Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Mousse di ribes nero con cocco e malva

Questa mousse di ribes con cocco e malva ha una consistenza morbida e seducente allo stesso tempo. Gli steli di ribes forniscono vitamine extra.

vegan crudo

20min    100min    medio  
  Acqua 60,5%  79/05/16  LA : ALA


Ingredienti (for servings, )

Utensili da cucina

  • miscelatore manuale or frullatore di vetro
  • frigo
  • spremiagrumi

Type of preparation

  • piatto freddo
  • stampa
  • refrigerare
  • ridurre in purea

Preparation

  1. Per la mousse
    Separare le bacche dagli steli e spremere il mezzo limone. Schiaccia gli steli con metà delle date, due quinti del burro di cocco, le foglie di ribes, metà dell'acqua e il succo di limone.

    Aggiungi un po 'd'acqua all'inizio. Aggiungi più acqua se la consistenza non è desiderata o il ribes non fornisce abbastanza.

    Puoi modificare la quantità di foglie di ribes, poiché l'autore indica un solo mazzo per ogni due porzioni.

  2. Versare la crema verde (mousse) risultante in un contenitore e conservare in frigorifero fino a quando la superficie diventa solida.

  3. Quindi, schiaccia il ribes con il resto delle date, ciò che resta del burro di cacao, le malve e l'acqua rimanente fino a ottenere una crema viola che dovrà quindi essere versata su quella precedente.

    La quantità di malva può anche essere regolata. L'autore indica nella ricetta originale due manciate per ogni due porzioni.

  4. Lascia raffreddare il dessert per un'altra ora, fino a quando la crema non è abbastanza solida da poter estrarre le palline.

  5. Per decorare
    Servire le palline con le bacche e decorare con i fiori.

Note relative alla ricetta

Questa mousse di ribes con cocco e malva ha una consistenza morbida e seducente allo stesso tempo. Gli steli di ribes forniscono vitamine extra.

Burro di cocco: il burro di cocco è prodotto con polpa di cocco. Nei negozi biologici puoi trovare burro di cocco adatto a vegani crudi. Troverai maggiori informazioni al riguardo nell'articolo sull'ingrediente.

Ribes nero: il ribes non solo dà alcuni deliziosi frutti, ma anche l'estratto dei suoi fiori è usato in profumeria. Le foglie fresche vengono utilizzate per preparare erbe aromatiche e zuppe di verdure e anche i loro gambi hanno un grande valore (vedere la sezione "Suggerimenti"). Inoltre, il ribes nero contiene antocianina, un colorante vegetale solubile in acqua che ha effetti antiossidanti.

Suggerimenti

Molto più sano, il consiglio dell'autore: se gli steli di ribes sono ancora verdi, cioè non sono asciutti, non gettarli via e usarli come descritto sopra. Contengono nutrienti molto preziosi e possono fornire un intenso aroma di ribes rosso nella parte verde della mousse.

Preparazione alternativa

Senza steli: se non raccogli tu stesso le uva spina o se quelli che hai acquistato non hanno steli, puoi saltare quel passaggio della preparazione (vedi "Uno o due colori"). In tal caso, invece dello stelo aggiungere un po 'più di ribes e aumentare sempre, con cautela, la quantità di acqua.

Preparazione alternativa secondo Christine Volm:

- Dessert o torta: utilizzare solo metà dell'acqua durante la preparazione, quindi riempire due anelli rotondi per dessert con la mousse. Conservali in frigorifero e lasciali raffreddare fino a quando la mousse non è soda. Quindi, rimuovi gli stampi direttamente sul piatto e otterrai due bellissime torte. Se prepari un impasto vegano crudo, ad esempio mandorle e datteri, puoi usare la mousse come ripieno.

- Uno o due colori: se ti piace che la mousse abbia due colori, segui i passaggi della ricetta come descritto. Se vuoi che il piatto sia più semplice, schiaccia tutti gli ingredienti in una volta, perché il gusto finale è lo stesso.