Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Olio di semi di zucca

L'olio di semi di zucca ha un caratteristico colore verde marrone e un sapore aromatico di nocciola. È ricco di acido linoleico e fitosteroli.

L'olio di semi di zucca è composto da semi di zucca tostati. Viene utilizzato principalmente nelle insalate e nei piatti caldi o temperati, ma non c'è alcun problema nell'usarlo nella preparazione dei dessert. A partire da 100 ° C, l'olio di semi di zucca perde il suo colore verdastro, il suo sapore aromatico, una parte dei suoi nutrienti e può persino emanare un sapore amaro.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «L' olio di semi di zucca (in lingua tedesca Kürbiskernöl o Kernöl; in sloveno bučno olje; in croato bučino ulje o bundevino ulje) è una specialità culinaria delle regioni della Stiria (Austria sud-orientale), Bassa Stiria e Prekmurje (Slovenia orientale), Croazia nordoccidentale (in particolare Međimurje) e le regioni adiacenti dell'Ungheria ».

Ottenere olio e conservazione:

«Questo olio viene prodotto dalla torrefazione e dalla spremitura dei tubi della varietà di zucca locale (Cucurbita pepo var. Styriaca o var. Oleifera). È stato prodotto nella regione della Stiria almeno dal 18 ° secolo.

"Se conservato in un luogo buio e fresco, l'olio viene mantenuto in perfette condizioni per almeno nove mesi *".

Proprietà e sapore:

«L'olio di semi di zucca è un olio denso e dicromatico: quando lo guardi è verde scuro e se visto direttamente è un colore dal marrone al rosso scuro».

«L'aroma di questo olio è stato definito in molti modi: simile a quello di noci, erbaceo, tostato, un po 'piccante, ecc. Si dice anche che abbia un sapore caratteristico molto intenso che ricorda le noci. Il punto di congelamento di questo tipo di olio è compreso tra 15 e 16 gradi Celsius sotto zero * ».

Composizione e usi medicinali:

«L'olio di semi di zucca ha effetti antiossidanti e può proteggere il corpo dai radicali liberi grazie al selenio e alla vitamina E che contengono i semi con cui è prodotto. L' alta percentuale di acido linoleico e fitosteroli ha probabilmente effetti positivi sui livelli di colesterolo. Ha anche proprietà anti-infiammatorie ed è usato nelle terapie contro l'artrite reumatoide. È anche ricco di acidi grassi polinsaturi e ha un effetto vasodilatatore che può aiutare a ridurre la pressione sanguigna e, di conseguenza, prevenire i disturbi cardiovascolari e della vescica. L'olio di semi di zucca avrebbe anche effetti positivi nelle prime fasi dell'adenoma prostatico, sebbene questi benefici, come altri, non siano ancora supportati da studi scientifici. Tuttavia, ci sono stati effetti positivi in casi di ingrossamento della prostata in alcuni esperimenti. Una menzione speciale dovrebbe essere fatta dell'arginina semi-essenziale, che possiamo trovare in una percentuale significativa in questo olio * ».

Usi culinari:

«L'olio di semi di zucca ha molti usi in cucina: insalate, carne di manzo, carne di gelatina, zuppe, uova o dessert (gelati). Poiché non deve essere riscaldato, non può essere utilizzato per cuocere, arrostire o friggere * ».

Altri usi:

  • Medicina popolare: «Nella medicina popolare l'olio di semi di zucca veniva usato per trattare vari problemi di salute come, ad esempio, aterosclerosi, disturbi della prostata, ipertensione, problemi alla vescica, problemi alla colonna vertebrale, crampi malattie muscolari e renali. Era anche usato per trattare i vermi. "Nella medicina popolare si è ritenuto che avesse un effetto positivo nei casi di iperplasia prostatica benigna e le prime indagini al riguardo, condotte nel 2006 su ratti con iperplasia indotta dal testosterone, sembrano confermarlo *".
  • Cosmetici: «L'olio di semi di zucca viene utilizzato nei cosmetici come" olio vettore ", poiché contiene sostanze attive come le vitamine A, E o carotenoidi, ideali per la cura della pelle e che i prodotti cosmetici dovrebbero includere nella sua composizione indipendentemente dal fatto che vengano aggiunti in questo modo o nell'altro. Inoltre, questo olio migliorerebbe la secchezza della pelle, aiutando a prevenire la formazione di rughe, disturbi della pelle o smagliature causate dalla gravidanza ed evitare la pelle squamosa o screpolata * ».

Denominazione di origine protetta dell'olio di semi di zucca della Stiria:

“L'olio di semi di zucca è geograficamente protetto dall'Unione Europea e i prodotti devono essere etichettati come Olio di semi di zucca della Stiria DO (denominazione di origine). I suoi produttori sono raggruppati in un'organizzazione * »

Dati di interesse:

«Per ottenere un litro di olio sono necessari tre chili di semi o, per lo stesso, 35 zucche *».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.