Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Mela disidratata, senza anidride solforosa

Gli anelli di mela, essiccati o disidratati e senza anidride solforosa, sono uno spuntino sano. Le mele secche sono ricche di vitamine, minerali e zucchero.
Acqua 31,8%  98/01/00  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

Le mele disidratate o, piuttosto, gli anelli di mela disidratati , sono uno spuntino salutare da consumare tra i pasti, purché non abbiano anidride solforosa. Sono ricchi di vitamine e minerali. Quando asciugiamo la mela, acquisisce una tonalità marrone. Tuttavia, gli anelli di mela con anidride solforosa non si scuriscono. La solforazione non è necessaria per migliorare il gusto o la conservazione.

Usi culinari: gli

anelli di mela asciutti sono lo spuntino perfetto per uno spuntino tra i pasti e possono anche essere aggiunti al muesli. Sono una buona fonte di energia quando si praticano sport di resistenza, poiché sono ricchi di micronutrienti e causano un aumento lento della glicemia. 3

Acquisizione / Conservazione:

il modo migliore per conservare gli anelli di mela disidratati è conservarli in barattoli di vetro con tappi a vite o lattine. Possono essere appesi a una corda in una stanza buia e asciutta a temperatura costante. Nei negozi possiamo trovare diversi anelli di mele trattati industrialmente. La maggior parte viene elaborata con anidride solforosa in modo che non si scuriscano e che possano essere conservati per un periodo più lungo (consultare la sezione Aspetti sanitari). 4

Produzione di anelli di mele:

per la produzione di anelli di mele essiccati vengono utilizzate mele mature, che vengono precedentemente lavate e il cuore viene rimosso. Quindi, se lo desideri, puoi sbucciarli e poi tagliarli in anelli. 3 Tieni presente che i migliori metaboliti secondari vegetali si trovano nella buccia della mela.

L'essiccazione dei cibi con aria calda, detta anche disidratazione , è uno dei metodi di conservazione più antichi al mondo. Era usato per conservare la frutta estiva per l'inverno. Quando si asciugano frutta, microrganismi e muffe non possono più attaccarlo. I frutti che di solito vengono essiccati sono i semi di semi, come mele e pere, e frutti di pietra, come datteri e fichi. L'asciugatura può essere effettuata in disidratatori alimentari, nel microonde o nel forno (con aria circolante e lasciando la porta aperta). 4

Se c'è abbastanza radiazione solare diretta, il frutto può anche essere essiccato all'aperto o in un materiale traspirante (cotone o garza). Le temperature di asciugatura variano tra 40 ° C e 70 ° C. Con temperature più elevate, il frutto perde rapidamente sapore e aroma e a temperature inferiori a 40 ° C, il cibo inizia già a perdere determinate vitamine. 5 Lo spessore degli anelli determinerà la durata del processo di asciugatura. Gli anelli di mela dovrebbero essere asciutti, ma morbidi e flessibili. 4 Per essiccare i frutti, l'industria usa solitamente zolfo , sotto forma di biossido di zolfo o suoi derivati. Ciò fa sì che il frutto mantenga un colore chiaro e impedisce la riproduzione dei microrganismi. Da dieci chili di mele ottieni un chilo di anelli di mele, purché si siano asciugati correttamente. 3

Composizione della mela:

la mela contiene l'85% di acqua e, con circa 60 chilocalorie, è uno dei frutti a più basso contenuto calorico. Una mela media contiene più di 30 vitamine e oligoelementi, tra 100 e 180 mg di potassio e molti altri minerali, come fosforo, calcio, magnesio e ferro, nel guscio e appena sotto di esso. 2

Composizione di mele essiccate: le

mele essiccate contengono meno del 30% dell'umidità della frutta fresca, ma molti più nutrienti. Grazie a quella concentrazione, le mele essiccate hanno un sapore molto intenso e dolce. Si consiglia cautela quando si consumano grandi quantità di frutta disidratata, poiché è ricca di fruttosio. 1

Lo zucchero nei frutti apporta energia ai nervi e ai muscoli. La glicemia non aumenta così rapidamente come quando mangiamo dolci. In questo caso, il livello di zucchero nel sangue aumenta lentamente e ci sentiamo sazi più a lungo. Vitamine e minerali rimangono durante l'essiccazione, ad eccezione della vitamina C, che è più sensibile. Pertanto, nei frutti disidratati troviamo una grande concentrazione di minerali, oligoelementi e fibre alimentari. 3

Aspetti e intolleranze legate alla salute: la

frutta secca fa bene al sistema digestivo, poiché è ricca di fibre alimentari che migliorano la funzione intestinale. Un consumo eccessivo di mele secche o altra frutta secca può avere un effetto lassativo e causare gas. 1

Questo perché l'intestino tenue si satura rapidamente con l'eccesso di fruttosio e una parte del fruttosio passa nell'intestino crasso. Lì serve come fonte di nutrienti per i batteri intestinali, che producono gas e acidi. Di conseguenza, molte persone soffrono di diarrea e gas.

Un consumo eccessivo di fruttosio è una delle principali cause dell'insorgenza della sindrome da malassorbimento di fruttosio, che non deve essere confusa con l'intolleranza al fruttosio. Il secondo si riferisce a un'intolleranza, che può causare problemi anche con piccole quantità di fruttosio da frutta o verdura. 6

Spesso, lo zolfo utilizzato nella produzione di frutta secca distrugge la vitamina B (in particolare B 1 e acido folico) e può essere problematico per le persone sensibili che hanno allergie cutanee o asma.

Alcuni produttori utilizzano anche nastri trasportatori flottanti per evitare che il frutto si attacchi. Le persone con intolleranza al glutine dovrebbero prestare attenzione all'etichettatura del prodotto. 3

Suggerimenti:

è possibile rimuovere parte dello zolfo con acqua calda. Se il prodotto contiene anidride solforosa, deve essere indicato sulla confezione. 3

Informazioni generali sulla mela: i

meli appartengono alla sottofamiglia delle Maloideae. La mela deve il suo aroma ad esteri, aldeidi e alcoli, che cambiano a seconda della varietà. Ulteriori informazioni sulla mela sono disponibili nel seguente link: mela, crudo, con buccia .

fonti:

  1. Apotheken-Umschau-Trockenobst: Gesund oder Kalorienbombe? apotheken-umschau.de/ Ernaehrung / Trockenobst-Gesund-oder-Kalorienbombe-233241.html
  2. Gesundheit-Äpfel: Lecker und gesund. gesundheit.de/ ernaehrung / lebensmittel / obst / apfel
  3. Verbraucherservice Bayern-Trockenfrüchte - nährstoffreich und lecker. verbraucherservice-bayern.de/ themen / ernaehrung / trockenfruechte-naehrstoffreich-und-lecker
  4. Wikipedia (tedesco). Anelli di mela
  5. Wikipedia (tedesco). Frutta secca
  6. Zentrum der Gesundheit-Fructose (Fruchtzucker) - Die gefährlichste Form aller Zuckerarten.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa