Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Mango crudo

Il mango viene consumato sia crudo che cotto. Di solito viene utilizzato per preparare succhi di frutta, composte, marmellate, gelati, ma anche in altri tipi di
Acqua 83,5%  93/05/02  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Esistono più di mille tipi di mango . Questo frutto proviene originariamente dalla zona tra lo stato indiano di Assam e Myanmar, sebbene fosse presente anche sull'isola del Borneo. È coltivato praticamente in tutti i continenti e ama sia crudo che cotto.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Il mango è un frutto della zona intertropicale di polpa carnosa e dolce. Mette in evidenza tra le sue caratteristiche principali il suo buon gusto ».

composizione:

«Il mango è composto per oltre l'80% di acqua, il 13% di carboidrati e lo 0,4% di grassi. La percentuale di calcio, potassio e magnesio è inferiore all'1%. Inoltre, contiene anche le vitamine A, C e B1 * ».

Tossicità del guscio:

«La buccia di frutta può causare irritazione alla pelle.

Principali principi attivi: il componente più importante della buccia del mango è l' urushiolo, un olio molto simile a quello del genere toxicodendron, quindi è comprensibile che ci siano allergie crociate. La frutta sbucciata, tuttavia, non contiene questi allergeni e le persone sensibili al tossicodendro possono mangiarlo senza alcun problema.

Sintomi di avvelenamento: gli allergeni a buccia di frutta possono causare irritazione o, se sensibili, una reazione allergica. Ecco perché nei paesi tropicali (Cina, Indonesia, Hawaii), dove viene coltivato il frutto, esiste un'allergia tra la popolazione nota come "dermatite da mango" (in Australia si chiama "eruzione cutanea di mango"). È particolarmente pericoloso consumare mango non pelati che sono caduti dalla linfa degli alberi quando raccolti * *.

Usi culinari:

«Il frutto di mango è considerato un frutto. Esistono circa mille tipi di mango che si differenziano per forma, dimensioni e sapore. Sono utilizzati per preparare succhi, marmellate o gelati, nonché nella preparazione di spezie dolci (chutney) e in scatola. Inoltre, per alcuni anni, i mango sono disponibili per i consumatori, nonostante siano frutti molto sensibili agli shock e, quindi, difficili da commercializzare. Si può riconoscere che un mango è maturo a causa del suo odore e perché il frutto cede un po 'quando fa una certa pressione. I manghi sono alla loro maturazione ottimale per il consumo quando sulla loro pelle si osservano macchie nere tra uno e quattro millimetri * ».

Olio di mango:

«Dai semi di mango essiccato puoi ottenere un olio vegetale molto simile al burro di cacao. È usato per fare cioccolato e margarina, ma anche per fare creme, shampoo e altri prodotti cosmetici * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa