Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Menta piperita, fresca

La menta piperita ha un sapore fresco e leggermente piccante. È usato per condire e condire. Il tè alla menta piperita ha anche proprietà curative.
Acqua 85,6%  68/26/06  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

La menta piperita fresca viene utilizzata per preparare tè, condire salse e condire una moltitudine di piatti. Il tè è molto digestivo e può essere assunto quotidianamente. Allo stesso modo, fornisce sollievo per problemi digestivi o intestinali.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Mentha spicata (Crantz, sinonimo di M. viridis (L.) L.) popolarmente conosciuta come menta piperita o menta piperita, è una specie del genere Mentha, un'erba aromatica ampiamente usata in gastronomia e profumo per il suo aroma intenso e fresco ».

composizione:

La menta piperita contiene diversi oli essenziali che contengono mentolo. Il mentolo lascia una sensazione più o meno forte di freschezza in bocca. Inoltre, la menta piperita contiene agenti abbronzanti vegetali.

Uso e composizione dell'olio:

«L'olio di menta piperita viene estratto dalla menta piperita, che è anche chiamata olio di menta piperita. I legami chimici di Carvona sono i più numerosi e conferiscono alla menta piperita il suo sapore caratteristico. La menta piperita ha quantità significative di limonene, diidrocarvone e 1,8-cineolo. A differenza dell'olio di menta piperita, l'olio di menta piperita contiene quantità ridotte di mentolo e mento. Questo olio viene utilizzato principalmente per preparare dentifrici o caramelle, shampoo o saponi. Inoltre, l'olio di menta piperita funge da insetticida per fumigare le tarme degli adulti ** ».

Uso culinario e medicinale:

« Medicinale

  • Ha proprietà utili, antispasmodiche, carminative, antisettiche, analgesiche, antinfiammatorie e stimolanti.Il modo più comune di usare la menta piperita è infondendo con le sue foglie. Questo aiuta a trattare i problemi di digestione, gas intestinale e infiammazione del fegato, agisce sulla cistifellea perché attiva la produzione di bile, allevia anche vertigini e dolore. Studi recenti hanno dimostrato che l'infusione di menta piperita può essere utilizzata come trattamento lieve dell'irsutismo nelle donne. Le sue proprietà antiandrogeniche riducono il livello di testosterone nel sangue. Nel suo uso topico, l'olio di menta piperita ha un'azione rilassante e agisce come un anti-irritante e analgesico con la capacità di ridurre il dolore e migliorare il flusso sanguigno nell'area interessata.

Ristoranti

  • La menta piperita viene consumata come bevanda per infusione, preparata con 5-6 ml di acqua a circa 80 ° C. È usato come erba aromatica, essendo uno degli aromi usati per caramelle, gomme da masticare, gelati e altre preparazioni di pasticceria aromatizzate alla menta. Si usa per condire insalate, zuppe, selvaggina e agnello. Le foglie di Mentha spicata o menta piperita vengono anche utilizzate per preparare uno dei cocktail più popolari, il mojito cubano e per aromatizzare piatti come lo stufato, dall'Andalusia. L'infuso di tè con menta piperita è il noto tè moruno » .

Origine ed espansione:

«La menta piperita si è espansa in Europa, Nord Africa, Medio Oriente, Caucaso, Turkmenistan, Pakistan, Nepal e Cina. L'espansione europea originariamente iniziò da paesi dell'Europa centrale come la Svizzera, la Slovenia e la Croazia, da dove si espanse a sud-ovest dell'Europa e delle isole, come Cipro, la Sicilia italiana e la Sardegna e la Maiorca spagnola. Sia nel resto d'Europa che in tutto il mondo si è espanso come specie introdotta, quindi è attualmente coltivato a livello globale. In questo modo, la menta piperita popola molti campi in Germania. In Austria, appare più o meno frequentemente, sia coltivato che selvaggio * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco

Nota: ** = traduzione dell'articolo di Wikipedia in inglese

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa