Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Jalapeño Chili, crudo

Il jalapeño è un alimento molto apprezzato in Messico e negli Stati Uniti per il suo sapore speziato (2500-8000 unità Scoville). Può essere consumato sia crudo
Acqua 91,7%  84/12/05  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

I principali paesi produttori di jalapeño sono il Messico e gli Stati Uniti. Lì vengono consumati prevalentemente crudi, mentre in Europa sono più comuni in scatola.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo sul peperoncino jalapeño: «Il peperoncino jalapeño - così chiamato dal suo tradizionale centro di produzione, la città messicana di Xalapa, nello stato di Veracruz - o il peperoncino Cuaresmeño è una delle varietà più piccanti di Capsicum annuum cresciuto e consumato in America ».

composizione:

«100 grammi di jalapeños contengono 29 kcal. Sono composti da oltre il 90% di acqua, 6,5% di carboidrati, 0,3% di grassi e quasi l'1% di proteine. Inoltre, contengono diversi minerali, come magnesio, fosforo o zinco e numerose vitamine (A, C, E, K, ecc.) * ».

Prurito o puntura:

Dall'articolo "en.wikipedia.org/wiki/Escala_Scoville" sulla scala Scoville: "La scala Scoville è una misura di prurito o pungenza nei peperoni (noto anche come peperoncini, peperoncini o peperoncini). Questi frutti delle piante di Capsico contengono capsaicina, un componente chimico che stimola il recettore termico della pelle, in particolare le mucose. «Il peperoncino piccante è una varietà moderatamente piccante, tra i 2.500 e gli 8000 punti della scala Scoville, sebbene l'intensità del sapore dipenda in gran parte dalle caratteristiche del terreno e dalla varietà dei semi; I più comuni sono noti come tipici, meco e morita. Tuttavia, tra i peperoncini più piccanti, come il peperoncino habanero, c'è un grado di 300.000 o più ».

Usi culinari:

«I jalapeños sono un alimento molto popolare, specialmente in Texas e in Messico, dove si trovano praticamente in qualsiasi supermercato. È anche comune trovarli nei cinema, dove vengono venduti insieme ai tipici nachos. A seconda di come vengono preparati, si possono distinguere tre tipi :

  • «I jalapeños freschi vengono raccolti quando non sono ancora maturi e, quindi, sono verdi. Nella cucina messicana sono utilizzati soprattutto nelle salse, non solo come verdura, ma come condimento in modo da aggiungere il loro prurito al piatto. I jalapeños freschi vengono utilizzati per i contorni a causa del loro gusto speziato e della consistenza croccante * ».
  • Dall'articolo «en.wikipedia.org/wiki/Chile_chipotle»: «Il peperoncino Chipotle (chiamato anche chilpotle, Náhuatl chilpoctli o xipoctli, che significa peperoncino affumicato ) è un tipo di peperoncino che è stato lasciato maturare fino a diventare piccolo, e quindi essere Affumicato e stagionato. Questo prodotto, il cui uso trascende l'ambiente messicano, è composto da un peperoncino e varie medicazioni e allo stato finale ha un aspetto bruno rossastro, con un aroma molto speziato e un sapore complesso. I chipotles possono essere acquistati in scatola o sfusi in molti negozi e mercati in Messico. A volte puoi anche prepararti al momento, di solito in marinata condita con pomodoro e zucchero di canna, e in quel caso sono succosi . Sebbene la varietà più comune di peperoncino per produrre il chipotle chile sia la morita, viene utilizzata anche la mora chile e la pasilla ».
  • « Jalapeños in aceto: in Europa, i peperoni jalapeños o jalapeño vengono consumati principalmente nell'aceto , anche se in Messico e negli Stati Uniti sono anche preparati in questo modo per migliorare la loro conservazione. Per prepararli, di solito vengono tagliati a fette, anche se è consuetudine che vengano venduti interi * *.

Informazioni sulla pianta:

«Le piante di jalapeno sono una delle varietà più rappresentative della specie Capsicum annuum. Di solito raggiungono un'altezza di circa 1,50 m e le loro foglie sono bianche, anche se ci sono varietà con foglie parzialmente o totalmente viola. Ogni pianta può produrre circa 30 ortaggi all'anno, sebbene in colture dedicate alla commercializzazione e, in buone condizioni, si possano ottenere fino a 120 unità per pianta * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa