Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Pera, cruda

Le pere crude contengono sali minerali, vitamine e oligoelementi. Oltre al crudo, le pere possono essere consumate cotte, in scatola o secche.
Acqua 84,0%  97/02/01  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Nonostante il loro rapporto calorico relativamente elevato (100 g contengono circa 57 kcal), le pere sono ricche di oligoelementi e vitamine. Possono essere presi sia freschi che in scatola, nel succo o essiccati. Se vuoi rallentare il processo di maturazione delle pere (maturano a temperatura ambiente), dovrebbero essere conservate in luoghi freschi.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «I peri (Pyrus) sono un genere di alberi da frutto appartenenti alla famiglia delle Rosaceae, lo stesso dei meli. Il genere ha circa 30 specie con frutti carnosi. La sua coltivazione è molto diffusa, principalmente per ottenere il frutto, chiamato pera » .

Valore nutrizionale:

Dall'articolo «en.wikipedia.org/wiki/Pear» : «Valori per 100 grammi: 57 g calorie, 0,14 g grassi, 15,23 g carboidrati (di cui 9,75 g zucchero), 3 , 1 g di fibra, 0,36 g di proteine * ».

Usa e usa:

«I peri vengono coltivati soprattutto per i loro frutti carnosi e rinfrescanti, sia per il consumo fresco, sia per trasformarli in sidro di pera, ottenuto dal pero delle nevi o per fare conserve, composte e marmellate.

È anche usato come ornamento in parchi e giardini, in particolare alcune specie, come foglie di pero, in particolare esemplari pendenti.

Il legno è anche ottenuto dall'albero di pero per la fabbricazione di strumenti musicali per la sua durezza, grana e peso relativamente leggero ».

Zona di coltivazione:

«Grazie alla sua coltivazione per la produzione di pere, questi sono alberi molto diffusi. I peri sono originari delle regioni temperate e costiere del Vecchio Mondo, dall'Europa occidentale e dall'Africa settentrionale a est attraverso tutta l'Asia. Il pero coltivato nei frutteti predilige zone di clima piuttosto fresco e umido, ma con estati calde. Perché la sua coltivazione possa prosperare, deve essere un'area aperta e ben drenata, cioè non è un albero adatto per valli chiuse, ombreggiate, bagnate o nebbiose. La specie di pera preferita per la produzione di pere commestibili in Cina è la Nashi. Il pero selvatico predilige foreste e boschetti nelle zone di media montagna, insieme a querce ed olmi. Può essere trovato dalla pianura alla montagna. Nella zona alpina vi sono peri selvatici fino a 850 metri sul livello del mare ».

Dati di interesse:

« La parola pera in tedesco (Birne), una parola molto antica, deriva dal latino pirum, che a sua volta può derivare dal prestito che il greco ha preso da una lingua preeuropea. Sebbene esistano molti tipi diversi di pera, vengono commercializzati solo quelli che hanno dimostrato di essere più robusti delle pere selvatiche, poiché quel tipo di pera è soggetta a marcire * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa