Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Semi di zucca, tostati, senza sale

I semi di zucca sono ricchi di acidi grassi insaturi, vitamine e minerali. Possono essere puliti e arrostiti a casa o acquistati già preparati.
  Acqua 2,0%  16/32/52  LA (19.6g) 176:1 (0.1g) ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

I semi di zucca arrostiti sono usati per decorare insalate e come ingrediente nel muesli. Sono perfetti per uno spuntino tra i pasti e con loro puoi preparare olio di semi di zucca .

Informazioni generali:

Per saperne di più sulle zucche, vedi la pagina seguente sull'ingrediente: zucca, crudo .

Composizione e usi culinari:

«Se vengono tostati, i semi di zucca vengono spesso usati come antipasto, ma anche per produrre olio di semi di zucca. Quest'ultimo uso fa sì che esistano varietà di zucca che producono semi senza buccia e che sono destinate alla produzione di olio, come nel caso della zucca di olio della Stiria * ».

I semi tostati possono essere presi come antipasto o aggiunti al muesli. Contengono numerosi acidi grassi insaturi, vitamine e minerali.

Tostare i semi di zucca a casa:

1. Quali semi sono i più appropriati?

Una varietà che può essere trovata facilmente nei negozi e che è tostata molto bene è conosciuta come zucca (olio) Stiria. I semi di questa varietà non hanno il guscio esterno e sono principalmente usati per produrre olio di semi di zucca. Per tostare, è possibile utilizzare qualsiasi seme proveniente da una varietà di zucca commestibile e si consiglia di fare attenzione alle varietà comunemente utilizzate per la decorazione.

2. Rimuovere e pulire i semi

Per consumare i semi di zucca, devi prima rimuoverli dal frutto e pulirli. Raccomandiamo di iniziare pulendo le fibre a mano nel miglior modo possibile. Un'altra possibilità è quella di lasciare i semi immersi in acqua con molto sale in modo che i resti di polpa vengano staccati. Se rimangono ancora alcune fibre, possono essere rimosse con un panno.

3. Sbucciare i semi di zucca

I semi possono essere sbucciati prima o dopo la tostatura. Se si desidera pelarli prima di arrostirli, si consiglia di posizionarli su una superficie piana e di lavorarli con molta attenzione con un rullo di legno. Esercitando una leggera pressione, il guscio si rompe. Quindi, devi posizionare i semi di zucca in una pentola con acqua e lasciarli cuocere (tra cinque e dieci minuti) fino a quando la buccia non si stacca finalmente dal seme.

4. Tostare i semi di zucca

I semi, che abbiano o meno un guscio, possono essere conditi con olio e spezie. Una volta conditi, metti i semi in una teglia su carta vegetale e lasciali arrostire in forno per circa 20 minuti a 180 ° C.

Semi di zucca crudi da tritare tra i pasti:

È più sano consumare semi di zucca crudi e non arrostiti. In questo caso, dovremmo iniziare dopo il punto numero due ( rimuovere e pulire i semi di zucca ). Per sbucciare bene i semi, si consiglia di asciugarli prima. Questa essiccazione si ottiene posizionandoli nel forno alla temperatura più bassa possibile e lasciando aperta una fessura della porta. Un'altra opzione è quella di metterli in un disidratatore a 40 ° C. Dopo l'essiccazione, i semi possono essere sbucciati a mano senza problemi, anche se non è così piacevole o, almeno, ci vuole molta pazienza se si desidera preparare grandi quantità. È importante assicurarsi che non ci siano resti del guscio attaccato al seme, poiché il suo consumo può causare mal di stomaco ad alcune persone.

Consumo moderato:

Dal momento che sono ricchi di fitosteroli, noti anche come steroli vegetali o lipidi di membrana del sottogruppo di steroidi, le persone che hanno il colesterolo alto dovrebbero ridurre il loro consumo. Inoltre, i fitosteroli peggiorano l'assorbimento di vitamine liposolubili (ad esempio, carotene o vitamina E), quindi anche le donne in gravidanza o in allattamento dovrebbero consumare questi semi con moderazione.

Condizione:

I semi di zucca sono relativamente ricchi di grassi e si deteriorano rapidamente se le condizioni di conservazione non sono adeguate. Pertanto, si consiglia di conservarli in un luogo buio, fresco e asciutto.

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa