Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Involtini di mango con cocco, verdure ed erbe

Questi involtini di mango rinfrescanti e leggeri con cocco, verdure ed erbe sono ricchi di vitamine. È meglio servirli con una salsa di frutta.
Commenti Stampa

vegani cotti

45min    4h    medio  
  Acqua 66,7%  78/09/13  LA (0.4g) 2:1 (0.2g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para las «tortillas» de mango
600 gManghi crudi
270 gPolpa di cocco giovane e cruda
1 pizzicarePepe di cayenna (0,1 g)
1 pizzicareSale marino (0,35 g)
4 È cucchiai.Foglie di coriandolo crudo (2,8 g)
Para la salsa de mango
½ Mango crudo (168 g)
1 Cucchiai.Anacardi, crudo (8,4 g)
2 È cucchiai.Composte di mele, conservate, senza zuccheri aggiunti (56 g)
3 È cucchiai.Acqua di cocco, grezza (45 g)
½ Cucchiai.Salsa di soia Genen Shoyu, a basso contenuto di sale (8 g)
½ Cucchiai.Succo di lime, crudo (3,6 g)
½ cucchiaino.Fiocchi di peperoncino (2,2 g)
Para el relleno
6 fogliameLattuga romana, cruda (168 g)
135 gPolpa di cocco giovane e cruda
150 gCarote, crude
150 gPeperoni, rossi, crudi
½ ramoMenta piperita, fresca (10 g)
½ ramoFoglie di coriandolo crudo (10 g)

Utensili da cucina

  • disidratatore alimentare or forno
  • frullatore di vetro or miscelatore manuale
  • spremiagrumi

Type of preparation

  • disidratare
  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • stampa
  • ridurre in purea
  • buccia

Preparation

  1. Per "tortillas" di mango
    Lavare i manghi, sbucciarli e tagliarli a pezzetti. Tritare il coriandolo.

  2. Quindi, metti tutti gli ingredienti tranne il coriandolo in una ciotola e schiaccia fino ad ottenere una purea omogenea. Distribuire il composto su fogli antiaderenti fino a ottenere uno spessore molto sottile e cospargere il coriandolo sopra. Quindi, disidratare le tortillas di mango con un disidratatore alimentare per quattro ore. L'obiettivo è asciugarli, ma renderli flessibili. Infine, tagliare le tortillas in quattro quadrati.

    Puoi preparare le tortillas il giorno prima o la stessa mattina. Se li fai al momento, usa il tempo di disidratazione per iniziare con il ripieno o con la salsa di immersione.

    Forno anziché disidratatore alimentare: se non si dispone di un disidratatore, ma si desidera preparare queste "tortillas di mango", utilizzare il forno. Per fare questo, posiziona quattro cucchiai colmi di pasta di mango e cocco su carta da forno e stendili in modo che siano più sottili possibile. Riscalda il forno alla temperatura minima (che di solito è di 50 ° C) e lascia asciugare le tortillas per circa tre ore con la porta del forno socchiusa (un'opzione è posizionare un cucchiaio da cucina per impedire la chiusura del forno). Quindi, lascia raffreddare le tortillas e, infine, quando sono ancora un po 'calde, separale dalla carta da forno. La quantità di impasto specificata dovrebbe essere sufficiente per ottenere circa cinque tortillas. Puoi anche posizionare diversi vassoi nel forno e asciugare più tortillas contemporaneamente, anche se potrebbe richiedere più tempo. Inoltre, si consiglia di girarli a metà cottura in modo che l'asciugatura sia omogenea.

  3. Per la salsa di mango
    Lavare il mango, sbucciarlo e tagliarlo a pezzetti. Schiacciarlo con gli anacardi, la salsa di mele non zuccherata, l'acqua di cocco, la salsa di soia a basso contenuto di sale (Genen Shoyu) e i fiocchi di peperoncino.

    Questa salsa di mango e gli ingredienti necessari per prepararla non compaiono nella ricetta originale. Se preferisci usare la salsa raccomandata da Matthew Kennew, "Creamy Thai Dressing", la troverai a pagina 86 del libro.

  4. Per il ripieno
    Tagliare la polpa del cocco a strisce. Quindi lavare le carote e i peperoni e tagliarli anche a strisce. Quindi tritare la menta e il coriandolo, ma non troppo sottili.

    Abbiamo deciso di aumentare la quantità di coriandolo e menta per tre commensali di quattro cucchiai in mezzo mazzo.

  5. servire
    Metti le tortillas di mango sulla superficie di lavoro con il lato lucido rivolto verso l'alto. Tagliare le foglie di lattuga romana a metà, metterle sulle tortillas e posizionare la stessa quantità di cocco, carote, pepe, menta e coriandolo (in questo ordine). Per finire, arrotolare la tortilla in modo che il rotolo sia stretto e incollare i bordi con un po 'd'acqua. Puoi accompagnarli con una salsa di immersione (vedi la sezione "Suggerimenti"). La razione per persona sarà di quattro o cinque tiri.

    Abbiamo deciso di aumentare la quantità di foglie di lattuga romana da quattro a sei per raggiungere tre commensali. Raccomandiamo inoltre di dimezzare le tortillas, poiché se non sono troppo grandi per un singolo rotolo e alla fine potremmo mancare. Puoi conservare i panini che rimangono nel frigorifero o consumarli come spuntino.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Questi involtini di mango rinfrescanti e leggeri con cocco, verdure ed erbe sono ricchi di vitamine. È meglio servirli con una salsa di frutta.

