Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

salvia

La salvia proviene dall'area mediterranea, è digestiva e molto efficace per il mal di gola. Sia le foglie che i fiori possono essere consumati crudi.
  Acqua 85,0%  72/13/15  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Il genere salvia è composto da più di cento specie. La salvia è molto apprezzata nella cucina italiana e, come spezia, vengono utilizzate sia foglie che fiori argentei e vellutati. Il colore delle foglie può variare dal verde, oro o bianco marmorizzato al viola. Ci sono diverse specie di salvia che vengono utilizzate in cucina, poiché migliora la digestione ed evita la flatulenza dopo il consumo di piatti grassi. Oltre a essere una spezia, la salvia viene anche utilizzata per preparare bevande rinfrescanti come la limonata.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: "La Salvia officinalis, comunemente chiamata salvia , è una specie erbacea appartenente alla famiglia delle lamiaceae".

«È originario della regione mediterranea, sebbene sia stato naturalizzato in molte parti del mondo. Ha una lunga tradizione di usi sia medicinali che culinari e negli ultimi tempi è anche usato come ornamentale nei giardini.

Si trova nell'Europa mediterranea, in siti rocciosi e praterie secche, dal livello del mare alle aree montuose. Preferisce terreni poco produttivi e poco fertili. In Spagna predomina la varietà lavandulifolia ».

composizione:

«Contiene olii essenziali, flavonoidi e principi amari.

L'olio essenziale di Salvia officinalis modifica la sua composizione in base alla stagione, alla natura del terreno e allo stato di stress della pianta. Molti componenti, in particolare monoterpenici e sesquiterpeni, si trovano su base regolare. Tra questi ci sono il canfene, α e β pineni, limonene, β-ocimenos (E e Z), terpinolene, α-copaeno, β-bourboneno, linalolo, linalil e bornil acetati, aromadendrene, terpinen-4-ol, terpinenos α e γ, α-humulene, δ-cadineno, ossido di cariofilene, tra gli altri ».

Uso culinario:

«Come condimento ha un sapore leggermente piccante. Nella cucina occidentale, è usato per condire carni grasse (specialmente marinate), formaggi e alcune bevande.

Le foglie e i fiori vengono consumati sia crudi che cotti. Le foglie sono molto aromatiche e vengono utilizzate per condire gli stufati.

«I semi di salvia in Gran Bretagna, da generazioni, sono stati elencati come una delle erbe essenziali, insieme a prezzemolo, rosmarino e timo (come nella canzone popolare" Scarborough Fair "). Ha un sapore salato, leggermente piccante. Appare in molte cucine europee, in particolare cucina italiana, balcanica e mediorientale. Nella cucina britannica e americana, il ripieno di salvia e cipolla viene tradizionalmente servito come accompagnamento per arrostire tacchino o pollo a Natale o nel Ringraziamento. Altri piatti includono casseruola di maiale, formaggio Sage Derby e salsiccia del Lincolnshire. Nonostante l'uso comune delle erbe tradizionali disponibili nella cucina francese, la salvia non ha mai trovato una preponderanza lì ».

Usi medicinali:

« Ha molte proprietà medicinali come antisudorifico , ipoglicemizzante , emenagogo , stimolante , antispasmodico , astringente e antisettico . Pertanto è coltivata come pianta medicinale.

Nella medicina tradizionale austriaca, la Salvia officinalis somministrata per via orale, come infusione o masticata, viene utilizzata per il trattamento di malattie del tratto respiratorio e gastrointestinale , della bocca e della pelle .

La ricerca scientifica suggerisce una certa efficacia per il trattamento della malattia di Alzheimer . Migliora anche la memoria in soggetti giovani sani ».

Dati di interesse:

«La salvia è una di quelle piante da consumare con moderazione. Durante l'allattamento dovresti bere il tè alla salvia o qualsiasi altro prodotto che lo contiene , poiché riduce il flusso di latte. Tuttavia, può essere molto utile allo svezzamento * *.

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa