Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Curcuma in polvere

La curcuma, che favorisce la digestione, è un rizoma simile allo zenzero e ha un colore giallo che ricorda lo zafferano.
Acqua 12,8%  84/12/04  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

La curcuma è conosciuta soprattutto per il suo colore. Non viene utilizzato solo in cucina, ma fa anche parte di alcuni materiali, come la carta.

Informazioni generali:
Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Curcuma longa, nome comune di curcuma, è una pianta erbacea della famiglia Zingiberáceas originaria del sud-ovest dell'India. [...] La curcuma è una pianta erbacea perenne, che raggiunge un'altezza fino a 1 metro. Con rizomi molto ramificati, da giallo a arancione, cilindrico e aromatico. Le foglie sono disposte in due file. Sono divisi in guaina fogliare, picciolo e lama fogliare. Dai baccelli si forma un gambo falso. Il picciolo è lungo da 50 a 115 cm. Le lame a foglia semplice sono generalmente lunghe da 76 a 115 cm e raramente fino a 230 cm. Hanno una larghezza da 38 a 45 cm e sono oblunghi al restringimento ellittico all'apice ».

caratteristiche:
“I componenti chimici più importanti della curcuma sono un gruppo di composti chiamati curcuminoidi, che includono curcumina (diferuloilmetano), demetossicurcumina e bisdemethoxycurcumin. Il composto meglio studiato è la curcumina, che costituisce il 3,14% (in media) di polvere di curcuma. Inoltre ci sono altri importanti oli volatili come turmeron, atlantone e zingiberene. Alcuni costituenti generali sono zuccheri, proteine e resine ».

Usa come spezia:
“È una delle spezie più utilizzate nella cucina indiana come colorante alimentare per riso, carne e vari piatti. Fa anche parte delle spezie che danno colore come il curry. Attualmente è commercializzato come additivo alimentare E100 o curcuma. In alcuni paesi dell'America Latina è noto come bastone e in alcuni paesi come la Colombia è noto come radice di zafferano. È un condimento ampiamente utilizzato nella cucina tradizionale e vengono commercializzate sia la radice che la polvere. È anche ampiamente usato a Okinawa, in Giappone, dove viene servito insieme al tè ».

“In India, la curcuma è stata utilizzata per oltre 4.000 anni. Già allora si credeva che questa pianta fosse medicinale e appartenesse alle spezie più importanti. La curcuma deve essere conservata in un luogo buio e non deve essere conservata a lungo, poiché il colore si spegne molto rapidamente a contatto con la luce e l'aroma si perde * ».

Attenzione! Il prezzo relativamente abbordabile della curcuma fa sì che molti contraffattori lo utilizzino per adulterare lo zafferano.

Usi medicinali:
Questa pianta viene utilizzata nella ricerca sul cancro.

Sono state condotte ricerche sui prodotti fitochimici contenuti nella curcuma alla ricerca di potenziali effetti su malattie come il cancro, l'artrite, il diabete e altri disturbi chimici. Come esempio dei risultati di questa ricerca di base, la curcuma ha ridotto nei topi la gravità del danno polmonare a causa di malattie del pancreas. Secondo un rapporto, l'attività di ricerca su curcuma e curcumina è in aumento. A partire da settembre 2012, il National Institutes of Health negli Stati Uniti ha registrato 71 studi clinici completati o in corso per studiare l'uso della curcumina nella dieta in vari disturbi clinici. Alcuni studi dimostrano che alcuni composti di curcuma hanno proprietà antifungine e antibatteriche, ma la curcumina non è una di queste. In un altro studio preliminare, la curcumina viene analizzata per vedere se altera la risposta alla chemioterapia nei pazienti con carcinoma intestinale avanzato, come dimostrato da uno studio di laboratorio. La curcuma non viene assorbita facilmente per l'organismo umano (2 grammi di curcuma non vengono rilevati nel siero dopo essere stati ingeriti). Tuttavia, questo assorbimento migliora considerevolmente se ingerito con pepe nero, come nel curry ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa