Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
QR Code
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Erba cipollina, solo steli e foglie

La parte commestibile dell'erba cipollina sono steli e foglie. Sono perfetti per preparare insalate e zuppe.
92,3%
Acqua
80
Macronutrient carbohydrates 79.94%
/14
Macronutrient proteins 13.51%
/07
Macronutrient fats 6.55%
Ω-6 (LA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = 0:0

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Lo scalogno (noto anche come scalogno ) è molto simile alla cipolla che consumiamo di solito. Tuttavia, è meno piccante (ad eccezione delle foglie). Sia gli steli (il fondo bianco) che le foglie sono commestibili, crudi o cotti.

Informazioni generali:

Articolo tratto da Wikipedia in spagnolo: "Allium fistulosum L., comunemente chiamato scalogno, scalogno (in Argentina e Uruguay), scalogno (in Paraguay), scalogno, Junca o cipolla bianca (in Colombia ed Ecuador), scalogno o la cipolla cambray (in El Salvador, Messico, Bolivia, Cile, Colombia e Venezuela), l' erba cipollina (in Panama, Costa Rica e Honduras) o la cipolla cinese (in Perù), è una specie del genere delle cipolle (Allium). Lo scalogno è perenne, non forma mai bulbi e con brattee, come foglie, con fistole ».

vendemmia:

«L'Allium fistulosum viene raccolto strappando tutte le piante o scongelandolo. Quest'ultimo consiste nel prendere alcune cipolle e nel lasciarne altre per continuare a piantare. È la forma di coltivazione più frequente, effettuando il primo taglio a quattro o sei mesi e il successivo ogni tre o quattro mesi, a seconda della temperatura ambiente locale. Una produzione media di cipollotto è di 20.000 kg / ha all'anno.

Usi culinari:

Preparare gli scalogni è semplice. Non è necessario sbucciarli, perché è sufficiente sciacquarli con acqua. Quindi, è normale che vengano tagliati a fette sottili o spesse. Le foglie di erba cipollina sono un ingrediente ideale per preparare insalate e zuppe . Inoltre, il trito fresco può essere usato come sostituto dell'erba cipollina. D'altra parte, l'erba cipollina è un alimento molto popolare nella cucina asiatica. Gli steli non devono essere saltati o cotti a fuoco alto, poiché perdono buona parte dell'aroma .

Usi medicinali:

L'erba cipollina contiene preziosi oli essenziali che stimolano il metabolismo e l'appetito. Inoltre, hanno effetti antibiotici, antinfiammatori e riducono la febbre. Sono particolarmente utili in caso di infezioni del tratto respiratorio. D'altra parte, aiutano a ridurre il livello di colesterolo.

Condizione:

Poiché gli scalogni si guastano presto, l'ideale è prepararli al più presto. Inoltre, sono più sensibili e meno resistenti delle cipolle normali. In frigo vengono mantenute in buone condizioni per circa una settimana.

Lacrime e flatulenza:

«Una caratteristica della cipolla è che« quando si tagliano e si rompono le sue cellule, gli amminoacidi con gruppi solforati entrano in contatto con enzimi specifici e viene prodotto il solfossido tiofropanale, che è una sostanza irritante che mira a difendersi dai predatori. Ecco perché è conveniente tagliarli sotto un getto d'acqua. Poiché irrita gli occhi e il naso, si dice spesso colloquialmente che la cipolla "ti fa piangere" ».

“Come tutte le specie del genere Allium, le cipolle non contengono amido, ma producono e conservano i fruttani come riserva. Tuttavia, il sistema digestivo umano non ha gli enzimi che rompono i fruttani e contribuiscono al loro assorbimento nell'intestino . Quindi, arrivano senza digerire l'intestino crasso e lì i batteri della flora naturale li metabolizzano e producono gas. Dopo aver consumato cipolle, si verifica spesso flatulenza, il cui odore è responsabile della decomposizione dei fruttani, nonché dei composti ricchi di zolfo * ».

Dati di interesse:

«L'uso dello scalogno è antico quanto l'umanità. Alcuni credono che sia apparso in Siberia e che sia stato introdotto in Europa alla fine del Medioevo. In Cina è coltivato da oltre duemila anni e il suo successo nella cucina orientale è stato clamoroso, a differenza dell'Occidente, dove è stato superato dalla cipolla bianca ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco

Commenti