Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Polpette di lenticchie con salsa masala, zenzero e coriandol

Garam Masala, zenzero, cumino e coriandolo conferiscono a queste polpette di lenticchie con salsa di masala un incredibile tocco orientale.

vegani cotti

20min    50min    medio  
  Acqua 72,5%  62/19/20  LA (5.2g) 4:1 (1.4g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Para el huevo de linaza
1 cucchiaino. terraSemi di lino (7 g)
2 ½ È cucchiai.Acqua potabile (14 g)
Para las albóndigas de lentejas
60 gCipolle, rosse, crude
3 dentiAglio crudo (9 g)
½ cmZenzero crudo (5,4 g)
40 gNoci comuni, senza guscio, crude
2 È cucchiai.Foglie di coriandolo crudo (1,4 g)
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
¾ cucchiaino.Cumino macinato (2,2 g)
¾ cucchiaino.Semi di coriandolo (1,4 g)
½ cucchiaino.Polvere d'aglio (1,6 g)
½ cucchiaino.Pepe di cayenna (0,9 g)
½ cucchiaino.Garam masala (miscela di spezie) (1 g)
150 gRiso integrale a grana lunga, cotto
300 gLenticchie cotte senza sale
1 cucchiaino.Succo di lime, crudo (2,5 g)
1 cucchiaino.Olio di cartamo (4,5 g)
3 È cucchiai.Farina di frumento (30 g)
Para la salsa
400 mlSalsa makhani vegana con garam masala (ricetta separata) (460 g)

Utensili da cucina

  • padella or forno
  • casseruola
  • cucina (manufatto)
  • frullatore di vetro
  • spremiagrumi

Type of preparation

  • cuoco
  • cottura al forno
  • tritare o macinare
  • mescolare
  • stampa
  • riposo
  • bollire
  • saute
  • sbucciare
  • buccia

Preparation

  1. Per l'uovo di lino
    Mescola i semi di lino tritati e l'acqua in una piccola ciotola. Lasciare riposare l'impasto a temperatura ambiente o in frigorifero per 15 minuti.

  2. Per polpette di lenticchie
    Sbucciare la cipolla e tritarla. Sbucciate anche l'aglio e lo zenzero. Tritare cipolla, aglio, zenzero, noci e coriandolo fresco in un robot da cucina.

    Un'altra opzione è quella di rosolare la cipolla e l'aglio in una padella a fuoco medio e con mezzo cucchiaino di olio, quindi tritarli insieme al resto degli ingredienti.

    Per quattro porzioni, l'autore indica 0,6 centimetri di zenzero fresco e non pelato.

  3. Aggiungi il sale (nel caso in cui le lenticchie non trasportino), cumino, coriandolo, aglio in polvere, pepe di cayenna, garam masala, riso cotto e 150 grammi di lenticchie cotte. Schiaccia gli ingredienti con la funzione impulso fino a quando la maggior parte delle lenticchie non sono molto schiacciate. Quindi versare il composto in una ciotola capiente.

    Nella ricetta originale ¾ parti di un cucchiaino di sale vengono utilizzate per quattro porzioni. Ulteriori informazioni al riguardo sono disponibili nella sezione "Suggerimenti".

    L'autore consiglia di utilizzare riso bianco o integrale cotto (una volta raffreddato) e lenticchie marinate cotte (o una lattina da 425 grammi), scolato e sciacquato. È meglio prepararli in anticipo.

  4. Mescola completamente i restanti 150 grammi di lenticchie, succo di lime (o ketchup), olio e uovo di semi di lino (dal primo passaggio). Gusto e stagione a piacere. Aggiungi la farina. Lasciare riposare l'impasto in frigorifero per 10-15 minuti.

    Invece della farina puoi usare il pangrattato. Se preferisci un'alternativa senza glutine, hai anche la possibilità di utilizzare la farina di ceci.

  5. Controlla la consistenza dell'impasto freddo. Se l'impasto è ancora troppo bagnato, aggiungi un po 'più di farina. Tutto dipenderà dall'acqua nelle verdure e nelle lenticchie. Se l'impasto si rompe facilmente, aggiungi più uovo di semi di lino. Quando la miscela ha la giusta consistenza, forma le polpette, che dovrebbero avere un diametro compreso tra tre e quattro centimetri.

    Con le quantità che abbiamo indicato per quattro porzioni otterrai almeno 16 polpette.

  6. Copri la base di una padella larga con un sottile strato di olio e scaldala a fuoco alto. Introdurre le polpette di lenticchie (non tutte in una volta in modo che la padella non sia troppo piena) e friggere fino a doratura per sette o otto minuti. Girali ogni due minuti in modo che friggano regolarmente su tutti i lati.

    Un'altra opzione è quella di preparare le polpette al forno: coprire la teglia con carta vegetale. Quindi posizionare le polpette lasciando un po 'di spazio tra di loro. Spruzzali con olio (con uno spruzzatore) e poi inforna a 190 ° C per 20-22 minuti.

  7. Finisci il piatto
    Versare la salsa makhani in una piccola pentola e portarla a ebollizione delicatamente a fuoco medio (aggiungere un po 'd'acqua se la salsa è fredda e un po' densa). Aggiungi le polpette di lenticchie alla salsa e lasciale riposare all'interno per uno o due minuti. Servire dopo.

