Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Vegan crudo borsch con succo di barbabietola appena spremuto

Questa variante vegana cruda del tipico borsch russo ha succo di barbabietola e cavolo croccante. È molto rinfrescante, saziante e, soprattutto, sano.
Commenti Stampa

vegan crudo

25min facile  
  Acqua 96,0%  73/12/15  LA : ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables

Utensili da cucina

  • pelapatate
  • miscelatore
  • spremiagrumi
  • grattugia

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • liquefare
  • stampa
  • gusto
  • sbucciare
  • buccia
  • grata

Preparation

  1. Per le verdure tagliate
    Lavare i pomodori, i peperoni e il sedano che non useremo per il brodo. Rimuovi i semi dai peperoni. Taglia tutti gli ingredienti in strisce sottili.

  2. Avrai bisogno della stessa quantità di verdure per preparare la zuppa dal passaggio 3 (vedi gli ingredienti nella sezione "Per zuppa").

  3. Lavare barbabietole e carote, sbucciarle e grattugiarle a pezzi sottili. Tagliare il cavolo in strisce strette.

  4. In questo caso avrai anche bisogno della stessa quantità di verdure del passaggio 3 per preparare la zuppa.

  5. Per la zuppa
    Spremi il succo delle verdure citate (cetrioli, pomodori, peperoni, sedano, barbabietole, carote e aglio) e versalo sulle verdure che abbiamo tagliato e grattugiato in precedenza. Aggiungi prezzemolo, succo di limone, olio d'oliva e acqua.

  6. A seconda delle sue dimensioni, da un limone si ottengono da 30 a 40 millilitri di succo.

    Per motivi di salute, puoi ridurre la quantità di olio della metà o anche meno.

  7. Condisci e servi
    Pepare e servire.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Questa variante vegana cruda del tipico borsch russo ha succo di barbabietola e cavolo croccante. È molto rinfrescante, saziante e, soprattutto, sano.

Borscht: il borscht è un piatto molto diffuso, soprattutto nei paesi dell'Europa orientale e dell'Europa centrale orientale. Questa zuppa è tradizionalmente preparata con barbabietole. A causa della sua distribuzione in tutta la geografia europea, la "cintura di Borscht" viene talvolta citata. Ciò include dalla Polonia, dalla Galizia, dalla Romania, dall'Ucraina, dalla Bielorussia, al Volga e al Don, in Russia. La variante tradizionale porta una serie di ingredienti fissi, che sono carne, barbabietole e cavoli, ed è caratterizzata dal fatto che necessita di un lungo tempo di cottura a bassa temperatura. L'alternativa vegana cruda che proponiamo non trasporta la carne, è meticolosamente preparata e, poiché non ha bisogno di cottura, può essere gustata in meno di 30 minuti.

Barbabietola: la barbabietola, nota anche come barbabietola o barbabietola, appartiene alla famiglia delle Amaranthaceae. Deve il suo caratteristico colore rosso soprattutto all'elevata concentrazione di glicoside betanina, del gruppo betalaine. La barbabietola si distingue per essere ricca di vitamina B, potassio, ferro e acido folico. Inoltre, può essere cotto o preparato crudo, sotto forma di insalata. Le persone che tendono a formare calcoli renali, ad esempio le persone con malattia di Crohn, dovrebbero assaporare le barbabietole con moderazione a causa dell'acido ossalico che contiene.

Carote e vitamina A: le carote sono una delle verdure con meno calorie. Sono particolarmente ricchi di carotene, un precursore della vitamina A a cui devono anche il loro tipico colore arancione. La vitamina A è importante non solo per il nostro senso della vista, ma anche per il sistema immunitario.
D'altra parte, quando si cucina con le carote è importante aggiungere un po 'di grasso al piatto, poiché il carotene è liposolubile ed è l'unico modo per il nostro corpo di assorbirlo. Tuttavia, a tal fine, masticare bene le carote è ancora più importante dell'aggiunta di grasso.

Sedano: il sedano è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle apiaceae. Ha un sapore delicato e una consistenza fresca, succosa e croccante. Grazie alla sua alta percentuale di acqua, è una delle verdure con meno calorie. Deve il suo aroma tipico agli olii essenziali presenti nei suoi dotti secretori. Inoltre, il sedano contiene vitamine antiossidanti come la vitamina C o i beta-caroteni, nonché numerosi polifenoli (sostanze vegetali secondarie) che rallentano o prevengono completamente l'ossidazione.

Suggerimenti

Evitare le macchie: per impedire alle dita di morire viola a causa del succo di barbabietola, si consiglia di indossare guanti di gomma per sbucciarlo.

Acquisizione e conservazione del sedano: il sedano fresco è bianco pallido e verde chiaro. È preferibile acquisire campioni di medie dimensioni, poiché le loro fibre non sono così rigide. Quando il sedano è fresco, non può essere piegato, poiché si rompe immediatamente. Il sedano può essere conservato nel cassetto per le verdure del frigorifero. Secondo alcuni studi, dovrebbe essere consumato in meno di 5-7 giorni, perché in seguito perde parte dei suoi effetti antiossidanti.

Succo appena spremuto: è meglio spremere il succo di limone necessario per la ricetta in quel momento. Puoi usare il succo rimanente per aromatizzare tè o acqua.

Preparazione alternativa

Erbe per affinare il sapore: oltre al prezzemolo e all'aneto, puoi usare altre verdure o erbe come coriandolo, basilico o porro.

Find recipes