Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Insalata di finocchi e arance con mandorle

L'insalata di finocchi e arance con mandorle offre una combinazione di sapori molto interessanti. Può servire sia come antipasto che come contorno.
Commenti

vegan crudo

15min facile  
Clicca per accedere al video
  Acqua 78,1%  58/11/31  LA (3.1g) 5:1 (0.6g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Para la ensalada
1 finocchio (286 g)
40 gmandorle
2 Arance crude, senza buccia (262 g)
Para el aderezo
2 È cucchiai.Aceto balsamico (32 g)
1 cucchiaino.Sale da tavola (6 g)
10 mlSucco di limone, crudo (10 g)
2 tsps.prateria (14 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,1 g)
1 ½ È cucchiai.Olio di canola (21 g)

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • buccia

Preparation

  1. Per l'insalata
    Taglia la finitura legnosa dello stelo di finocchio. Nel caso in cui non sia completamente fresco, rimuovere la pelle dal bulbo, se necessario. Pulisci a fondo la base del bagagliaio. Successivamente, laminare il bulbo a fettine sottili fino a raggiungere lo stelo.

  2. Schiaccia le mandorle e mettile in una ciotola insieme al finocchio.

    Le mandorle possono essere schiacciate con un utensile da cucina adatto, come un macinacaffè. In caso di non averne uno, possono anche essere schiacciati colpendoli con un oggetto duro (come un martello) su una superficie solida. In ogni caso, puoi anche seguire i consigli offerti in «Preparazione alternativa» e acquistare mandorle tritate. Se vengono colpiti con il martello, è consigliabile coprire le mandorle in modo che i pezzi non si spargano sul terreno.

  3. Taglia uno strato sottile di buccia d'arancia alle sue due estremità. Posizionare il frutto su una delle basi ottenute e, con un coltello affilato, sbucciare l'arancia, rimuovendo tutta la pelle, compresa la parte bianca dell'interno o del mesocarpo.

  4. Quindi, dividere l'arancia in due metà e tritare. Aggiungi i pezzi (succo incluso) nello stesso contenitore in cui abbiamo posizionato il finocchio e le mandorle.

  5. Per il condimento
    Mescolare aceto, sale, succo di limone, idromele e pepe. Quindi aggiungere l'olio e mescolarlo con una forchetta.

    Nella ricetta originale, l'autore, Ilja Lauber, usa lo stevia liquido (due cucchiai) come dolcificante. Questa quantità corrisponde a circa 20 g di zucchero comune, che a sua volta può essere sostituito con circa 15 g di idromele. Il grado di dolcezza può essere regolato in base al gusto, anche se è necessario tenere conto di un consiglio di salute riguardante il consumo di sale e zucchero: meno è di più.

  6. Unisci l'insalata con il condimento, mescola bene e lascia riposare in frigorifero per un po '. Quindi, servire l'insalata di arance e finocchi come contorno o come antipasto.

Commenti
Note relative alla ricetta

L'insalata di finocchi e arance con mandorle offre una combinazione di sapori molto interessanti. Può servire sia come antipasto che come contorno.

Olio di canola: al posto di questo olio, che è quello usato dall'autore, puoi usare la stessa quantità di olio che desideri.

Stevia come dolcificante: se decidi di usare la stevia, possono essere utili le seguenti indicazioni.

Un grammo di foglia secca di stevia corrisponde a circa 15 g di zucchero, il che significherebbe circa cinque zollette di zucchero o leggermente meno di un cucchiaio e ¼ di zucchero semolato. Nel caso della stevia liquida, che è quella usata dall'autore, un cucchiaio corrisponde a circa dieci grammi di zucchero bianco. Tuttavia, questo valore può variare a seconda della marca del prodotto. Ti consigliamo di informarti sulla capacità dolcificante dei concentrati di stevia prima di acquistarli.

Stevia nel mercato: può essere acquistata nei negozi di prodotti naturali nella loro forma naturale, cioè in foglie.

Veganismo crudo: se vuoi che questa ricetta sia rigorosamente vegana cruda, devi fare attenzione alla lavorazione dell'olio di canola e dell'aceto balsamico, così come alla stevia usata nella ricetta originale.

Il consiglio dell'autore sulla vitamina C: la vitamina C favorisce l'assorbimento del ferro. Non è necessario preoccuparsi di un possibile eccesso, poiché la vitamina C è solubile in acqua e viene eliminata molto facilmente. Una porzione di questa insalata contribuisce al 70% della quantità giornaliera di vitamina C raccomandata per un adulto.

Suggerimenti

Il consiglio dell'autore: "Questa insalata agrodolce funziona molto bene come contorno per piatti ricchi di proteine, come il tofu alle arachidi" (ricetta a pagina 227 dello stesso libro).

Ridurre la quantità di sale e zucchero: se si desidera ridurre la quantità di sale e zucchero in questa ricetta, è necessario aggiungere meno quantità di idromele (per lo zucchero) e aceto balsamico (per il sale). Allo stesso modo, una quantità minore di medicazione può effettivamente ridurre la quantità di sale e zucchero.

Preparazione alternativa

Dolcificanti: come nella ricetta originale, al posto dell'idromele si può usare la stevia. Si consiglia di utilizzare foglie essiccate naturali, se non si ha la possibilità di acquistarle fresche. Basta schiacciare le foglie e usarle come dolcificante. Il suo utilizzo è molto comune in molti paesi asiatici. A seconda della consistenza desiderata per la medicazione, può essere conveniente usare la stevia liquida invece delle foglie. Un'altra alternativa è lo sciroppo d'acero.

Varianti più rapide : chiunque voglia accelerare la preparazione di questa ricetta può acquistare mandorle già schiacciate, anche se non sono aromatiche come le mandorle fresche appena schiacciate.

L'insalata di finocchi e arance con mandorle offre una combinazione di sapori molto interessanti. Può servire sia come antipasto che come contorno.