Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Polvere di Lucuma

La polvere di Lucuma è molto nutriente e può essere utilizzata come sostituto dello zucchero o per aromatizzare piatti diversi. Inoltre, è emulsionante.

La polvere di Lucuma viene utilizzata principalmente come sostituto dello zucchero. Ha un sapore dolce, sebbene non contenga tante calorie e carboidrati come lo zucchero tradizionale. Questa polvere viene utilizzata per aromatizzare gelati, budini, muesli e torte. Poiché è una polvere molto solubile, può anche essere utilizzata per aromatizzare bevande fredde.

Informazioni generali:
Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Lucumo (Pouteria lucuma) è la specie più diffusa e di valore commerciale di Pouteria. È un albero della famiglia dei sapotácea, nativo e nativo delle valli andine che viene coltivato per il suo frutto chiamato lucuma utilizzato in gastronomia, in particolare nella preparazione di dolci, dessert e gelati ».

Usi culinari:

Frutto: «Il frutto è oblungo, spesso con un apice conico arrotondato, ed è coperto da una delicata buccia di verde brillante quando immaturo, che diventa marrone alla maturità. Raggiunge circa 15 cm di lunghezza nelle varietà di cultivar e circa 200 grammi di impasto. Durante la maturazione è saturo di lattice; Una volta pronta per il consumo, la polpa è giallo-arancio, insolitamente secca e amidacea e molto dolce. Contiene da due a cinque semi ovali e appiattiti, marrone scuro, con un filume biancastro su un lato.

Polvere: a causa della scarsa disponibilità di frutta fresca, il lucuma si trova di solito principalmente in polvere, che è molto nutriente; Il suo aroma delicato, la sua buona solubilità e le sue proprietà emulsionanti aggiungono questa polvere a numerose ricette. Altre applicazioni sono come dolcificante per ridurre la quantità di zucchero nei dessert o nelle creme. A causa del suo sapore, usarlo come sostituto dello zucchero non è il più appropriato, perché si combina meglio con preparati fruttati. Ad esempio, il suo uso per addolcire il caffè o il tè per il suo sapore e la consistenza cremosa è scoraggiato.

Composizione di frutta:
«Lucuma è molto nutriente. Con solo 330 chilocalorie per 100 grammi, è il frutto più calorico. Inoltre, contiene fibre digeribili, quindi può anche influenzare positivamente i processi digestivi. Allo stesso modo, il lucuma contiene una percentuale di ferro, beta-caroteni e zinco che non è trascurabile, oltre alle vitamine del gruppo B, magnesio e calcio * ».

preparazione:
Per ottenere polvere di lucuma di qualità, si asciuga a temperature miti. Dopo l'essiccazione, il lucuma viene polverizzato e confezionato correttamente. Il processo di essiccazione fa sì che la polvere concentri i nutrienti, quindi quattro cucchiai di polvere equivalgono a circa un chilo di frutta.

Origine e coltivazione del frutto:
«La Pouteria lucuma si sviluppa ad altitudini comprese tra 1000 e 2400 metri sul livello del mare, anche se raramente può essere trovata fino a 3000. Per questo motivo, è classificata come specie subtropicale, sebbene si trovi effettivamente nelle regioni tropicale. Oltre al Perù, questo frutto cresce anche in una certa misura in Cile, Ecuador, Colombia, Bolivia, Costa Rica, Messico, Laos e Vietnam, oltre che in California e nelle Hawaii. L'88% della produzione mondiale corrisponde al Perù e il 12% al Cile * ».

Dati di interesse:
«Voce castigliano di quechua, lucuma deriva dalla parola quechua lluku uma 1 (testa di anziano). Lluku uma> luku uma> lukma> lúkuma ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco