Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Pomodoro ciliegino

Il pomodoro ciliegia, di origine messicana, è più piccolo e necessita di una temperatura di conservazione più fresca rispetto al pomodoro normale. È ovale e mol
Acqua 94,5%  78
Macronutrient carbohydrates 78.27%
/18
Macronutrient proteins 17.71%
/04
Macronutrient fats 4.02%
  LA : ALA

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Il pomodoro ciliegia può essere coltivato in giardino o in vaso. La raccolta è precedente e anche più abbondante di quella del pomodoro comune. I pomodorini sono usati in varie ricette.

Informazioni generali:

Traduzione dell'articolo "en.wikipedia.org/wiki/ Cherry_tomato" : "I pomodorini (o pomodorini ) sono pomodori rotondi che possono essere trovati selvatici o coltivati. La sua solita dimensione è tra i due e i cinque centimetri. Possono essere rossi, gialli, verdi o neri.

L'origine dei pomodorini è in Messico (nel XV secolo, circa). In Europa si conoscevano già nel XVI secolo, mentre gli Stati Uniti non arrivarono fino al XX secolo.

composizione:

Dall'articolo "en.wikipedia.org/wiki/ Solanum_lycopersicum" : "Il pomodoro è un alimento con una piccola quantità di calorie. In effetti, 100 grammi di pomodoro forniscono solo 18 kcal. Gran parte del suo peso è l'acqua e il secondo componente più importante sono i carboidrati. Il pomodoro è una fonte importante di alcuni minerali (come potassio e magnesio). Il suo contenuto vitaminico comprende B1, B2, B5 e C. Ha anche carotenoidi come il licopene (pigmento che conferisce al pomodoro un caratteristico colore rosso). La vitamina C e il licopene sono antiossidanti con una funzione protettiva dell'organismo umano.

Pelle: «La pelle del pomodoro è composta da idrocarburi (alcani superiori, come n-nonacosan, n-triacontane e n-hentriacontane), acidi grassi (palmitico, stearico, oleico, linoleico e alfa-linoleico) come triterpeni (alfa e beta-amirina) e sterina (beta-sitosterolo, stigmasterolo). Inoltre, la buccia di pomodoro contiene molti principi attivi (flavonoidi) * ».

Licopene e colore rosso:

«Il licopene è il carotinoide responsabile del colore rosso del pomodoro, che compare anche nel suo nome scientifico" Solanum lycopersicum ". I pomodori maturi contengono tra quattro e cinque milligrammi e mezzo di licopene per cento grammi. Il licopene è un carotinoide che ha proprietà antiossidanti e rafforza il sistema immunitario . Inoltre, si ritiene che riduca il rischio di alcuni tipi di cancro. Il valore energetico dei pomodori, con un contributo di 75 kJ per 100 grammi, è relativamente basso * ».

Parti da rimuovere:

«Sebbene il pomodoro sia un alimento, la base dello stelo e le parti verdi del frutto sono ricche di tomatidina (che corrisponde alla solanina delle patate) e sono tossiche. Il consumo delle parti verdi o del frutto quando non è ancora maturo può portare a nausea e vomito. Pertanto, alcune fonti consigliano di rimuovere le parti verdi e la base dello stelo durante la preparazione del piatto * ».

Usi culinari:

Il pomodoro ciliegia offre infinite possibilità. Quando è crudo, viene utilizzato nella preparazione di diversi tipi di insalate, mentre cotto viene solitamente aggiunto come contorno o incluso in salse, zuppe o succhi di frutta.

Conservazione del pomodoro:

«Per una conservazione ottimale di questo frutto, si consiglia una temperatura ambiente tra 13 e 18 ° C con un'umidità relativa dell'aria compresa tra l'80 e il 95%. A differenza delle verdure a foglia, il pomodoro è ben conservato per un massimo di 14 giorni, quando difficilmente perde componenti importanti. Sia i consumatori che i venditori e le catene di supermercati conservano erroneamente i pomodori nei frigoriferi o nei frigoriferi, dove perdono buona parte del loro sapore, oltre alla consistenza e alla conservazione.

Se ci vuole troppo tempo per consumare, la buccia del pomodoro diventa più sottile e rugosa, la polpa si concentra e, in generale, il frutto è molto morbido al tatto. Tuttavia, ciò non significa che il pomodoro non può più essere mangiato o è diventato cattivo.

Quando possibile, il pomodoro dovrebbe essere tenuto separato dagli altri frutti e verdure , poiché mentre è immagazzinato rilascia etilene, un gas che accelera il metabolismo dei frutti e dei vegetali vicini, li fa maturare più velocemente e inizia a perdere prima * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Commenti