Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Rotoli di quinoa e barbabietole colorati ed energici

Questi rotoli colorati non solo trasportano quinoa e barbabietole, ma anche avocado e carote. Non sono molto belli, ma sono sani e sazianti.
Commenti Stampa

vegani cotti

45min    60min    medio  
  Acqua 80,1%  75/14/11  LA (2.6g) 10:1 (0.3g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para la masa de los rollitos
100 gFarina di Farro (Tipo 630)
50 gFarina integrale di farro
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 cucchiaino.Crema di tartaro (3 g)
320 mlAcqua potabile (320 g)
1 cucchiaino.Olio di cocco (4,5 g)
Para el relleno
40 gQuinoa, cruda
½ ramoPrezzemolo, fresco (15 g)
50 gRucola, cruda
150 gPomodori, rosso, maturo, crudo
1 piccoloBarbabietola, cruda (99 g)
2 Carote, crude (122 g)
1 cucchiaino.Semi, sesamo, interi, secchi (3 g)
150 gHortelanos, crescione crudo
Para la salsa
½ Avocado crudo (100 g)
¼ Mango crudo (84 g)
½ Cucchiai.Succo di limone, crudo (3,6 g)
cucchiaino.Fiocchi di peperoncino (0,56 g)
1 pizzicareCumino macinato (0,12 g)
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,1 g)

Utensili da cucina

  • miscelatore manuale or frullatore di vetro
  • grattugia
  • padella
  • spremiagrumi
  • pelapatate
  • casseruola
  • miscelatore manuale
  • cucina (manufatto)
  • scolapiatti a base di lattuga

Type of preparation

  • cuoco
  • arrosto
  • tritare o macinare
  • mescolare
  • stampa
  • refrigerare
  • riposo
  • gusto
  • ridurre in purea
  • buccia
  • grata
  • svuotare

Preparation

  1. Per l'impasto dei panini
    Metti le due farine in una ciotola insieme al sale, la crema di tartaro e l'acqua. Sbattere con un mixer a mano fino ad ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare l'impasto per circa 15 minuti.

  2. Per la quinoa
    Nel frattempo, sciacquare la quinoa e cuocerla in una pentola contenente il doppio dell'acqua salata rispetto alla quinoa. Cuocere per 20 minuti a fuoco basso e, una volta cotto, lasciarlo raffreddare. Tritare il prezzemolo, aggiungerlo e mescolare.

    Nella ricetta originale, l'autore indica 80 grammi di quinoa per due persone, ma abbiamo deciso di ridurre la quantità, poiché riteniamo che questo sia sufficiente.

  3. Per la salsa di avocado
    Schiaccia la polpa di avocado e mango con il succo di limone. Tritare il peperoncino molto sottile e aggiungerlo alla salsa di avocado insieme al cumino. Sale e pepe Mescola metà della salsa con la quinoa e condisci per dare più sapore.

    Anche in questo caso abbiamo dimezzato la quantità degli ingredienti per la salsa.

  4. Per il ripieno
    Lavare la lattuga e scolarla. Risciacqua i pomodori e tagliali a pezzetti. Sbucciate la barbabietola, tagliatela a metà e grattatela. Grattugiate anche le carote.

    Per quanto riguarda la lattuga, l'autore raccomanda l'uso di lattuga francese, rucola o canoni.

  5. Preparare i rotoli
    Per ogni rotolo, scalda un po 'di olio di cocco nella padella e versa un cucchiaio di impasto. Girare leggermente la padella in modo che l'impasto acquisisca una forma arrotondata. Quando sono necessari tre minuti, giralo e lascia che impieghi altri due minuti dall'altra parte. Spruzza ogni tanto qualche goccia d'acqua. Ripeti il processo con il resto dell'impasto.

    Con la quantità di pasta indicata, si ottengono quattro rotoli. Sebbene raccomandiamo di usare due cucchiaini di olio di cocco nella ricetta originale, abbiamo deciso di ridurlo. Tuttavia, tutto dipende dalla padella che utilizziamo, poiché l'impasto potrebbe attaccarsi. Se si utilizza una padella in ceramica, potrebbe non essere necessario utilizzare olio.

