Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Fagiolo, verde, crudo

I fagiolini sono un alimento base molto ricco di proteine. Contengono trisaccaridi, che sono quelli che causano flatulenza dopo il consumo.

I fagiolini , Phaseolus vulgaris (ma anche Vicia faba o fagiolo) possono essere consumati crudi in piccole quantità, anche se non è consigliabile farlo a causa della fasina (un tipo di albumina) che contengono. Questa sostanza è tossica, sebbene sia disattivata con il calore. Anche così, devi stare particolarmente attento con i bambini.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia su Phaseolus vulgaris in spagnolo: È una specie annuale originaria della Mesoamerica e del Sud America, e le sue numerose varietà sono coltivate in tutto il mondo per il consumo, sia dei suoi baccelli verdi che dei suoi semi freschi o secchi. Nel mondo di lingua spagnola, questi semi ricevono nomi diversi a seconda del paese o della regione, ma i più comuni sono fagioli , fagioli , fagioli , fagioli e fagioli .

composizione:

«I semi di fagiolo sono ricchi di proteine e contengono numerosi aminoacidi essenziali, che coprono le proteine in esso contenute, sebbene non tutti gli aminoacidi. I carboidrati dei fagioli sono presenti in una serie di oligosaccaridi che l'organismo umano non può abbattere . Contengono grandi quantità di minerali come calcio, potassio, magnesio o ferro (sotto forma di legemoglobina), nonché vitamine B2, B6, C, E, provitamina A (beta carotene) e acido folico. La vitamina C favorisce l'assorbimento del ferro, anche se si perde molto durante la cottura * ».

tossicità:

«I fagioli crudi sono molto tossici e lo stesso vale per i fagioli verdi crudi. Ciò è dovuto alla fasina, una lectina di toxalbumina. Fasina fa aggregare i globuli rossi e stimola la mitosi dei linfociti ».

« Tutti i fagioli appartenenti al gruppo Phaseolus sono tossici se consumati crudi . La lectina viene rimossa scaldandola (in acqua bollente) a più di 70 ºC * ».

Usi culinari:

“In Europa, Nord Africa e Medio Oriente, i baccelli di fagioli che non sono ancora maturi vengono generalmente consumati come verdure. I fagioli verdi sono anche preparati sotto forma di stufato.

L'uso di fagioli o fagioli varia in base alla regione, sebbene in generale vengano utilizzati per preparare zuppe o come ingrediente negli stufati. Esempi di questo si trovano nelle cucine tedesca, serba o italiana. Questi tipi di stufati possono essere acquistati in scatola e preparati. In Francia vengono utilizzati per preparare il cassoulet e in Spagna la fabada. I fagioli sono uno degli ingredienti principali del piatto nazionale brasiliano, la "feijoada" e, secondo la regione in cui ci troviamo, sono anche usati per preparare il chili con carne. I dals indiani sono piatti preparati con legumi diversi. Il "rajma dal" sarebbe una variante a base di fagioli rossi. Un altro piatto che unisce i fagioli è il "gallo pinto" americano, che ha anche riso * ».

Usi medicinali:

Traduzione di «http://wikivisually.com/lang-de/wiki/Fisole» : «Le pelli di legumi e baccelli vuoti sono usate come rimedio naturale. Le sue proprietà diuretiche non sono troppo intense, quindi possono essere utilizzate come rinforzo in caso di problemi al tratto urinario e per prevenire la formazione di calcoli renali.

Le pelli di leguminose sono anche utilizzate nella medicina popolare per il trattamento di casi lievi di diabete. Nei negozi è possibile acquistare preparati combinati con estratti di fagioli * ».

Flatulenza e prevenzione:

«Il consumo di fagioli può produrre gas nell'intestino crasso e, quindi, flatulenza. La produzione di flatulenza è dovuta ai batteri dell'intestino, che sono responsabili del metabolismo delle sostanze che il nostro corpo non può elaborare. Nei fagioli queste sostanze sono trisaccaridi come il "raffinosio". Durante il processo svolto dai batteri intestinali, vengono prodotti gas di fermentazione, che sono la causa della flatulenza. Per ridurre la formazione di gas è necessario lasciare i fagioli in ammollo a lungo (circa due o tre ore) prima della cottura. In questo modo, una parte di questi zuccheri viene eliminata, anche se con loro si perdono anche vitamine e minerali solubili. Un'altra opzione è quella di introdurre nell'equazione l'enzima alfa-galattosidasi, che è in grado di scomporre il raffinosio. Infine, puoi consumare spezie ed erbe come coriandolo, anice o cumino per cercare di rilassare i muscoli dell'intestino. In questo modo, il gonfiore sarà meno spiacevole sia negli adulti che nei bambini, sebbene la quantità di gas prodotta dai batteri non sia ridotta * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.