Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Salsa di mango e ananas con coriandolo e prezzemolo

Questa salsa di mango e ananas con coriandolo e prezzemolo ha un sapore fruttato e speziato che si combina magnificamente con spiedini di tofu alla griglia.
Commenti Stampa

vegan crudo

15min    8h    facile  
  Acqua 86,0%  92/06/02  LA : ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para la salsa de mango y piña
2 Manghi crudi (672 g)
½ Ananas, crudo (452 g)
1 Pepe, rosso, crudo (164 g)
1 Cipolla, cruda (110 g)
1 Cipolla, rossa, cruda (80 g)
½ ramoPrezzemolo, fresco (15 g)
½ ramoFoglie di coriandolo crudo (10 g)
Para sazonar
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,1 g)

Utensili da cucina

  • frigo

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • riposo
  • gusto

Preparation

  1. Per salsa di mango e ananas
    Tagliare il mango, l'ananas e il pepe in piccoli dadi. Tritare sottilmente cipolle, prezzemolo e coriandolo.

    L'autore usa una cipolla bianca e una cipolla rossa per quattro persone. Tuttavia, puoi usare cipolle dello stesso tipo se non ne hai nessuna a tua disposizione. Nonostante tutto, le cipolle bianche o giallastre che di solito vengono utilizzate hanno un aroma molto forte, quindi è una decisione di ciascuno di utilizzare più o meno quantità.

  2. Per condire
    Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e aggiungere sale e pepe.

  3. Prima di servire
    Copri la ciotola e mettila in frigorifero. Lasciare riposare l'impasto durante la notte.

    Puoi servire la salsa di mango e ananas senza lasciarla riposare, tuttavia, non sarà così gustosa, poiché il tempo di riposo rende il suo sapore più intenso.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Questa salsa di mango e ananas con coriandolo e prezzemolo ha un sapore fruttato e speziato che si combina magnificamente con spiedini di tofu alla griglia.

Coriandolo: per quanto riguarda il sapore del coriandolo, le opinioni differiscono ampiamente. Alcune persone rifiutano il suo sapore intenso, che ricorda loro il sapone e causa loro la nausea. Secondo una statistica svizzera, il 15% delle persone con allergie è sensibile al coriandolo. In questo caso, non usarlo nelle tue ricette. Tuttavia, il coriandolo dà un tocco esotico al piatto e non ci sono alternative che gli diano un sapore simile. Il prezzemolo a foglia piatta, molto simile nell'aspetto al coriandolo, ha un sapore totalmente diverso.

Taglia cipolle e piangi: quando tagliamo la cipolla è inevitabile distruggere parte della sua struttura cellulare, che provoca la perdita dell'aminoacido isoalliina. L'isoalliina è un isomero a doppio legame derivato dall'amminoacido alliinico dello zolfo che, ovviamente, è presente anche nell'aglio e nell'aglio selvatico, solo per citarne alcuni. Di per sé non provoca bruciore. Per fare ciò, deve essere in contatto con l'enzima corrispondente, noto come allinasi e trovato nel vacuolo cellulare. Il suffisso "-ase" significa semplicemente che questo enzima separa i composti chimici o organici, ovvero, in questo caso, provoca la trasformazione dell'isoalliina. Dopo una rottura delle pareti cellulari, entrambi i componenti, che sono stati separati in due diversi scomparti cellulari, vengono uniti. Ciò provoca una reazione e la formazione di solfossido tiofropanale. La pianta usa questa reazione per difendersi da predatori e microbi. Tuttavia, questa sostanza ci irrita se viene a contatto con le nostre mucose, motivo per cui il nostro corpo si difende producendo liquido lacrimale.

Suggerimenti

Meno lacrime: ci sono diversi trucchi fatti in casa che possono prevenire così tante lacrime quando tagliamo la cipolla o almeno "riduciamo" ciò che piangiamo. Da un lato, l'uso di un coltello affilato aiuta a ridurre il numero di strutture cellulari che vengono distrutte e, quindi, producono meno solfossido tiopropanale. D'altra parte, anche il "raffreddamento" della cipolla contribuisce (basta metterli in frigorifero per 15 minuti) per ridurre la quantità di acido che gli enzimi rilasciano. Altri metodi vanno dal taglio lungo un flusso d'aria, usando un ventilatore o usando le lenti a contatto per masticare il pane o avere acqua in bocca mentre si taglia la cipolla. Questi ultimi non funzionano per tutti e dobbiamo usare quello che ci dà i migliori risultati.

Preparazione alternativa

Variante rapida: se hai poco tempo, puoi saltare il passaggio lasciando riposare la salsa durante la notte. Anche così, questo rende il gusto meno intenso poiché, per un breve periodo, il riposo fa miracoli.

Find recipes