Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Uva, cruda

L'uva contiene molte vitamine e minerali. Oltre al cibo, fresco o come succede, vengono anche utilizzati per produrre vino.
Acqua 80,5%  95/04/01  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Le uve vengono consumate fresche e crude , essiccate sotto forma di uva passa o utilizzate per produrre vino. I semi possono anche essere consumati crudi. La maggior parte dei frutti che troviamo nelle viti sono di colore giallo-verde, ma possono anche essere rossastri. Questi ultimi, inoltre, sono più dolci.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «L' uva è un frutto ottenuto dalla vite . Le uve si presentano in grappoli e sono piccole e dolci. Sono consumati freschi o usati per produrre agracio, mosto, vino, aceto e pisco.

Crescono raggruppati in grappoli da 6 a 300 uve. Possono essere neri, viola, gialli, dorati, viola, rosa, marroni, arancioni o bianchi , anche se questi ultimi sono davvero verdi e evolvono da uve rosse con la mutazione di due geni che non sviluppano antociani, questi sono quelli che Danno pigmentazione.

Come frutta secca si chiama uva passa ».

composizione:

«La composizione dell'uva varia per diversi motivi, poiché dipende da aspetti quali le condizioni ambientali (suolo, clima) o le tecniche di coltivazione (fertilizzante, fitosanitario).

Le uve da vino sono composte per l'81,1% di acqua, lo 0,7% di proteine, lo 0,3% di grassi e il 15,2% di carboidrati. Inoltre, contengono anche diversi minerali, tra cui possiamo trovare sodio, potassio, magnesio, calcio, manganese, ferro, rame, zinco, fosforo e selenio. Hanno anche diverse vitamine come B6, E o C, tra gli altri.

Alcuni componenti importanti della polpa della frutta sono glucosio e fruttosio, nonché acido tartarico e acido malico.

Sia la buccia che i semi dell'uva contengono proantocianidine oligomeriche (OPC) che, tra le altre cose, hanno proprietà antiossidanti * ».

Usi culinari:

«Le uve possono essere consumate crude, essiccate sotto forma di uva passa o come vino, brandy o succo d'uva, tra gli altri. La polpa dell'uva o della vinaccia, cioè i residui del processo di vinificazione, vengono utilizzati per ottenere altri tipi di liquori. Una delle più note è la grappa italiana.

“I semi possono essere usati per produrre olio di semi d'uva o farina di semi d'uva. I semi, come la buccia dell'uva, sono un'importante fonte di resveratrolo, un antiossidante.

Le uve senza semi sono ottenute attraverso un processo di partenocarpia artificiale (frutti partenocarpici). Il vino si ottiene dalla fermentazione del succo d'uva. Durante il processo di elaborazione, le uve vengono pigiate o pigiate fino ad ottenere un mosto, che viene successivamente fermentato per ottenere il vino * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa