Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Crostata di mele vegana cruda con noci e datteri

Questa torta di mele con noci e datteri è un delizioso dessert adatto per vegani crudi e facile da preparare.

vegan crudo

20min    10h    facile  
  Acqua 60,9%  68/09/23  LA (5.2g) 4:1 (1.2g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Utensili da cucina

  • frullatore di vetro
  • macinacaffè elettrico
  • muffa staccabile
  • frigo

Type of preparation

  • tritare o macinare
  • piatto freddo
  • ammollo
  • mescolare
  • refrigerare
  • riposo

Preparation

  1. Preparazione il giorno prima
    Lasciare le mandorle e le noci in ammollo durante la notte.
    Quando è pronto, rimuovere l'acqua.

  2. Per la base
    Schiaccia le mandorle e le noci che sono state inzuppate insieme alle date, fino a ottenere un impasto appiccicoso.
    Versare l'impasto in uno stampo tondo rimovibile (circa 26 cm di diametro), premere l'impasto per creare la base della torta e conservare lo stampo in frigorifero.

  3. Per il ripieno
    Rimuovi i semi e il cuore delle mele. Schiaccia mele, datteri, scorza di limone, cannella e un pizzico di sale. Non schiacciare troppo, in modo che rimangano pezzi di grandi dimensioni.

    L'autore aggiunge cinque o sei date, a seconda se vogliamo un risultato più o meno dolce.

    La quantità di scorza di limone corrisponde a quella di un limone intero. Se il limone pesa circa 120 grammi, otterremo tra i 20-40 grammi di scorza.

  4. Metti l'impasto in una ciotola, incorpora l'uvetta e i semi di lino macinati, mescola tutto e lascia riposare per 15 minuti.

    Puoi sostituire l'uva passa con i mirtilli rossi secchi.

    Consigliamo l'uso di semi di lino freschi e non pelati (semi di lino). Tuttavia, è possibile inceppare il macinacaffè elettrico se lo schiacci da solo, quindi non è una cattiva idea aggiungere alcune mandorle o noci per evitarlo.

  5. Preparazione della torta di mele
    Posizionare il ripieno nello stampo.
    Raffreddare in frigorifero per almeno un'ora.

  6. Decorare e servire
    Prima di servire, decorare con anelli di mele essiccate (vedere l'immagine della ricetta) e cospargere un po 'di cannella.

Note relative alla ricetta

Questa torta di mele con noci e datteri è un delizioso dessert adatto per vegani crudi e facile da preparare.

Profilo nutrizionale: secondo le linee guida del CDO (Guiding Daily Quantities), una porzione di questa ricetta copre oltre il 50% dell'assunzione giornaliera di acidi grassi omega-6 e omega-3, la cui proporzione è abbastanza equilibrata grazie alle noci. Sebbene i piatti dolci di solito contengano molti carboidrati, una porzione copre un quarto dell'assunzione di fibre raccomandata, che ritarda anche l'assorbimento dello zucchero.

Quantità: con le quantità che abbiamo indicato per 10 porzioni otterrai una torta di mele di 26 cm di diametro.

Noci: le noci in noce comune ( Juglans regia ) sono le più ricche di acido alfa-linolenico (un acido grasso omega 3 molto importante per il cuore). Inoltre, sono ricchi di vitamina E, zinco (un oligoelemento essenziale, tra le altre cose, per fegato e capelli) e potassio (particolarmente importante per il miocardio).

Metti le mandorle e le noci in ammollo: immergendo le mandorle e le noci, non solo trasforma la loro consistenza, ma riduce anche la quantità di acido fitico che contengono. L'acido fitico crea complessi con alcuni nutrienti, come i minerali e, in questo modo, ne limita l'assorbimento da parte del nostro corpo. Ulteriori informazioni al riguardo sono disponibili nel seguente link:
Acido fitico o fitati: immergere o germinare .

La frutta secca di solito contiene anidride solforosa: il trattamento della frutta secca con anidride solforosa presenta due vantaggi per i grandi produttori industriali: da un lato, lo strato di anidride solforosa impedisce al frutto di marcire, in quanto inibisce il metabolismo di molti microrganismi, che migliora la conservazione del prodotto. Dall'altro, mantiene il colore del frutto. Quest'ultimo accade, tra l'altro, per la proprietà che lo zolfo deve inibire gli enzimi che promuovono l'ossidazione. Questo rende il frutto più attraente per molti clienti. Tuttavia, sconsigliamo di consumare frutta secca trattata con anidride solforosa. Le ragioni sono le seguenti: durante il processo di conservazione alcune vitamine vengono distrutte, come ad esempio l'acido folico. Inoltre, lo zolfo può danneggiare la salute delle persone asmatiche e allergiche.

Cannella: la cannella è una spezia che viene estratta dalla corteccia essiccata dell'albero di cannella. Il suo aroma è dovuto soprattutto all'olio di cannella, che contiene il 75% di cinnamaldeide.

Suggerimenti

Dimensione ottimale dello stampo: consigliamo di utilizzare uno stampo di circa 26 cm di diametro.

Memorizza correttamente le date: le date essiccate vengono conservate per molto più tempo delle date fresche. Mentre le date fresche dovrebbero essere consumate in pochi giorni, le date secche possono durare fino a un anno. Devono essere conservati in un luogo fresco, asciutto e ventilato. Preferibilmente, in un seminterrato.

Ridurre la dolcezza delle date: le date ci forniscono molti nutrienti e contengono fibre, in modo da migliorare la digestione. Se li lasci in ammollo prima di batterli, saranno più cremosi. L'ammollo causa anche la perdita di dolcezza, purché non si usi la stessa acqua in seguito. In questo modo, puoi modificare il gusto delle date in modo che non sia così dolce.
La varietà Deglet Noor ha un gusto particolarmente dolce, che ricorda il miele. Pertanto, è perfetto per la preparazione di dolci e dessert.

Cannella: la cumarina che contiene cannella è tossica ad alte dosi, specialmente nel caso di varianti più economiche, come la cassia o la cannella cinese. Poiché la quantità di cumarina nella cannella di Ceylon è al centesimo rispetto alla cassia, si consiglia di utilizzare il primo.

Preparazione alternativa

Tipi di date: per la preparazione di questa ricetta, abbiamo scelto la varietà Deglet Noor. Tuttavia, puoi scegliere qualsiasi altro, come Medjool.

Mirtilli: puoi sostituire l'uva passa con i mirtilli.