Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Insalata vegana cruda con salsa di avocado e limone

Questa insalata vegana cruda con salsa di avocado e limone è rinfrescante, deliziosa e molto ricca di fibre.
Commenti Stampa

vegan crudo

25min facile  
  Acqua 85,3%  59/14/27  LA (4.1g) 26:1 (0.2g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para la ensalada crudivegana
4 Carote, crude (244 g)
½ Zafferano crudo (176 g)
3 porri (267 g)
½ Lattuga iceberg cruda (270 g)
2 Pomodori, rosso, maturo, crudo (246 g)
4 Ravanelli, crudi (18 g)
1 Peperone giallo, crudo (157 g)
1 Pepe, rosso, crudo (164 g)
Para el aliño de aguacate y limón
1 Avocado crudo (201 g)
2 È cucchiai.Succo di limone, crudo (15 g)
1 cucchiaino.prateria (6,9 g)
½ cucchiaino.caienna (1,2 g)
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,1 g)
Para decorar
½ tazzaPipa di girasole, essiccata (70 g)

Utensili da cucina

  • miscelatore manuale or frullatore di vetro
  • pelapatate

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • mescolare
  • buccia

Preparation

  1. Per l'insalata vegana cruda
    Sbucciate le carote con un pelapatate e il cavolo rapa con un coltello.

    Se non ti senti molto sicuro con il coltello, usa anche il pelapatate.

  2. Lavare bene sedano, lattuga iceberg, pomodori, ravanelli e peperoni.

  3. Taglia tutte le verdure nella misura desiderata e mettile in una ciotola capiente.

    Consigliamo di tagliare i porri il più sottili possibile in modo che il sapore dell'insalata sia più piacevole.

  4. Per l'avocado e il condimento al limone
    Prendi un avocado e fai una sezione trasversale. Rimuovi l'osso e metti la polpa in una ciotola insieme al succo di limone, l'idromele, la paprika, il sale e il pepe. Schiaccia la miscela con un mixer fino ad ottenere una pasta liquida.

  5. Versare la salsa risultante sopra l'insalata e mescolare in modo che tutto sia ben miscelato.

  6. Decorare e servire
    Servire "insalata vegana cruda con salsa di avocado e limone" in piatti semplici e decorare con semi di girasole.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Autore
Melanie Scherer, Immagine dell'anno 2015
Melanie Scherer, Svizzera
Ich bin PH-Studentin und arbeite nebenbei für die Stiftung G+E. Einmal in der Woche mache ich Pilates.
Note relative alla ricetta

Questa insalata vegana cruda con salsa di avocado e limone è rinfrescante, deliziosa e molto ricca di fibre.

Idromele: l' idromele, noto anche come sciroppo d'agave, è un dolcificante che si ottiene dall'agave: è denso e ha un sapore neutro. È più dolce del miele e si dissolve bene sia nelle sostanze fredde che calde. L'idromele è fondamentalmente fruttosio e glucosio (sebbene preveda il primo), quindi ha un indice glicemico molto basso rispetto ad altri dolcificanti. Tuttavia, non bisogna dimenticare che l'elevata percentuale di fruttosio può avere effetti negativi. Se vuoi saperne di più, visita la nostra pagina degli ingredienti. Il modo migliore per conservare l'idromele è farlo a una temperatura che non superi i 14 ° C e un'umidità nell'ambiente inferiore al 65%.

Fibra: questa insalata vegana cruda non è pesante nello stomaco e non fornisce troppe calorie, ma è ricca di fibre, che favorisce il processo digestivo. La fibra si trova principalmente negli alimenti di origine vegetale e, a causa della sua composizione, il corpo umano non può digerirla. La fibra non solo aumenta le dimensioni dei piatti, ma anche la sensazione di sazietà, sebbene ciò non influenzi l'energia che fornisce. Inoltre, la fibra assicura anche che l'assorbimento dei carboidrati nell'intestino sia più lento, il che ha effetti positivi sui livelli di zucchero nel sangue. Poiché la fibra di alcuni alimenti assorbe molta acqua (come nel caso delle bucce di psillio, ad esempio), si consiglia di bere abbastanza liquidi per evitare la costipazione.

Cavolo rapa: Il cavolo rapa è una delle molte varietà di cavolo che vengono coltivate. Possiamo distinguere due tipi, che differiscono in particolare per colore e stagione di raccolta: l'orecchio verde e l'orecchio viola. La carne di entrambe le verdure ha un colore verdastro e non si apprezzano grandi differenze di gusto. Entrambi i tipi hanno un sapore dolce molto delicato a causa degli acidi malico e citrico, che sono dominanti. Quando acquisti la verdura, è importante notare che il tubero non ha crepe. Il cavolo rapa è tenuto in perfette condizioni per una settimana nel cassetto delle verdure del frigorifero.

Paprika: la paprika può avere diversi gradi di pungenza. In Spagna distinguiamo tre tipi: dolce, piccante e agrodolce. Tuttavia, questa classificazione varia a seconda dei paesi e delle varietà disponibili. Normalmente, il grado di pungenza corrisponde di solito al colore di questa polvere rossa.

Suggerimenti

Approfitta delle foglie del cavolo rapa: se il cavolo rapa che usi è organico, non gettare le foglie, poiché puoi prepararle come verdura (come faresti con gli spinaci) e contenere quasi il doppio della vitamina C del tubero e quasi cento volte Più carotene.

Usa le parti più scure del porro: molte persone si astengono dall'utilizzare le parti scure del porro, poiché sono più dure e hanno un sapore più amaro rispetto al resto del porro. Tuttavia, se stiamo usando porri biologici, è normale sfruttare l'intero porro. Se non ti piacciono queste parti grezze, puoi mangiarle saltate o fare una zuppa con loro.

Preparazione alternativa

Avocado: se l'avocado è molto morbido, puoi schiacciarlo e mescolarlo con il resto degli ingredienti di condimento con l'aiuto di una forchetta e senza usare il frullatore. Inoltre, in questo modo può anche dare una consistenza più spessa e meno omogenea alla medicazione.

Tipi di lattuga: se il gusto della lattuga iceberg non ti convince, puoi usare altri tipi di lattuga come il francese o l'indivia. Se preferisci quest'ultima, aumenta la quantità di idromele per contrastare il loro sapore amaro.

Noci: puoi aggiungere più noci se ti piacciono. Due buone opzioni sono le noci del Brasile o le noci di macadamia.

Find recipes