Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Cavoletti di Bruxelles con castagne e semi di finocchio

Questa deliziosa combinazione invernale di cavoletti di Bruxelles con castagne e semi di finocchio stupirà e incanterà i tuoi ospiti.
Commenti Stampa

vegani cotti

30min facile  
  Acqua 71,7%  72/11/17  LA (4.5g) 4:1 (1.1g) ALA


Ingredienti (for servings, )

Click for nutrient tables
Para la mezcla de coles de Bruselas y castañas
150 gCastagne europee, crude, non pelate
250 gCavoletti di Bruxelles, crudi
1 Cipolla, cruda (110 g)
½ Cucchiai.Olio di cocco (6,8 g)
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 cucchiaino. interoSemi di finocchio (2 g)
Para sazonar y decorar
1 pizzicareSale da tavola (0,4 g)
1 pizzicareSpezie, pepe nero (0,1 g)
20 gNoci comuni, senza guscio, crude

Utensili da cucina

  • schiaccianoci
  • padella
  • casseruola
  • cucina (manufatto)

Type of preparation

  • cuoco
  • tritare o macinare
  • dorare
  • scarico (deformazione)
  • gusto
  • saute
  • sbucciare
  • buccia

Preparation

  1. Per la miscela di cavoletti di Bruxelles e castagne
    Fai una croce nel guscio delle castagne e mettile a cuocere per 15-20 minuti in una pentola con acqua.

  2. Lavare i cavoletti di Bruxelles e tagliare lo stelo trasversalmente. Quindi, cuocili in una pentola con acqua e sale per 15 minuti.

  3. Nel frattempo, sbucciate la cipolla e tagliatela a pezzi molto piccoli.

  4. Scalda l'olio di cocco in una padella, aggiungi la cipolla con un pizzico di sale e lasciala cuocere. Quindi aggiungere i semi di finocchio.

    Nella ricetta originale gli autori usano burro di cipolla vegano.

  5. Scolare i cavoletti di Bruxelles cotti. Sbucciate le castagne cotte e aggiungetele insieme ai cavoletti di Bruxelles nella padella dove è stata cotta la cipolla.

  6. Per condire e decorare
    Condisci il composto di castagne e cavoletti di Bruxelles. Guarnire con le noci e servire caldo.

Recipes with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa
Note relative alla ricetta

Questa deliziosa combinazione invernale di cavoletti di Bruxelles con castagne e semi di finocchio stupirà e incanterà i tuoi ospiti.

Cavoletti di Bruxelles: a differenza di altri tipi di cavoli, i cavoletti di Bruxelles non sono un germoglio compatto. Questo tipico ortaggio invernale è, infatti, numerosi germogli di colore biancastro. I cavoletti di Bruxelles sono ricchi di vitamine e altri nutrienti; Aiutano anche a proteggere le pareti cellulari dei leucociti dagli agenti cancerogeni. La sostanza responsabile di questo è il sulforafano , uno dei componenti dei cavoletti di Bruxelles che si possono trovare anche nei broccoli ed è attualmente allo studio. Il sapore dei cavoletti di Bruxelles è simile ad altri tipi di cavolo e leggermente amaro, motivo per cui di solito non piace ai bambini. Tuttavia, questo sapore amaro lascia il posto a un aroma agrodolce se i cavoletti di Bruxelles vengono raccolti dopo il primo gelo invernale. Pertanto, il momento ottimale per la raccolta è novembre o dicembre.

Castagne: rispetto ad altre noci, le castagne contengono meno grassi e calorie. Inoltre, questa frutta secca così dolce è molto soddisfacente per il suo alto contenuto di amido e fibre. Inoltre, la farina di castagne può essere un buon sostituto delle farine di cereali per i celiaci, poiché non contiene glutine.

Suggerimenti

Prevenire la flatulenza: è possibile evitare o ridurre la flatulenza derivata dal consumo di cavolo, raffreddandoli in precedenza o preparandoli con una spezia che riduca la formazione di gas. I semi di finocchio utilizzati in questa ricetta contengono anethole, un composto aromatico che previene sia i gas che gli spasmi nel tratto gastrointestinale.

Preparazione alternativa

Conservazione dei cavoletti di Bruxelles: se si desidera conservare i cavoli per un periodo più lungo, nasconderli brevemente in acqua e congelarli in seguito. In questo modo rimangono in perfette condizioni per mesi.

Castagne cotte: puoi acquistare castagne cotte, anche se sono molto meno aromatiche. Pertanto, si consiglia di utilizzare castagne fresche.

Burro di cipolla vegano: nella ricetta originale gli autori usano burro di cipolla vegano. Puoi trovare le istruzioni per prepararlo nel libro «Regionale Winterküche», a pagina 151, in una ricetta per «Burro di pere e cipolle». Invece di usare il burro di cipolla, abbiamo lasciato affogare la cipolla in olio di cocco con un pizzico di sale, che non influisce sul gusto. In questo modo, abbiamo anche ridotto la quantità di grasso nel piatto e migliorato la sua facilità di digestione.

Find recipes