Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Pane di mele con noci e mirtilli rossi

Questo pane di mele succoso e fruttato con mandorle, noci, mirtilli, succo di mela e albicocche può essere preso per colazione, tè o merenda.

vegani cotti

30min    14h    facile  
  Acqua 43,4%  76/09/15  LA (3.8g) 6:1 (0.6g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Utensili da cucina

  • chopper elettrico or robot da cucina (impastare, mescolare, ecc.)
  • pelapatate
  • teglia
  • frigo
  • miscelatore manuale
  • forno

Type of preparation

  • cuoco
  • cottura al forno
  • tritare o macinare
  • mescolare
  • refrigerare
  • riposo
  • grata

Preparation

  1. Lavare le mele, rimuovere il cuore e grattugiarle (in trucioli spessi) o tagliarle (a bastoncini).

    Puoi anche mettere le mele in un tritatutto elettrico o in un robot da cucina e tagliarle, oltre a frutta secca e frutta secca. Questo è più facile che farlo con il coltello e, ad eccezione della pulizia della macchina, consente di risparmiare tempo.

  2. Tritare le mandorle e le noci con un coltello, un elicottero o un robot da cucina adatto.

  3. Fai lo stesso con albicocche e mirtilli rossi secchi.

    La ricetta originale include anche l'uvetta (70 grammi) oltre ai mirtilli (50 grammi per due pani di mele).

  4. Metti tutti gli ingredienti già tagliati in una ciotola capiente. Aggiungi l'idromele, la cannella, i chiodi di garofano, il cacao in polvere e il succo di mela e mescola bene. Copri la ciotola, mettila in frigorifero e lasciala riposare tutta la notte.

    Gli autori usano zucchero di canna grezzo (80 grammi per i due pani di mele) invece dell'idromele.

  5. Il giorno successivo, preriscaldare il forno tra 150-160 ° C.

  6. Mescola la farina, il sale e il lievito. Aggiungili al resto degli ingredienti e impasta tutto bene fino ad ottenere un impasto compatto.

    Puoi aggiungere un po 'più di farina se pensi che l'impasto sia un po' liquido.

  7. Dividi l'impasto in due parti e modellalo come una pagnotta (con le mani bagnate). Preparare la teglia con un foglio di carta e posizionare le pagnotte sopra.

  8. Con il forno già preriscaldato, cuocere per un'ora e mezza. Mettere il "pane alle mele con noci e mirtilli rossi" su una griglia per raffreddare e servire.

Note relative alla ricetta

Questo pane di mele succoso e fruttato con mandorle, noci, mirtilli, succo di mela e albicocche può essere preso per colazione, tè o merenda.

Farina di farro: il farro, noto anche come "scala principale", è un cereale molto vicino al grano che, come questo, contiene anche glutine. Sebbene ci siano rapporti favorevoli sulla tolleranza ortografica delle persone allergiche al grano, i celiaci dovrebbero evitarlo nella stessa misura del grano. Mentre ci sono alcune differenze tra il farro e il grano in termini di contenuto di grassi, acidi grassi, aminoacidi, vitamine e minerali, non è noto con certezza se queste differenze superino l'intervallo di fluttuazione naturale e se siano rilevanti tenendo conto Conta le attuali abitudini alimentari. Tuttavia, la percentuale di acido silicico di farro è significativamente superiore a quella del grano

Mandorle e noci: nonostante siano ricche di grassi, sia le mandorle che le noci sono molto salutari, poiché contengono acidi grassi insaturi molto sani.

La frutta disidratata presenta spesso anidride solforosa: la frutta secca viene trattata con anidride solforosa: l'uso di frutta secca industriale, che viene trasformata con anidride solforosa, presenta due vantaggi principali: da un lato, lo zolfo impedisce il frutto Marcisce, poiché inibisce il metabolismo di molti microrganismi e migliora la conservazione degli alimenti. D'altra parte, ottenere la frutta per mantenere il suo colore. Quest'ultimo si verifica perché lo zolfo ha la capacità di inibire l'attività degli enzimi di ossidazione. In questo modo, il frutto è, dal punto di vista estetico, molto più attraente per i consumatori. Da parte nostra, sconsigliamo il consumo di frutti trattati con anidride solforosa per diversi motivi: è un processo di conservazione che distrugge parte delle vitamine, come l'acido folico. Inoltre, lo zolfo può essere dannoso per la salute delle persone con asma e allergie.

Crema di tartaro (lievito): la crema di tartaro è un lievito che, come il lievito chimico che usiamo abitualmente, quando viene a contatto con acqua, acidificante e calore, produce anidride carbonica (CO) 2 . anidride carbonica (CO 2) viene rilasciato e aumenta il volume cavo massa. Questi due tipi di lievito hanno tre componenti principali: un agente fermentante, un acidulante e un agente distaccante. L'agente lievitazione è reattivo per acidificante grazie a distaccante, e quindi quando si verifica il CO 2. Tuttavia, ciò accade solo se esistono le giuste condizioni. I due lieviti usano bicarbonato di sodio come fonte di anidride carbonica ma la crema di tartaro, a differenza del lievito chimico, non usa fosfati come acidulante. La crema tartara è un sottoprodotto della vinificazione che può essere ottenuto dalle botti in cui è stato conservato durante la fermentazione. Pertanto, è un'alternativa naturale al lievito chimico e reagisce con il calore del forno. Questa reazione è la stessa di quella causata dai fosfati nel lievito chimico. I produttori di crema sostengono che il loro prodotto ammorbidisce il gusto del cibo, cosa che non abbiamo potuto dimostrare nel test alla cieca che abbiamo condotto.

Suggerimenti

Prepara il succo di mela a casa: se non hai il succo di mela a portata di mano e non hai voglia di macchiare un altro utensile da cucina, puoi prendere una piccola mela sbucciata e schiacciarla nell'elicottero per usarla al posto del succo.

Preparazione alternativa

Ingredienti alternativi: Nella ricetta originale, Daniela Friedl utilizza zucchero di canna grezzo , ma l'abbiamo sostituito con l' idromele. Puoi usare il miele o, come suggeriscono gli autori, lo zucchero di canna grezzo. Tuttavia, ci sono persone che non considerano il miele un prodotto adatto ai vegani.
Si può anche sostituire il farro farina di farro farina o farina di grano integrale. Inoltre, abbiamo aumentato la quantità di mirtilli invece di utilizzare l'uvetta. Questi ultimi hanno un gusto leggermente acido che contrasta meravigliosamente con il resto dei sapori dolci. Pertanto, riteniamo che la combinazione sia ideale per questo pane alle mele.