per circa il 91% da acqua e per circa il 6% da zucchero. Nonostante la sua dolcezza, l’anguria contiene relativamente poco zucchero. In confronto, le banane hanno un contenuto di zucchero molto elevato con 12 g di zucchero per 100 g. Con 0,61 g di proteine e 0,15 g di grassi per 100 g, l'anguria è molto povera di proteine e quasi priva di grassi. Gli 1,6 g di fibra coprono solo l'1,6% del fabbisogno giornaliero. 4

Un'anguria cruda contiene 8,1 mg di vitamina C per 100 g, ovvero il 10% del fabbisogno giornaliero. Il rabarbaro (8 mg/100 g) e le banane (8,7 mg/100 g) contengono quantità comparabili di acido ascorbico. I kiwi contengono un'elevata percentuale di questa vitamina antiossidante, pari a 93 mg/100 g. 4

Il potassio è contenuto nell'anguria in quantità di 112 mg/100 g (6,0% del fabbisogno giornaliero). L'ananas (109 mg/100 g) ele mele (108 mg/100 g) contengono quantità simili di potassio. Un frutto con molto potassio è il jackfruit crudo con 448 mg/100 g. 4

Il contenuto di vitamina A, come RAE , è di 28 µg/100 g (4,0% del fabbisogno giornaliero). Questo è paragonabile a quello dellebacche di sambuco nero (30 µg/100 g) e della guava (31 µg/100 g). I meloni zuccherini, come i meloni cantalupo, hanno un contenuto di vitamina A significativamente più elevato, pari a 169 µg/100 g, ovvero al 21% del fabbisogno giornaliero. 4 Assorbiamo la vitamina A dalle piante come provitamina A sotto forma di carotenoidi. Le angurie contengono, tra le altre cose, il carotenoide licopene, responsabile del colore rosso ed è un antiossidante, 15 ma che non ha attività provitaminica A. 5

Puoi trovare tutti gli ingredienti dell'anguria, la copertura del fabbisogno giornaliero e i valori di confronto con altri ingredienti nelle nostre tabelle nutrizionali sotto l'immagine degli ingredienti.

Effetti sulla salute

I cocomeri hanno effetti sulla salute? L'anguria è un dissetante ipocalorico e si distingue anche per i suoi numerosi ingredienti benefici per la salute. Ad esempio, uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, condotto in Brasile mostra che l’estratto di anguria abbassa la pressione sanguigna sistolica e diastolica. Responsabile di ciò è l’aminoacido citrullina, che l’organismo converte in arginina e che ha un effetto vasodilatatore. Il sangue può circolare più facilmente, il che abbassa la pressione sanguigna. 6 Molti degli effetti dell'anguria sulla salute possono essere attribuiti anche alle sostanze fitochimiche che contiene.

Sostanze vegetali secondarie

L' articolo sulle sostanze vegetali secondarie fornisce una panoramica sulla classificazione dei gruppi di sostanze, sulla loro presenza negli alimenti e sui possibili effetti sull'uomo. Le angurie contengono le seguenti sostanze fitochimiche:

1) Polifenoli:

  • Acidi fenolici: acido clorogenico, acido vanillico, acido sinapico, acido ginkgolico 24,27
  • Flavonoidi: flavoni (luteolina, crisoeriolo, apigenina, isoorientina, isovitexina), flavonoli (rutina, kaempferolo, quercetina), tannini, cumarine, flavanoni (eriodictyol, naringenina), flavanonoli (taxifolina) 24,25,26
  • Fitoestrogeni: lignani 27

2) Isoprenoidi:

  • Carotenoidi: licopene, beta-carotene, alfa-carotene 24.27
  • Terpeni: monoterpeni, triterpeni (cucurbitacina, eritrodiolo, squalene) 24, 27
  • Terpenoidi: linalolo 24
  • Saponine 25
  • Steroidi 25

3) Alcaloidi 25.27

Tuttavia, va notato che la composizione delle sostanze vegetali secondarie nelle angurie può variare a seconda della varietà, del periodo di raccolta e delle condizioni di crescita - e quindi le informazioni sul contenuto e sulla quantità sono per lo più approssimative.

