Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Panna acida vegana

La panna acida vegana è una crema vegetale ad alto contenuto di grassi ottenuta dalla fermentazione lattica e che può essere utilizzata per numerosi usi.

Vegan panna acida o panna acida vegana è un'alternativa vegetale tradizionale crema acida, un prodotto fermentato di consistenza solida è costituito da crema.

Usi culinari: la

panna acida vegana viene utilizzata più volte in cucina. È un perfetto sostituto, ad esempio, delle salse lasagne, ma è anche usato per arricchire e addensare zuppe e salse. Allo stesso modo, viene anche utilizzato come base per preparare salse per immersione e diffusione, nonché per ricoprire le frittelle e preparare la pizza bianca (pizza senza salsa di pomodoro). La panna acida vegana viene anche aggiunta a prodotti da forno e pasticceria, come torte salate, striezel, torte o persino tiramisù.

Un articolo che non solo i vegani e i vegetariani dovrebbero leggere:
La dieta vegana potrebbe non essere sana. Errori nutrizionali

Acquisizione:

possiamo trovare panna acida vegana nei supermercati di prodotti biologici, supermercati vegani e online. In Europa, molte aziende offrono creme fermentati, biologico e certificato vegan acida di soia . È anche in vendita un prodotto con due terzi di tofu e un terzo di olio di cocco e olio di semi di lino. Per quanto riguarda il gusto e la consistenza, è simile alla tradizionale panna acida. Inoltre, possiamo anche trovare una variante di soia meno grassa.

Fatti in casa: la

panna acida vegana può essere preparata seguendo lo stesso principio che usiamo per preparare yogurt vegani. Invece di "latte vegetale" utilizziamo una "crema vegetale" liquida con una percentuale grassa di almeno il 10%

La base della panna acida vegana può essere una bevanda vegetale di qualsiasi tipo liquido e ricco di grassi, nonché crema di cocco , crema di soia o crema di farina d'avena . Anche le noci se sono state immerse nella notte precedente o il burro di noci, così come il tofu morbido o il tofu naturale sono perfetti per questo scopo. Ci sono anche additivi opzionali per aromatizzare come sale , pepe , aglio in polvere e senape . L'aggiunta di olio vegetale aggiuntivo agli ingredienti principali, generalmente a basso contenuto di grassi, come bevande vegetali o tofu, garantisce un risultato più cremoso. Per iniziare il processo di fermentazione, è sufficiente aggiungere capsule o polveri probiotiche con batteri e funghi sani.

A seconda della scelta degli ingredienti, possiamo prepararlo con un mixer ad alta velocità fino a ottenere un impasto omogeneo e cremoso che poi verseremo nei bicchieri. Quindi, lasciare riposare la crema per 12-24 ore, sempre leggermente coperta e ad una temperatura di circa 40 ° C. La panna acida vegana dovrebbe aumentare il suo volume, essere cremosa e avere un sapore leggermente amaro dopo la fermentazione. Per interrompere il processo, è sufficiente conservarlo in frigorifero quando ha raggiunto il punto ottimale. Dopo alcune ore, dovresti avere una ferma consistenza.

Una variante meno costosa è una variante che non richiede fermentazione. Invece di batteri per produrre acidi, un po 'di succo di limone e aceto di mele vengono aggiunti alla crema vegetale. Questi sono responsabili di dare il sapore caratteristico.

Conservazione:

in un contenitore ermetico sigillato e all'interno del frigorifero, la panna acida vegana viene mantenuta in perfette condizioni per diverse settimane. Un'altra opzione è quella di congelarlo per conservarlo più a lungo. In questo caso, è consigliabile farlo in piccole porzioni, come negli stampi per cubetti di ghiaccio.

Aspetti relativi alla salute:

in generale, il consumo di sostituti del latte fermentato che non ha subito un processo termico è più che raccomandato. L'aggiunta di batteri probiotici all'acido lattico alle materie prime vegane consentirà di ottenere cibo prodotto dalla fermentazione lattica. Alcuni studi suggeriscono che i probiotici aiutano a ridurre la diarrea, riducono la quantità di enzimi che favoriscono l'insorgenza del cancro e possono avere effetti benefici sulla dermatite atopica. Inoltre, il consumo di probiotici altera l'equilibrio della flora intestinale in modo positivo, poiché fornisce germi vivi. 1

Per secoli lo yogurt è stato usato come misura profilattica, ma anche per il trattamento di malattie infettive nel tratto gastrointestinale. 1

Pericoli / Intolleranze:

la base della panna acida vegana industriale è di solito la soia (tofu). Se soffri di qualsiasi tipo di intolleranza alla soia, dovresti evitare questo legume, poiché ha un potenziale allergenico molto elevato.

Informazioni generali:

La classica panna acida è la crema, che viene trasformata dai batteri dell'acido lattico. Oltre a un gusto leggermente amaro, ha una consistenza soda e cremosa. Nei negozi troverai:

  • Panna acida con almeno il 10% di grassi.
  • Panna acida con almeno il 18-20% di grassi.
  • Créme légère, che è una variante meno grassa della Crème fraîche (20%).
  • Smetana è una panna acida con più grassi (tra il 20-29%). È possibile aggiungere leganti.
  • La Crème Fraîche è composta per almeno il 30% di grassi. È possibile aggiungere fino al 15% di saccarosio. Dopo la fermentazione non richiede alcun processo termico aggiuntivo. 2

La panna acida vegana è difficile da acquisire. Se la situazione migliora, la descrizione sopra può aiutarti a determinare le diverse varietà e percentuali di grasso.

Tieni presente che i nomi dei latticini sono generalmente protetti, mentre i sostituti delle piante non hanno ancora termini legalmente definiti nella maggior parte dei paesi.

fonti:

  1. Biesalski KH, Grimm Peter, Nowitzki-Grimm Susanne. Taschenatlas Ernährung. 6a edizione. Stoccarda; 2015. Editoriale di Georg Thieme Sttutgart.
  2. Wikipedia in tedesco: Rahm.