Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Copertura di cioccolato fondente con olio di cocco

La nostra copertura di cioccolato fondente con olio di cocco è semplice da realizzare e molto adatta per il bagno di prodotti di pasticceria o per fare creme e
The nutritional information for this ingredient comes from one of our recipes and may deviate from that of commercial products
  Acqua 9,6%  41
Macronutrient carbohydrates 40.73%
/07
Macronutrient proteins 7.12%
/52
Macronutrient fats 52.15%
  LA : ALA

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Normalmente, la copertura del cioccolato fondente temperato è più pura e ha un sapore più amaro. Anche se può essere trovato in qualsiasi supermercato, è anche possibile prepararlo a casa se si dispone degli ingredienti necessari. Burro o olio vengono aggiunti per ottenere una finitura perfetta, anche se il gusto varia a seconda dell'ingrediente utilizzato (ad esempio, olio di cocco ). Tuttavia, non è possibile abbinare la qualità dei prodotti commerciali, poiché a casa non abbiamo i mezzi necessari per farlo.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «La copertura è un ottimo tipo di cioccolato che contiene burro di cacao in proporzione (32-39%) .1 Questa elevata percentuale di burro di cacao, unita a un buon carattere, Dona al cioccolato una maggiore lucentezza e una consistenza più rigida quando si rompe, oltre ad avere un sapore più cremoso. È un tipo di cioccolato la cui missione è la pasticceria ».

Possiamo trovare condimenti di diverse qualità, nonché condimenti di cioccolato al latte o cioccolato bianco. Possono essere acquistati sotto forma di once o altre divisioni simili, in compresse da 100 o 200 grammi o in blocchi di grandi dimensioni.

composizione:

“La composizione della copertura dipende soprattutto dal cioccolato utilizzato. In breve, i condimenti contengono pasta di cacao, zucchero e latte in polvere (nel caso del cioccolato al latte). La pasta di cioccolato, a sua volta, include burro di cacao e un altro ingrediente noto come estratto di cacao secco magro. In base alla sua composizione, distinguiamo i tipi di copertura che appaiono di seguito:

  • Copertura semplice : almeno il 31% di burro di cacao anziché il 18%, di cui almeno il 2,5% è estratto di cacao secco magro, invece del 14%.
  • Copertura al cioccolato al latte : almeno il 31% è costituito da grassi di burro di cacao e latte.
  • Copertura di cioccolato bianco : non esiste una specifica caratteristica del cioccolato bianco. Non contiene estratto di cacao secco magro * ».

Dati di interesse:

A causa della percentuale di grasso che contiene rispetto al cioccolato nelle compresse che consumiamo regolarmente, la copertura di cioccolato è più spessa e, quindi, funziona meglio. In questo caso, è di vitale importanza temperarlo correttamente, poiché è l'unico modo per ottenere una superficie perfetta. In caso contrario, la copertura potrebbe essere opaca e, dopo un po ', è possibile che il grasso inizi a cristallizzarsi visibilmente e sbucciarsi.

Il modo più appropriato per temperare il cioccolato è riscaldarlo prima a una temperatura elevata (circa 45 ° C) in modo che si sciolga completamente e poi si raffreddi al di sotto del suo punto di fusione in modo che inizi la cristallizzazione . Prima che si sia completamente cristallizzato, aumentare nuovamente la temperatura a più di 30 ° C. Questa è la temperatura ottimale per lavorare il cioccolato. Una volta lavorato, lascialo raffreddare lentamente. È comune per i pasticceri riscaldare la copertura del bagnomaria e utilizzare un termometro da cucina per controllare le temperature.

Prodotti alternativi:

«La glassa al cioccolato viene talvolta utilizzata per ricoprire i prodotti di pasticceria. Questa glassa è prodotta in modo simile alla copertina, sebbene al posto del burro di cacao vengano utilizzati altri grassi vegetali come olio di cocco, olio di palma o qualsiasi altro vegetale equivalente al burro di cacao. Non è necessario temperarlo e, a seconda del grasso che trasporta, sarà più morbido e più facile da tagliare. Inoltre, la glassa è generalmente più economica della copertura.

Questo tipo di bagno al cioccolato viene spesso utilizzato nella cucina casalinga e può essere trovato in qualsiasi negozio o supermercato con il nome di "glassa al cioccolato" * »

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Commenti