Una revisione sistematica di articoli scientifici sugli effetti delle angurie sulla salute giunge alla conclusione che si possono riscontrare effetti positivi su vari disturbi come malattie cardiovascolari, problemi legati all'età, obesità, diabete, ulcere e vari tipi di cancro. I benefici per la salute dell'anguria sono attribuiti alla presenza di sostanze fitochimiche con valore farmaceutico, come polifenoli e isoprenoidi come il carotenoide licopene. Oltre ai frutti, anche gli estratti della buccia, dei semi, delle piantine e delle foglie mostrano proprietà medicinali. 26

La forma coltivata più comune a polpa rossa contiene un alto contenuto del carotenoide licopene. 15 antiossidanti come il licopene neutralizzano i radicali liberi e riducono lo stress ossidativo. Il licopene ha un effetto positivo sulle malattie cardiovascolari o neurodegenerative e su alcuni tipi di cancro. Tuttavia, lo status quo della ricerca (al 2013) mostra che per la maggior parte delle persone l’apporto alimentare è inadeguato. A differenza di altri micronutrienti, per il licopene non esiste né una dose giornaliera raccomandata né una dose massima giornaliera. 5

Uno studio controllato sui ratti ha esaminato come un trattamento di 15 giorni con succo di anguria abbia influenzato lo stato antiossidante degli animali e se abbia offerto protezione contro il danno ossidativo al cervello e al fegato indotto dall’alcol. Rispetto a un gruppo di controllo che non ha ricevuto succo, i risultati suggeriscono che il succo di anguria aiuta effettivamente a migliorare lo stato antiossidante e a proteggere gli organi dagli effetti dannosi dell’alcol. Gli scienziati coinvolti attribuiscono questi effetti al licopene in esso contenuto, ad altri carotenoidi e a sostanze bioattive come i polifenoli. 25

L’effetto antiossidante dell’anguria è stato dimostrato anche in uno studio condotto su ratti affetti da diabete. Dopo 14 giorni di somministrazione del succo di anguria, si è osservata una regolazione dei livelli di zucchero nel sangue, un'inibizione dell'infiammazione e un rafforzamento dei processi antiossidanti. Ciò suggerisce che il succo di anguria può essere utile come terapia di supporto per il diabete e le sue complicanze. 28

Un altro studio ha riscontrato anche un effetto positivo sulla fertilità maschile. È stato dimostrato che il consumo di anguria può migliorare la qualità dello sperma, invertire la disfunzione erettile e aumentare lo stato redox dei testicoli, nonché la secrezione di testosterone e "ormone gonadotropina" (ormoni sessuali). Questi effetti sono attribuiti anche alle vitamine e alle sostanze antiossidanti che contiene, come carotenoidi e flavonoidi. Tuttavia, sono necessari ulteriori studi sia in vivo che in vitro per trarre conclusioni affidabili sul meccanismo d’azione di questi ingredienti. 29

Pericoli - intolleranze - effetti collaterali

L'anguria fa male? Ai diabetici viene spesso consigliato di non mangiare l’anguria perché ha un alto indice glicemico. L’indice glicemico (IG) mostra quanto un alimento influisce sui livelli di zucchero nel sangue. Un IG alto significa che lo zucchero nel sangue aumenta rapidamente. I diabetici dovrebbero evitarlo. Tuttavia, l’IG da solo porta ad una percezione distorta. L'IG è stato sviluppato a scopo di ricerca come parametro di laboratorio e non è molto pratico per l'alimentazione quotidiana. Il numero descrive la risposta al consumo di 50 g di carboidrati di un particolare alimento, piuttosto che la risposta a 50 g di alimento. Ecco perché è stato introdotto il cosiddetto carico glicemico (GL), che tiene conto della densità dei carboidrati. L'effettiva reazione dello zucchero nel sangue dipende da diversi fattori, per questo motivo GI e GL devono essere intesi solo come valori indicativi. 16

L'indice glicemico dell'anguria è di circa 72 17 (75 16 ). Tuttavia, per ottenere l’effetto di questo IG calcolato, dovresti mangiare circa 800 g di anguria. Tuttavia, una porzione di anguria è più simile a 120 ge ha un basso carico glicemico. Pertanto, mangiare l'anguria in quantità moderate è possibile anche per i diabetici. 17

Se la temperatura è troppo elevata, i microrganismi dannosi possono moltiplicarsi molto rapidamente sui cocomeri tagliati a causa dell'ambiente poco acido (vedi punto di conservazione sopra). Questo può portare a infezioni. 3

L’allergia all’anguria è rara ma può verificarsi. I sintomi includono mal di gola, crampi allo stomaco, nausea, diarrea ed eruzione cutanea. Inoltre, sono possibili reazioni crociate anche in caso di allergia al polline di graminacee. 7

Medicina popolare - Naturopatia

Si dice che le angurie abbiano un effetto diuretico e purificante sui reni. 2

Impronta ecologica - benessere degli animali

Nella coltivazione convenzionale sono presenti regolatori di crescita che influenzano le dimensioni di frutta e verdura. Un principio attivo (forclorfenuron) è diventato noto attraverso le segnalazioni di esplosioni di cocomeri in Cina: si sospetta che questo agente sia stato utilizzato in modo eccessivo (2011). Ma le crepe nelle angurie non sono sempre dovute al forclorfenuron. Anche a causa di errori di impollinazione possono derivare “buchi” (i cosiddetti cuori cavi) o crepe, che causano naturali disturbi della crescita. 18 studi dimostrano che, quando il forclorfenuron viene utilizzato correttamente, nei cocomeri possono essere rilevati solo residui minimi dell'agente (circa 0-4,5 μg/kg). 19 Se mangi queste angurie, sei ben lontano dal raggiungere il limite UE di 0,05 mg/kg come dose giornaliera consentita. Il forclorfenuron è approvato anche per la coltivazione convenzionale in alcuni paesi dell'UE (GR, ES, FR, IT, PT). 20

Le analisi dei residui effettuate dalla ONG austriaca Global 2000 nel 2020 hanno mostrato che su 118 prodotti convenzionali (verdura fresca e frutta) testati per i pesticidi, tutti i campioni contenevano residui. Questo studio ha esaminato 151 diversi pesticidi: il 54% delle sostanze rilevate aveva proprietà nocive (cancerogene, dannose per la riproduzione, mutagene o ormonali). Nessuno di questi prodotti è stato classificato come a rischio acuto per la salute, sebbene 19 di essi superassero i valori massimi legali. 22

Nell'agricoltura biologica si cerca di evitare i residui o di mantenerli il più bassi possibile; l'assenza del 100% di residui è quasi impossibile se si tiene conto della contaminazione da metalli pesanti, della deriva, della contaminazione incrociata o della contaminazione durante lo stoccaggio o il trasporto. Nell'agricoltura biologica e anche nella produzione di angurie biologiche non è consentito l'uso di agenti chimico-sintetici o di prodotti fitosanitari geneticamente modificati. 23

In generale, un uso improprio dei pesticidi è dannoso per i più importanti impollinatori delle piante di melone, le api mellifere. Sono esposti ai pesticidi direttamente o attraverso la raccolta del polline e possono mostrare menomazioni fisiche o reazioni immunitarie indebolite se esposti a un'esposizione eccessiva. 21

È preoccupante anche il fatto che il consumo di acqua per frutto arriva fino a 400 l. Ciò può portare a un massiccio abbassamento delle acque sotterranee e a problemi ambientali nei paesi produttori. 12 Durante l'alta stagione, le angurie provengono da paesi europei come Spagna e Italia. Grazie ai percorsi di trasporto più brevi e alle minori emissioni di CO 2 , ciò significa un'impronta ecologica inferiore rispetto ai prodotti provenienti da altri continenti. Tuttavia, è soprattutto la Spagna a dover affrontare costantemente la carenza d'acqua, motivo per cui l'elevato consumo di acqua delle piante di melone può avere un impatto particolarmente negativo. Raccomandiamo un divertimento moderato e stagionale.

Presenza in tutto il mondo - coltivazione

La regione di origine del cocomero coltivato ( Citrullus lanatus var. lanatus ) non è stata chiara per molto tempo. Oltre al Sudafrica e all'Africa occidentale, come luogo di origine si discuteva anche della parte nordorientale dell'Africa. Recenti studi genetici (2021) mostrano che il melone Kordofan sudanese ( Citrullus lanatus ssp. cordophanus ) è la specie imparentata più vicina al cocomero domestico.

Oggi le varietà coltivate vengono coltivate in tutto il mondo nelle zone tropicali e subtropicali, nonché nella regione del Mediterraneo. Le principali aree di coltivazione in Europa includono Spagna, Italia, Romania, Grecia e Ungheria (2019). 9 La coltivazione del melone in Svizzera è una produzione di nicchia: qui le temperature sono troppo fredde. Solo la mini anguria 'Swiss Melody', una varietà venduta dalla Unicorn SA di Fischbach-Göslikon, può resistere alle fresche temperature della Svizzera. 10 I meloni zuccherini provenienti dalla Svizzera sono un po' più comuni: meloni cantalupo (varietà Charentais), meloni melata e meloni netti come il melone Galia (melone Galia). Anche qui la coltivazione è trascurabile. Nel 2020, la Svizzera ha prodotto solo 4 tonnellate e ha importato 28.290 tonnellate di meloni zuccherini e 40.100 tonnellate di angurie. 11

Si trova allo stato selvatico

Il cocomero coltivato ( Citrullus lanatus var. lanatus ) può sicuramente scatenarsi. Ma ci sono anche alcune angurie selvatiche, come il melone Tsamma, il melone limone o il melone mucca ( Citrullus lanatus var. citroides ), che si trova in Africa come forma selvatica molto amara e viene anche utilizzato nella coltivazione lì. Il melone Tsamma è ora assegnato anche alla specie Citrullus amarus . Tuttavia, secondo uno studio del 2014, questa non è la forma originale dell’anguria che conosciamo. 13

Coltivazione - Raccolta

Le giovani piante di Anguria devono essere sempre anticipate (da aprile circa), a giugno possono essere piantate in un letto arricchito di compost (terreno sabbioso, ricco di humus) o in un grande vaso. È importante che la temperatura (anche di notte) sia superiore a 12°C. La distanza dalla pianta successiva dovrebbe essere di almeno 1 m, poiché forma viticci di lunga portata. Una serra o un polytunnel forniscono alla pianta il calore necessario. Altrimenti è adatto un luogo soleggiato ma protetto dal vento. Le angurie hanno bisogno di molta acqua, soprattutto durante la fruttificazione. Qui è opportuno utilizzare acqua piovana temperata e non innaffiare le foglie, ma solo il tronco radicale, altrimenti si favorisce la formazione di muffe (funghi). Oltre al suono sordo del melone, anche le foglie appassite mostrano il livello di maturazione. 14 A seconda della varietà e del clima, le angurie impiegano 60-90 giorni per essere pronte per la raccolta. Quanto pesa un'anguria? Le angurie coltivate possono raggiungere un peso fino a 100 kg, ma solitamente pesano tra 4 e 25 kg. I mini cocomeri più piccoli pesano tra 1,5 e 2 kg circa. Con l'aiuto degli ibridi è ora possibile produrre frutti senza semi. 2

Ulteriori informazioni

L'anguria è un frutto o una verdura? I meloni appartengono alla famiglia delle zucche e sono quindi classificati come ortaggi da frutto. Sono piante annuali che formano germogli rampicanti lunghi fino a diversi metri. Si dividono in cocomeri (specie: Citrullus lanatus ) e meloni (specie: Cucumis melo ). Quest'ultimo comprende anche i famosi meloni melata e meloni cantalupo. Botanicamente, i meloni sono più strettamente imparentati con i cetrioli che con le angurie.

La tassonomia non è sempre chiara. La forma coltivata dell'anguria è classificata nella sottospecie Citrullus lanatus ssp. vulgaris (Schrad.) Fursa e occasionalmente la varietà var . anche volgare . L'anguria da dessert qui descritta si trova sotto la voce Citrullus lanatus , ma anche con l'aggiunta della varietà var. lanatus (Thunb.) Matsum. & Nakai. Occasionalmente viene utilizzato anche il termine Citrullus lanatus ssp. vulgaris varietà lanatus si può trovare.

La polpa dell'anguria è spesso rossa, ma esistono anche varietà verdi, gialle (chiamate anche melone ananas), bianche e arancioni. Anche i semi hanno colori diversi (nero, marrone, rosso, verde, bianco), forme e dimensioni.

Nomi alternativi

Nei paesi di lingua tedesca esistono nomi comuni per l'anguria: Angurie, Citrulle, Zitrullengurke, Arbuse, Pasteke o Wasserpäddem. Un precedente sinonimo latino di Linneo era Cucurbita citrullus , Oggi anche Citrullus vulgaris è un termine comune.

Il nome anguria dolce viene utilizzato per distinguerla dalla sottospecie amara dell'anguria, che di solito viene coltivata solo per i semi. Il melone ananas si riferisce spesso al cocomero a polpa gialla, ma non esclusivamente. Può verificarsi l'errore di ortografia del frutto dell'anguria.

In inglese l'anguria si chiama watermelon, con la polpa gialla anguria gialla.

Letteratura - 28 Fonti

1.

Apotheken-umschau.de Wassermelone: Kalorienarmer Durstlöscher. 2019.

2.

BLE Bundesanstalt für Landwirtschaft und Ernährung. Wassermelonen. Produktinformation. Flyer März 2021.

3.

BfR Bundesministerium für Risikobewertung. Melonen können krankmachende Keime übertragen. 22/2013.

4.USDA United States Department of Agriculture.
5.

Cruz Bojórquez RM, González Gallego J, Sánchez Collado P. Revisión. Propiedades funcionales y beneficios para la salud del licopeno [Functional properties and health benefits of lycopene]. Nutr Hosp. Februar 2013;28(1): 6–15.

6.

Massa NML, Silva AS, Toscano LT et al. Watermelon extract reduces blood pressure but does not change sympathovagal balance in prehypertensive and hypertensive subjects. Blood Press. August 2016;25(4): 244–8.

7.

Pastor C, Cuesta-Herranz J, Cases B et al. Identification of major allergens in watermelon. Int Arch Allergy Immunol. 2009;149(4): 291–8.

9.FAOSTAT Food and Agriculture Organization of the United Nations. Crops Watermelons.
10.LID Landwirtschaftlicher Informationsdienst. Höchste Zeit für Schweizer Wassermelonen. 2018.
11.LID Landwirtschaftlicher Informationsdienst. Süsse Exotin - die Schweizer Melone. 2021.
12.Pini U. Das Bio-Food Handbuch. Kleemann: Hamburg, Potsdam. 2014: 472.
13.

Chomicki G, Renner SS. Watermelon origin solved with molecular phylogenetics including Linnaean material: another example of museomics. New Phytologist. 2015;205(2): 526–32.

14.Plantura.garden.de Wassermelone pflanzen: Experten-Tipps für den Anbau.
15.

Sulaiman F, Ahmad Azam A et al. "M........." Profiles of Red and Yellow Watermelon (Citrullus lanatus) Cultivars Using a 1H-NMR Metabolomics Approach. Molecules 2020;25(14): 3235.

16.Diabetes-austria.com Glykämischer Index (pdf).
17.Medicalnewstoday.com Is watermelon high in sugar for people with diabetes? Diet tips and nutrition. 2021.
18.

Trandel MA, Perkins-Veazie P, Schultheis J. Predicting hollow heart incidence in triploid watermelon (Citrullus lanatus). HortScience. 2020;55(12): 1926-1930.

19.

Valverde A, Piedra L, Aguilera A, Boulaid M, Camacho F. Analysis and residue levels of forchlorfenuron (CPPU) in watermelons. Journal of Environmental Science and Health, 2007 Sept-Oct;42(7): 801-807.

20.Europäische Kommission. EU Pesticides database. 2022.
21.

Pacifico dSI, Oliveira FAS et al. Pesticide exposure of honeybees (Apis mellifera) pollinating melon crops. Apidologie. 2015; 46: 703-715.

22.

Global 2000. Statusbericht chemischer Pflanzenschutz. Obst und Gemüse. Wien. 2020. 

23.

Bio Suisse. Haltung von Bio Suisse zum Thema „Rückstände“. 2019.

24.

Ilahy R, Tlili I, Siddiqui MW, Hdider C, Lenucci MS. Inside and beyond color: comparative overview of functional quality of tomato and watermelon fruits. Front Plant Sci. 2019;10:769.

25.

Oyenihi OR, Afolabi BA, Oyenihi AB, Ogunmokun OJ, Oguntibeju OO. Hepato- and neuro-protective effects of watermelon juice on acute ethanol-induced oxidative stress in rats. Toxicology Reports. 2016;3:288–294.

26.

Manivannan A, Lee ES et al. Versatile nutraceutical potentials of watermelon - a modest fruit loaded with pharmaceutically valuable phytochemicals. Molecules. 2020;25(22):5258.

27.

Sorokina M, McCaffrey KS et al. A catalog of natural products occurring in watermelon - Citrullus lanatus. Front Nutr. 2021;8:729822.

28.

Ajiboye BO, Shonibare MT, Oyinloye BE. Antidiabetic activity of watermelon (Citrullus lanatus) juice in alloxan-induced diabetic rats. J Diabetes Metab Disord. 2020;19(1):343–352.

29.

Rotimi DE, Asaleye RM. Impact of watermelon (Citrallus lanatus) on male fertility. JBRA Assist Reprod. 2023;27(4):702–708.

Autori:

Commenti