Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

cardamomo

Il cardamomo è una spezia molto aromatica che viene utilizzata in innumerevoli piatti. È anche usato in medicina.
Acqua 8,3%  80/13/08  LA (0.3g) 3:1 (0.1g) ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Il cardamomo è una spezia che è stata usata per secoli in tutti i tipi di piatti. Viene utilizzato soprattutto per aromatizzare prodotti di pasticceria, riso o tè. Come rimedio naturale, allevia il disagio dell'apparato digerente, la flatulenza e gli spasmi addominali.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Il cardamomo o grana del paradiso , Elettaria cardamomum, è una specie fanerogama appartenente alla famiglia degli Zingiberáceas. È uno degli ingredienti principali di alcuni curry e per aromatizzare dolci come la zlabia e bevande rinfrescanti a base di latte, è ampiamente utilizzato nella cucina cinese e orientale in generale ».

origine:

«Pianta naturale del sud-est asiatico dove cresce naturalmente in India, sull'isola di Sri Lanka, Malesia e Indonesia. Cresce nelle foreste umide e piovose in luoghi con chiarezza, ma mai alla luce diretta. Il cardamomo deve essere annaffiato ogni 2 giorni in estate e ogni 10-12 in inverno. È una pianta molto sensibile all'acqua in eccesso, quando le foglie marciscono alla base è il primo sintomo di acqua in eccesso ».

«Il frutto del cardamomo è un baccello (che riceve lo stesso nome) e deve essere raccolto a mano prima che raggiunga la maturità, altrimenti i baccelli si aprono e perdono i semi *».

composizione:

Tra i suoi componenti possiamo trovare diversi oli essenziali, come campesterolo, stigmasterolo, canfora e diversi salicilati.

Usi culinari:

Dall'articolo "en.wikipedia.org/wiki/Cardamomo" : "Vengono utilizzati solo i semi. È usato nella cucina indiana e asiatica nella preparazione di curry, riso, dessert, torte, pane, focacce, biscotti e come aroma per bevande come il tè. Nei paesi scandinavi viene utilizzato in panini e biscotti insieme a chiodi di garofano, zenzero e cannella.

In alcuni paesi del Medio Oriente, caffè e cardamomo vengono macinati e tostati insieme in un mihbaz. In alcune culture, la macinatura è ritualizzata e accompagnata da canti e balli. Viene anche usato per l'alitosi dopo ogni pasto.

Un'altra pratica comune in Egitto e in altri paesi circostanti è quella di aggiungere semi di cardamomo interi al caffè prima di farli bollire. Successivamente viene aggiunta un po 'di acqua fredda per decantare il caffè macinato e vengono estratti i semi di cardamomo. Dona al caffè proprietà calde (tonico cardiaco) e carminative (antiflatulenti).

In America Centrale, in particolare in Guatemala, viene utilizzato per fare una gomma da masticare (gomma da masticare) con aroma di cardamomo. Nello stato messicano del Chiapas, viene preparata una preparazione di vaiolo (bevanda alcolica tradizionale Maya) con cardamomo ».

Usi medicinali:

«I frutti raccolti poco prima del loro punto di maturazione sono usati come rimedio naturale insieme ai semi del cardamomo Malabar, una varietà autoctona della costa di Malabar, in India.

Il principio attivo è un olio essenziale (circa il 7%) composto da oltre 120 legami, in particolare alfa terpenil acetato (circa un terzo), cineolo (anche circa un terzo), alfa terpineolo, citronella, acetato linalile, linalolo, acido idrossicinnamico, olio grasso e amido. Per scopi medicinali viene utilizzato solo il baccello senza semi. L'olio essenziale favorisce la produzione di saliva, succhi gastrici e bile * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa