Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Succo di mela, senza dolcificanti o additivi

Il succo di mela non zuccherato viene assunto come bevanda e viene anche utilizzato come ingrediente in salse e torte. Può essere naturale, con polpa o senza po

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Il succo di mela senza dolcificanti (e senza aggiunta di acido ascorbico) ha un sapore dolce e fruttato. Sebbene fornisca vitamine e minerali, è anche ricco di zuccheri e fornisce molte calorie. Come bevanda rinfrescante dovrebbe essere consumato con moderazione. In cucina, ad esempio, viene utilizzato come ingrediente nelle salse. La variante più sana del succo di mela è il succo naturale con polpa.

informazioni:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: « Il succo di mela o succo di mela è una bevanda che di solito viene prodotta, confezionata e commercializzata in istituti pubblici. Ha una concentrazione significativa di acido fenoleico. Come altri frutti, contiene vitamine come la vitamina C ».

composizione:

Nella produzione del succo, i componenti della mela che sono solubili in acqua (zucchero, acidi, aminoacidi, vitamina C e vitamine del gruppo B, nonché una parte dei minerali) passano al succo. I componenti che non sono solubili in acqua rimangono, per la maggior parte, nei resti della polpa.

Differenza tra succo di mela con e senza polpa:

«Dopo la spremitura, il succo di mela è piuttosto opaco, poiché contiene parte della polpa. Una volta centrifugato e filtrato, si ottiene il succo di mela senza polpa. Puoi distinguere varianti come il succo naturale, con polpa e senza polpa che sono conservate in perfette condizioni grazie a processi come la pastorizzazione. Durante questo processo il succo viene riscaldato brevemente fino a raggiungere i 78 ° C, per eliminare i microrganismi e ritardare la fermentazione. Poiché il succo naturale non viene filtrato , può trovare particelle sospese. Questi sono più pesanti dell'acqua, il che significa che nel tempo si depositano nella base ed è necessario mescolare il succo prima di consumarlo. Gli antiossidanti che contengono queste particelle (polifenoli, in particolare) rendono il succo naturale con polpa più nutriente del succo filtrato . Inoltre, il succo di mela naturale di solito ha più sapore di quello senza polpa. I succhi prodotti con un'unica varietà di mele ampliano l'offerta e offrono una gamma più ampia di sapori * ».

Usi culinari:

Il succo di mela non è solo bevuto, ma anche usato come ingrediente in salse, sorbetti e gel. Può essere usato per dare un tocco speciale ai dessert e rendere più freschi i prodotti di pasticceria.

Test sugli animali:

“Nei test sugli animali, topi e ratti trattati con succo di mela hanno sviluppato fino al 50% in meno di tumori rispetto al gruppo che non lo aveva consumato. Inoltre, il succo con polpa era più efficace di quello che non aveva. Sicuramente, questi effetti sono dovuti alla procianidina, che si trova in una concentrazione più elevata nella polpa * ».

Trasformazione e produzione:

«Nella produzione di succo senza polpa , viene utilizzato principalmente succo di mela concentrato, che si ottiene dopo l'estrazione di acqua e la separazione degli aromi. In questo modo è possibile ridurre le dimensioni a un sesto e con esso sia lo stoccaggio che il trasporto sono più economici. Successivamente, se si aggiunge acqua appositamente preparata per esso e vengono aggiunti gli aromi che sono stati conservati separatamente, si ottiene un prodotto simile all'originale (ricostituzione). La produzione di succo di mela concentrato consente anche di ottenere un sapore omogeneo se si mescolano diversi succhi concentrati (dolce / acido). Altrimenti, si otterrebbero aromi diversi in un unico prodotto a seconda della varietà della mela o del suo luogo di coltivazione * ».

«Presse, decantatori e separatori vengono utilizzati durante il processo di produzione del succo di mela per ottenere un prodotto di qualità eccellente.

  • Preme per rimuovere le pelli e migliorare la qualità del prodotto.
  • Decantatori per separare le sostanze solide dal mosto o dal succo.
  • Separatori per sciacquare la bevanda e il succo risultante * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Commenti