Porzione: la ricetta originale è indicata per due persone, ma l'abbiamo adattata per tre o anche quattro persone.

Polpa di cocco giovane: le giovani noci di cocco contengono, oltre all'acqua di cocco, polpa. A differenza della polpa delle noci di cocco mature, quella delle giovani noci di cocco ha solo uno spessore tra 0,1 e 0,5 millimetri ed è morbida, quindi può essere facilmente estratta con un cucchiaio. La polpa delle giovani noci di cocco ha un sapore piuttosto delicato e un aroma di cocco ed è più dolce, sebbene contenga meno grassi e, quindi, molte meno calorie rispetto a quelle delle noci di cocco mature. Oltre al calcio, è anche ricco di fosforo, un nutriente molto importante per gli atleti.

Mango: ci sono più di 1 000 varietà di mango che si differenziano per forma, sapore o colore. I manghi hanno un gusto dolce e fruttato e contengono numerose vitamine, oltre alla maggiore concentrazione di provitamina A (beta carotene) tra i frutti conosciuti. Inoltre, sono caratterizzati dalla loro bassa acidità e dalla loro digestione. Sono un ingrediente molto popolare per preparare frullati e piatti smussati come curry al cocco, insalate e dessert.

Nama Shoyu: A differenza della salsa di soia tamari, lo shoyu contiene grano o riso oltre a soia, acqua e sale marino, che lo rendono più morbido. Questa variante della salsa di soia, il " Genen Shoyu " può contenere fino al 50% in meno di sale rispetto alla normale salsa shoyu, il che ci consente di beneficiare dei suoi aromi senza doversi preoccupare se la quantità di sale sta danneggiando il nostro corpo . Tuttavia, a differenza della tradizionale salsa di soia Shoyu, può essere pastorizzata. Nonostante tutto, la variante non pastorizzata ha una grande accettazione all'interno della cucina vegana cruda. Non consideriamo la salsa di soia come un alimento crudo, poiché la soia deve essere riscaldata all'inizio del processo di produzione per eliminare la fasina, una glicoproteina tossica per l'uomo. Per questo motivo, abbiamo classificato questa ricetta come "vegan cotta".

Suggerimenti

Il consiglio di Matthew Kenney: «Se trovi manghi tailandesi al supermercato, non esitare. Sono più piatti dei mango a cui siamo abituati, hanno la pelle gialla e una polpa abbastanza fibrosa. Il suo sapore è molto più esotico e inebriante di quello dei manghi che consumiamo abitualmente ».

Salsa da immersione: abbiamo sostituito la salsa consigliata, una "salsa tailandese cremosa" con un'altra ( salsa di mango fruttato, preparazione alternativa ), che non aggiunge più olio alla ricetta e la cui quantità di sale è stata volutamente mantenuta bassa. Se vuoi saperne di più sull'argomento sale e olio, dai un'occhiata alla recensione del libro Salt, Sugar and Fat di Michael Moss.

Estrarre la polpa dal cocco giovane: per estrarre la polpa dal cocco giovane, posizionarla su un lato e con un grosso coltello, tagliare il guscio (provare a tagliare solo il guscio e non raggiungere la polpa). Quindi mettere la noce di cocco in piedi e rimuovere la polpa dall'apertura con un coltello. Quindi, versare l'acqua di cocco in un bicchiere grande e berlo o conservarlo per altre ricette come, ad esempio, la salsa di immersione (vedere la sezione "Suggerimenti"). Metti di nuovo la noce di cocco su un lato e tagliala a metà. Inizia ad estrarre la polpa con un cucchiaio.

Preparazione alternativa

Salsa fruttata di mango: questa salsa fruttata di mango è perfetta come accompagnamento. Per tre persone, schiaccia un cucchiaio di anacardi, due salsa di mele, tre acqua di cocco, mezza salsa di soia a basso contenuto di sale (Genen Shoyu), mezzo succo di lime, mezzo cucchiaino di fiocchi di peperoncino e metà gestire.

Ripieno aggiuntivo: metà mango tagliato a bastoncini sottili andrà benissimo. Puoi anche usare il peperone rosso o giallo.

Forno anziché disidratatore alimentare: se non si dispone di un disidratatore, ma si desidera preparare queste "tortillas di mango", utilizzare il forno. Per fare ciò, scegliere la temperatura più bassa possibile (che di solito è 50 ° C) e lasciare socchiusa la porta del forno. Il tempo di cottura può variare a seconda del forno, ma calcola circa tre ore. Se si inseriscono più vassoi contemporaneamente, si consiglia di sostituirli dopo metà tempo, in modo da ottenere un risultato simile in entrambi. Può anche allungare un po 'il tempo di cottura.

Prepara i rotoli più velocemente: se non hai molto tempo o non hai tanta pazienza, aumenta la temperatura a 80 ° C In questo modo, li avrai pronti in un'ora e 45 minuti circa.

Miscela di cocco e mango rimanente: Se non hai bisogno di così tanti panini, puoi preparare una salsa di immersione con l'impasto rimanente. Per fare questo, aggiungi un po 'di salsa di soia e scaglie di peperoncino se lo desideri.

Find recipes