Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute

Addio ai raffreddori Zuppa di lenticchie, sedano e rosmarino

La zuppa di lenticchie rosse, sedano e rosmarino, semplice e popolare tra i lettori di Dreena Burton, ha un sapore sano e delizioso anche senza raffreddore.

vegani cotti

15min35min
facile
82,6%
73/24/02
Ω-6 (LA, 0.8g) : Ω-3 (ALA, 0.2g) = 4:1


Ingredienti (for servings, )

Per la zuppa ''addio ai raffreddori''
150 gCarote, crude
150 gSedano crudo
150 gCipolle, crude
3 dentiAglio crudo (9,0 g)
1 ½ È cucchiai.Acqua potabile (8,6 g)
1 cucchiaino.Caienna (2,3 g)
1 cucchiaino.Curry (2,0 g)
1 pizzicareSale marino (0,35 g)
¼ cucchiaino. terraTimo, essiccato (0,35 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,10 g)
400 gLenticchie rosse, crude
1 litroAcqua potabile (1'000 g)
750 mlBrodo vegetale a basso contenuto di sale (745 g)
2 tsps.Rosmarino, fresco (1,4 g)
1 ½ È cucchiai.Succo di limone, crudo (11 g)

Utensili da cucina

  • cucina (manufatto)
  • spremiagrumi
  • casseruola

Metodo di preparazione

  • cuoco
  • tritare o macinare
  • stampa
  • sbucciare

Preparazione

  1. Per la zuppa «Addio ai raffreddori!»
    Lavare e tagliare a dadini le carote e il sedano. Sbucciare e tagliare a dadini o tritare la cipolla e l'aglio.

  2. Portare ad ebollizione in una pentola capiente acqua, cipolla, carota, sedano, aglio, peperoncino in polvere, curry, sale marino, timo e pepe nero. Ridurre la fiamma, coprire la pentola e cuocere mescolando di tanto in tanto per 7-8 minuti.

    Assicurarsi che il calore sia ridotto e, se necessario, aggiungere un po' d’acqua per evitare che bruci.

  3. Sciacquare le lenticchie e mescolarle insieme all'acqua e al brodo vegetale. Alzate la fiamma e portate nuovamente a bollore.

    La ricetta originale prevede 850-1000 ml di acqua.

  4. Abbassate nuovamente il fuoco, mettete il coperchio sulla pentola e lasciate cuocere per 12-15 minuti.

  5. Aggiungete il rosmarino e cuocere a fuoco lento per altri 8-10 minuti fino a quando le lenticchie saranno morbide.

  6. Unire il succo di limone e, se necessario, diluire la zupppa con altra acqua. Servire.

Note relative alla ricetta

La zuppa di lenticchie rosse, sedano e rosmarino, molto apprezzata tra i lettori di Dreena Burton e allo stesso tempo semplice, ha un sapore sano e delizioso anche senza raffreddore.

Lenticchie rosse: grazie alle loro proteine di alta qualità, le lenticchie sono un'ottima fonte di proteine ​​vegetali per i vegani. I diversi tipi di lenticchie, la cui forma abituale è piatta e arrotondata, si distinguono per dimensione e colore. Le lenticchie rosse provengono dall'India e sono famose soprattutto per essere l'ingrediente principale di uno dei piatti nazionali più conosciuti: Dal. Essendo già sbucciate, cuociono velocemente e si sciolgono facilmente, diventando una specie di purè. Non è quindi necessario un precedente ammollo.A causa della mancanza di un guscio, assorbono particolarmente bene il sapore delle spezie.

Rosmarino: è stato scoperto che il rosmarino ha effetti benefici per il corpo. Da un lato, migliora la circolazione ed è antisettico, cioè funziona come un "antibiotico" naturale. D'altra parte, è antispasmodico sull'intestino e sui dotti biliari e allevia il dolore. Se assunto in infusione ha proprietà antifungine e agisce contro vari funghi nocivi.

Timo: il timo non viene utilizzato solo come spezia, ma anche per il trattamento di raffreddori o bronchiti. Ha proprietà antinfiammatorie, antisettiche, espettoranti e stimola anche il sistema immunitario.

Sedano sul ramo: il sedano è una delle verdure con meno calorie. Inoltre, contiene molta acqua e diverse vitamine e minerali. Si dice che il sedano abbia effetti rilassanti ed è diuretico, quindi è molto utile per chi soffre di gotta e reumatismi. Attenzione: le persone allergiche al polline di betulla e all'artemisia possono soffrire di allergia crociata se mangiano sedano.

Suggerimenti

Quantità di sale: se si utilizza sale marino, si consiglia di aggiungere la metà della quantità indicata. Poiché la necessità di sale varia notevolmente a seconda delle abitudini personali, sia una decisione che l'altra possono essere corrette. Per motivi di salute, consigliamo di ridurre la quantità giornaliera di sale poiché, in media, consumiamo troppo.

Preparazione alternativa

Rosmarino: «Il rosmarino fresco rende deliziosa questa zuppa ma, se non ce l'hai a portata di mano, puoi anche usare il rosmarino essiccato. In questo caso, dovresti aggiungerlo insieme al resto delle spezie all'inizio e utilizzare una quantità minore: tra la metà e un cucchiaino».