Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Olio di cartamo

La percentuale di acido oleico nell'olio di cartamo può variare. Questo olio è usato in cucina per rosolare o vestire, sebbene abbia anche usi medicinali.
Acqua 0,0%  00/00/100  LA !:0 ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

il L'olio di cartamo ( Carthamus tinctorius) è ottenuto dalla spremitura a freddo di semi di cartamo e viene utilizzato principalmente per condire insalate, dorare o cucinare, anche se non è molto resistente alle alte temperature. Possiamo distinguere due tipi di olio a seconda dell'acido oleico che contengono. Questo acido oleico, inoltre, è responsabile delle sue proprietà medicinali. L'olio di cartamo è usato come trattamento preventivo per i pazienti con ipercolesterolemia e per il trattamento dell'arteriosclerosi.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Carthamus tinctorius, comunemente chiamato cartamo o cartamo , tra gli altri nomi vernacolari, è una pianta erbacea del genere Carthamus della famiglia delle Asteraceae e che, sebbene originariamente coltivata per i suoi fiori usati come tintura, oggi viene coltivato principalmente per i suoi semi, da cui viene estratto un olio commestibile ».

Origine della pianta:

“Il suo territorio di espansione naturale si estende dall'Egitto e dal Medio Oriente all'Europa centrale. Oggi è presente in Europa, Nord America e Australia * ».

«Il cartamo si sviluppa nelle regioni temperate del pianeta. La pianta resiste al gelo intorno a -7 ° C e tollera bene la siccità e la salinità del suolo * *.

preparazione:

Traduzione dell'articolo «de.wikipedia.org/wiki/Distelöl» : «L'olio di cartamo (olio di cartamo) è un olio vegetale ottenuto da semi di cartamo (Charthamus tinctorious). La produzione di questo olio dipende dal suo uso successivo, poiché se si desidera utilizzarlo in cucina viene spremuto a freddo e se il suo utilizzo sarà industriale, viene spremuto a caldo. Da un punto di vista chimico, entrambi i tipi di olio sono trigliceridi. Il petrolio greggio è parzialmente raffinato per il suo sapore ruvido. In base alla composizione media dei trigliceridi, distinguiamo due tipi di olio : uno con un'alta percentuale di acido oleico esterificato (alto oleico) e un altro in cui predomina l'acido alfa-linolenico esterificato.
Nonostante sia ricco di tracce di acido alfa-linolenico, l'olio di cartamo è molto stabile.
La bassa percentuale di residui di acidi grassi saturi lo rende anche molto interessante dal punto di vista nutrizionale ** ».

Usi culinari:

«L'olio di cartamo è ottenuto principalmente da foglie di cartamo ed è ricco di acidi grassi alfa-linoleici insaturi (circa il 75%) e vitamina E. A causa dell'elevato prezzo dello zafferano, è comune che questo olio venga usato come sostituto della spezia . Le foglie di cartamo possono essere perfettamente distinte dallo zafferano, poiché gli stimmi dello zafferano misurano tra i due e i tre centimetri, hanno la forma di un imbuto e sono strappati in alto * ».

Traduzione dell'articolo "de.wikipedia.org/wiki/Distelöl" : " Poiché l'olio di cartamo non resiste molto bene alle alte temperature, non dovrebbe essere usato per friggere, sebbene possa essere usato per rosolare brevemente, cucinare o come olio per condire insalate . Viene anche aggiunto ai piatti di verdure prima di servire e usato per preparare la margarina ** ».

Altri usi:

  • Cosmetici e coloranti: «Dai petali dei fiori si estraggono coloranti come cartamina, (benzochinone), rosso o cartamidina, giallo. Questi pigmenti idrosolubili si ottengono sciacquando le foglie e quindi asciugandole e ottenendo il pigmento in una soluzione alcalina. Tessuti come seta, lana o cotone possono essere tinti di rosa, rosso ciliegia, marrone o marrone giallastro. Tuttavia, il pigmento giallo non è inalterabile alla luce. A volte questi pigmenti sono anche usati in cosmetica e come coloranti alimentari (jelly bean) * ».

    Traduzione dell'articolo «de.wikipedia.org/wiki/Distelöl» : « Inoltre, l'olio di cartamo viene utilizzato per la cura della pelle e del corpo in generale. È usato in aromaterapia e gel doccia e riduce anche la seborrea e l'acne. È anche una buona opzione per la pelle normale che soffre di infiammazioni e per la pelle mista con tendenze oleose, in questo caso, a causa del suo effetto opacizzante. Allo stesso modo, i suoi effetti possono essere osservati nel contorno occhi. Questo olio è usato per preparare saponi delicati ** ».
  • Medicinale: «Il cartamo è una pianta medicinale che viene utilizzata in Asia e, soprattutto, in Cina. Le foglie vengono solitamente utilizzate per preparare i tè. In Moldavia è stato tradizionalmente usato come medicina naturale per causare l'aborto * ». “ L'olio di cartamo può essere considerato un alimento dietetico in combinazione con una dieta povera di grassi, poiché contiene una grande quantità di acidi grassi insaturi. Inoltre, serve a prevenire o trattare l'aterosclerosi , inibisce gli enzimi della coagulazione del sangue, come la trombina, e riduce il rischio di trombosi in caso di ipertrigliceridemia. Inoltre, l'olio di cartamo va oltre le malattie cardiovascolari e può essere applicato localmente alle persone che soffrono di reumatismi, paralisi, distorsioni o contusioni * ».

Dati di interesse:

«Il cartamo è una delle colture più antiche dell'umanità. Analisi chimiche di antichi tessuti egizi risalenti alla XII dinastia identificarono i coloranti di cartamo e ghirlande costruite con la pianta furono trovate nella tomba del faraone Tutankhamon.

È una coltura minore nel 2007, con 630.000 t prodotte commercialmente in oltre sessanta paesi ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa