Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
QR Code
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Canoni, grezzi

I canoni hanno un sapore delicato. Sono utilizzati crudi come ingrediente principale di molte insalate ed è caratterizzato da un'elevata quantità di vitamine.
92,8%
Acqua
60
Macronutrient carbohydrates 60%
/33
Macronutrient proteins 33.33%
/07
Macronutrient fats 6.67%
Ω-6 (LA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = 0:0

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

I canoni sono originari dell'Europa. Insieme ad altri ingredienti, fanno parte (crudo) di un'ampia varietà di insalate.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «La Valerianella locusta, popolarmente chiamata canone, è una pianta erbacea della famiglia delle Valerianaceae che viene utilizzata nella gastronomia cruda , solitamente come insalata o condimento di piatti».

descrizione:

«È un'erba annuale, alta dai 7 ai 40 cm. Le foglie, di colore verde grigiastro e brillante, sono solitamente spatolate e concave, disposte a forma di rosetta. L'Inflorescenza sorge in una cima multiparosa o in pleocasio (sono nati tre o più ramoscelli del nodo superiore), con piccoli fiori bluastri o bianchi, ermafroditi e maturazione omogenea (la maturazione degli elementi sessuali del fiore è simultanea). Il frutto è un achene i cui semi, quando maturi, si disperdono per gravità, cadono a terra e si diffondono attorno alla pianta madre (bariocoria).

composizione:

«È povero di grassi. Più nutriente della lattuga, con una maggiore quantità di provitamina A e vitamine del gruppo B e persino una quantità di vitamina C che triplica quella della lattuga e di vari minerali. Soprattutto iodio, ma anche ferro, potassio, fosforo e altri.
Contiene anche beta-caroteni, vitamina B6, vitamina B9 o acido folico, vitamina E e acidi grassi Omega-3. È più tenero e contiene più vitamine se viene raccolto prima della fioritura.

Il suo potere calorico è molto basso, solo 13,40 kcal per 100 g di prodotti freschi. Pertanto è utilizzato nelle diete dimagranti. Ha proprietà antiscorbutiche, purificanti e rilassanti ».

Usi culinari:

«Le foglie hanno un gusto delicato e leggermente acido, che può ricordare le noci. Anche il suo odore è alquanto acido. Le sue foglie più saporite sono le più piccole. Viene utilizzato fresco, aggiungendo a insalate di verdure e patate e zuppe e tortillas. Accompagna asparagi, barbabietole, rapa di sedano, funghi, cavoli, fagiolini, noci, mele, uva, pomodori, ecc. Se viene condito con olio, aceto e sale, deve essere fatto all'ultimo momento in modo da non perdere freschezza, poiché è una pianta molto deperibile. Per prepararlo in insalata, lascia la rosetta a foglia intera e rimuovono solo le radici. Viene lavato sotto il rubinetto e non immergerlo, quindi deve essere drenato delicatamente. Dobbiamo evitare di rompere le foglie in modo che mantengano il loro caratteristico sapore fresco e l'aspetto decorativo ».

habitat:

“La sua gamma naturale si estende in tutta la zona temperata dell'Europa, dell'Asia Minore e del Caucaso. In Spagna è distribuito in gran parte della penisola, privo della maggior parte del terzo meridionale e della Galizia. Né è una specie autoctona nelle Isole Baleari o nelle Isole Canarie.

Il canone cresce spontaneamente nei prati e nei prati con un certo grado di umidità. La prima notizia della sua coltivazione appare in un documento tedesco del 1588, ma è probabile che venga consumato nel corso della storia dell'umanità. Attualmente è coltivato principalmente in Germania, Francia, Italia e altri paesi europei, con un consumo raro al di fuori dell'Europa ».

Commenti