  6. servire
    Riempi i pancake con quinoa, lattuga, pomodoro, barbabietola grattugiata e strisce di carota. Accompagnare con un po 'di salsa di avocado, sesamo e crescione di giardino. Quindi arrotolare, tagliare a metà e divertirsi.

Recipes with nutrient tables

Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Questi rotoli colorati non solo trasportano quinoa e barbabietole, ma anche avocado e carote. Non sono molto belli, ma sono sani e sazianti.

Quinoa: la quinoa è uno pseudocereale che può essere consumato sia crudo che cotto. Inoltre, il suo sapore ricorda un po 'di noci. È originario delle Ande, dove era già coltivato 6000 anni fa. Questo pseudocereale non contiene glutine ed è più ricco di proteine, magnesio e ferro rispetto ai cereali che consumiamo abitualmente. Inoltre, contiene tutti gli aminoacidi essenziali, compresa la lisina.

Farro: il farro è strettamente correlato al grano. Tanto che è anche conosciuto come grano di farro. Nei negozi è possibile acquistare farina di farro del tipo 630, 812 o 1050. Il tipo indica la quantità di minerali per 100 grammi di farina. Più alto è il numero del tipo, più nutriente e salutare sarà la farina. Inoltre, anche la farina di farro può essere integrale. La farina di farro tipo 630 è molto adatta per la cottura e può essere sostituita con farina di grano in quasi tutte le ricette. La differenza di nutrienti tra il farro e il grano è molto piccola e la cosa più notevole è che la percentuale di acido silicico nel farro è più alta.

Barbabietola: la barbabietola deve il suo caratteristico colore rossastro alla betanina, un glicoside del gruppo betalaine. È ricco di vitamina B, potassio, ferro e acido folico, che lo rende un ortaggio molto sano che può essere consumato sia crudo, in insalata e cotto, e che aiuta a ridurre la pressione sanguigna attraverso i nitrati. Se si consuma troppa barbabietola, le urine o le escrezioni intestinali acquisiscono un colore rossastro che, tuttavia, è innocuo. Sfortunatamente, le persone con problemi ai reni (calcoli renali) dovrebbero consumare barbabietole con moderazione, poiché è molto ricca di acido ossalico.

Avocado: l'avocado è ricco di grassi e, per la consistenza del frutto, riceve il soprannome di "frutto del burro". All'interno del gruppo di frutta e verdura, è il cibo che contiene più grassi. Inoltre, gli avocado sono ricchi di acidi grassi insaturi e potassio. Il modo migliore per mangiare la polpa di avocado è crudo, purché non abbia un colore grigio o marrone.

Suggerimenti

Acquista avocado: gli avocado che possiamo trovare nei supermercati di solito sono difficili. Tuttavia, puoi acquistarli senza problemi, poiché sono frutti climaterici e continuano a maturare dopo la raccolta. Quando il frutto schiaccia leggermente la buccia, l'avocado è pronto per il consumo. Gli avocado maturi possono essere rimossi a mano senza grandi difficoltà. Se il frutto ha macchie o macchie sulla pelle, questo indica che la polpa sarà marrone, quindi non comprarla.

Evitare le macchie di barbabietola: poiché la barbabietola macchia e macchia le dita viola, si consiglia di indossare guanti di gomma mentre si lavora con esso. Questo succede anche con gli utensili da cucina, quindi è preferibile lavarli subito dopo averli usati o subito dopo aver terminato la ricetta.

Ridurre i tempi di preparazione: per risparmiare tempo si consiglia di continuare a preparare il resto degli ingredienti durante i tempi di attesa di quinoa e impasto.

Preparazione alternativa

Panini senza glutine: se vuoi preparare panini senza glutine hai la possibilità di combinare farina di grano saraceno e farina di mais nella stessa proporzione. Per due persone, le quantità sarebbero le seguenti: 80 grammi di farina di mais, 80 grammi di farina di grano saraceno, tra 200 e 250 millilitri di acqua e un pizzico di sale.

Lattuga: al posto della rucola puoi usare lattuga francese o canoni, come indicato nella ricetta originale o anche combinarli.

Peperoncino fresco: puoi sostituire i fiocchi di peperoncino con peperoncino fresco. In questo caso, la nostra raccomandazione è di usare mezzo peperoncino per due persone. Se vuoi che il piatto sia ancora più piccante, aggiungi la quantità che consideri.

Find recipes