Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Torta alla crema di albicocche

Per questa torta alla crema di albicocche puoi usare noci di macadamia o anacardi. Il freddo e l'olio di cocco sono quelli che aiutano a dargli compattezza.
Commenti Stampa

vegani cotti

20min    140min    facile  
Clicca per accedere al video
  Acqua 47,6%  51/13/36  LA (3.2g) !:0 (0g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para la base de la tarta
Baccello di vaniglia fermentato (0,36 g)
225 gAnacardi, crudo
120 gFarina di cocco
1 cucchiaino.Scorza di limone, crudo (Ricette con scorze di limone) (2 g)
80 mlOlio di cocco (74 g)
Para la crema
3 tazze, a fetteAlbicocche, crude (495 g)
150 gAnacardi, crudo
175 mlSciroppo d'acero (233 g)
50 mlOlio di cocco (46 g)
1 Cucchiai.Buccia di psillio (6,5 g)
Para cubrir la tarta
8 Albicocche, crude (280 g)

Utensili da cucina

  • frullatore di vetro or miscelatore manuale or chopper elettrico
  • congelatore or frigo
  • muffa staccabile

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • mescolare
  • refrigerare
  • riposo
  • gusto

Preparation

  1. Per la base della torta
    Apri il baccello di vaniglia a metà e raschia la quantità indicata o un po 'di più con il bordo del coltello. Tritare gli anacardi, la farina di cocco, la vaniglia e la buccia di limone in un frullatore fino ad ottenere una polvere fine. Aggiungi olio di cocco e continua a mescolare la miscela liquida.

    Troverai l'originale ricetta base per torta a pagina 78 dello stesso libro.

    Abbiamo deliberatamente ridotto la quantità di olio di cocco.

  2. Distribuire la miscela liquida in uno stampo rimovibile di circa 21 centimetri di diametro che è stato precedentemente coperto con carta vegetale. Quindi conservare lo stampo nel congelatore mentre si prepara la crema.

  3. Per la crema
    Lavare le albicocche e rimuovere l'osso. Metti tutti gli ingredienti tranne le bucce di psillio nel frullatore e schiaccia fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prova la crema e aggiungi un po 'di zucchero di palma, se lo desideri. (Le albicocche di solito hanno vari gradi di dolcezza). Aggiungi bucce di psillio e mescola di nuovo tutto bene.

    Usiamo un terzo dell'olio di cocco indicato nella ricetta originale.

    Maja Elena Scheid usa tra i tre quarti e un'intera tazza di sciroppo d'acero.

  4. Finisci la torta
    Se la base è già più o meno solida, rimuoverla dal congelatore e coprirla con fette di albicocca.

  5. Quindi, coprire l'albicocca con la panna e conservare la torta in frigorifero o congelatore per indurire. Una volta che è compatto, smontare lo stampo e decorarlo a piacere, con albicocche o con un altro frutto.

    L'autore consiglia di lasciare raffreddare la torta tra le due e le quattro ore nel congelatore o tra le cinque e le otto se è nel frigorifero.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Per questa torta alla crema di albicocche puoi usare noci di macadamia o anacardi. Il freddo e l'olio di cocco sono quelli che aiutano a dargli compattezza.

Quantità: si ottiene una torta di 21 centimetri di diametro.

Questo dessert non è adatto per vegani crudi: abbiamo classificato questa ricetta come "vegan cotta" perché lo sciroppo d'acero è una parte importante della preparazione. Questo sciroppo denso così apprezzato in Nord America è ottenuto dagli aceri; È un dolcificante vegano che attualmente non soddisfa i requisiti per essere considerato un alimento crudo a causa del suo processo di fabbricazione. In origine, le nazioni indigene trafiggevano i rami degli aceri e raccoglievano il succo di questi alberi. Quindi lo addensarono attraverso un processo di cottura, grazie al quale ottennero il loro aroma caratteristico (caramellato e zuccherino).

Albicocche: le albicocche, note anche in alcune zone della Spagna come rifugi o damaschi, sono aromatiche e succose. Di solito vengono consumati crudi, in marmellata o come ingrediente in alcuni piatti. Il tuo osso contiene tonsillina, quindi è tossico per l'uomo. Le albicocche sono ricche di diversi minerali e vitamine; Tra i minerali troviamo potassio, fosforo, calcio, magnesio, sodio e ferro. Tra le vitamine, C, E e alcuni del gruppo B.

Anacardi: non esiste altro cibo con una percentuale così elevata di triptofano (uno degli aminoacidi essenziali) come gli anacardi. Il triptofano è un nutriente essenziale per la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore. Gli anacardi, noti anche come anacardi o anacardi, sono ricchi di minerali, tra i quali spiccano magnesio e ferro. Non sono commestibili grezzi, poiché contengono cardolo, un olio tossico. Pertanto, gli anacardi che possiamo trovare nei negozi o sono stati trattati con il vapore o sono stati arrostiti per disattivare il cardolo, il che significa che non possono essere considerati un alimento crudo da un punto di vista rigoroso. Se nella confezione è menzionato "anacardi grezzi", questo di solito indica che il cardolo è stato disattivato dal vapore anziché dalla torrefazione. Questo alimento può essere considerato crudo solo quando tutte le fasi del processo sono specificate e controllate.

Farina di cocco: la farina di cocco è la polpa del cocco macinato, disidratata e alla quale è stato estratto l'olio. Quando viene prodotto latte o olio di cocco, la farina di cocco viene ottenuta come sottoprodotto. L'alta percentuale di carboidrati indigeribili che contiene in relazione ad altri prodotti implica che è anche la farina che contiene più fibre. La farina di cocco ha un aroma dolce e ricorda le noci, quindi è molto adatta per l'uso in piatti dolci. Il suo enorme potere di assorbimento lo rende molto utile quando si tratta di salse leganti.

Suggerimenti

Ridurre la quantità di olio: abbiamo deliberatamente ridotto la quantità di olio di cocco. Se sembra poco, puoi aggiungere qualcos'altro. Le ragioni per evitare l'uso di grandi quantità di olio si trovano nel nostro articolo: la dieta vegana potrebbe non essere salutare. Errori nutrizionali

Dimensione ottimale dello stampo: la cosa migliore per preparare questa torta è usare uno stampo di circa 21 centimetri di diametro.

Preparazione alternativa

Olio di cocco e refrigerazione: puoi saltare direttamente l'olio di cocco. Tuttavia, in questo caso è necessario tenere presente che il tempo di raffreddamento aumenta. Se hai un cassetto nel congelatore più freddo degli altri, puoi ridurre il tempo specificato.

Noci di macadamia: per la crema di albicocche puoi usare le noci di macadamia al posto degli anacardi indicati dall'autore.

Inoltre, puoi anche sostituire le albicocche con un altro frutto .

Find recipes