Note relative alla ricetta

Garam Masala, zenzero, cumino e coriandolo conferiscono a queste polpette di lenticchie con salsa di masala un incredibile tocco orientale.

Tempo di preparazione: il tempo di preparazione che indichiamo include solo la preparazione di polpette di lenticchie. Pertanto, non include i tempi di preparazione della salsa makhani o la cottura delle lenticchie e del riso . È meglio prepararli in anticipo.

Profilo nutrizionale: se prendiamo come riferimento gli importi delle indicazioni giornaliere, una porzione di questa ricetta copre ¾ delle esigenze quotidiane di acido folico e manganese. Allo stesso modo, il piatto fornisce anche più della metà del fabbisogno di rame, triptofano e acido alfa-linolenico (ALA). Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 è 3: 1, quindi è inferiore al massimo raccomandato di 5: 1. Grazie ai nostri aggiustamenti, abbiamo ottenuto che la quantità di sale nel piatto rappresenta il 28% del fabbisogno giornaliero, anziché il 70%.

Salsa Makhani: nota anche come salsa al burro. Nella maggior parte dei ristoranti indiani, è una salsa base. Questa versione è più leggera e non trasporta prodotti lattiero-caseari.

Garam masala: questa miscela di spezie indiane contiene, tra le altre spezie, cardamomo, cannella, chiodi di garofano, pepe nero e cumino. Inoltre, è anche comune aggiungere semi di peperoncino o coriandolo. A differenza del curry in polvere, il garam masala non contiene curcuma, quindi il suo sapore non è solo più intenso, ma anche più complesso. Si trova nei negozi di alimentari indiani, nei supermercati ben forniti o su Internet, sia in polvere, con spezie intere o sotto forma di pasta. L'intera variante ha una durata di conservazione più lunga e perde meno aroma. Troverai una ricetta per preparare la tua miscela di spezie nel seguente link .

Uovo di semi di lino: semi di lino (semi di lino) schiacciati nell'acqua producono una miscela appiccicosa che può essere un ottimo sostituto dell'uovo nei prodotti da forno e di qualsiasi altra ricetta che abbia bisogno di un legante. Questo è il caso, ad esempio, di hamburger di lenticchie o fagioli. Tuttavia, nella maggior parte delle ricette non possiamo sostituire la stessa quantità, specialmente in quelle che richiedono più quantità di uova.

Zenzero: lo zenzero è molto aromatico e ha un sapore forte e speziato dovuto al gingerolo. Il gingerolo è un olio essenziale a cui sono attribuite proprietà anticancro e antinfiammatorie. Il borneolo e il cineolo conferiscono allo zenzero proprietà digestive, riparatrici e antiemetiche. Inoltre, lo zenzero stimola l'appetito e migliora la circolazione. In cucina viene utilizzato il rizoma, fresco, disidratato o schiacciato.

Cumino: il cumino in polvere ha un aroma fresco e leggermente piccante dovuto alla cuminaldeide che costituisce il suo olio essenziale.

Semi di coriandolo: i semi di coriandolo contengono il 60% degli oli essenziali della pianta. Tra questi troviamo principalmente linalolo e geraniolo, che sono responsabili del piacevole odore di semi di coriandolo, che si ottiene dopo l'essiccazione.

Suggerimenti

Usa una piccola quantità di sale e olio ed evita i prodotti precotti: se vogliamo mantenere la quantità di olio più bassa possibile, è meglio seguire le raccomandazioni di Richa Hingle e non soffriggere aglio o cipolla. Inoltre, è anche preferibile preparare le polpette nel forno che nella padella.
Abbiamo ridotto la quantità di sale per motivi di salute. Tuttavia, la necessità di sale varia da individuo a individuo, quindi dipende da te quanto sale usare.
Consigliamo vivamente di preparare tutti gli ingredienti a casa, ovvero cucinare le lenticchie e il riso e non acquistarli precotti. Abbiamo anche usato il succo di lime invece dell'alternativa specificata, il ketchup .
Per ulteriori informazioni, fare clic sul seguente collegamento: La dieta vegana potrebbe non essere sana . Errori nutrizionali

Polpette croccanti o morbide: di solito preparo la salsa mentre le lenticchie si stanno raffreddando, quindi finisco le polpette mentre la salsa cuoce a fuoco lento e le aggiungo alla salsa durante gli ultimi due minuti di cottura. Tutto dipenderà da come preferisci le polpette (croccanti o morbide). Quindi, se li preferisci croccanti, servili con un po 'di salsa in cima. Se invece è più piacevole per loro essere morbidi, lasciali cuocere nella salsa per uno o due minuti prima di servire.

Preparazione alternativa

Variante senza noci: se non si desidera che le polpette trasportino le noci, sostituirle con quattro cucchiai di lenticchie cotte e due cucchiai di fiocchi d'avena.

Variante senza glutine: al posto della farina di grano o del pangrattato, puoi usare la farina di ceci . In questo modo, la ricetta sarà adatta ai celiaci.

Senza Garam Masala: se non vuoi che le polpette di lenticchie abbiano quel tocco indiano, non usare Garam Masala. Invece, aggiungi un cucchiaino (o più) di una miscela di spezie italiane (pagina 163).

Versione più morbida: ridurre la quantità di pepe di Cayenna a mezzo cucchiaino o sostituirlo completamente con mezzo cucchiaino di paprika in polvere.