Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Piede di capra

Sebbene i giardinieri lo considerino un'erbaccia, il piede di capra può essere consumato in insalata o come verdura. Il suo odore e sapore ricordano il prezzemo
A causa di informazioni insufficienti sulla composizione dell'ingrediente, abbiamo calcolato solo i valori di maggiore sicurezza.
  Acqua 82,2%  65
Macronutrient carbohydrates 65.14%
/30
Macronutrient proteins 30.42%
/04
Macronutrient fats 4.44%
  LA : ALA

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Values are too small to be relevant.

Pittogramma tabelle dei nutrienti

Molti considerano il piede di capra come un'erbaccia che è difficile da eliminare. D'altra parte, ci sono molte persone che lo usano nel cibo. Sia nella seconda guerra mondiale che nella seconda, fu usato come apporto vitaminico e come rimedio per mitigare il dolore causato dalla gotta. Tuttavia, molte persone non usano questa pianta a causa delle sue poche proprietà.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Aegopodium è una specie di pianta medicinale appartenente alla famiglia delle Apiaceae. È originario dell'Eurasia ».

descrizione:

“Ha un colore vario di verde e bianco che a volte diventa verde all'interno di una patch. I fiori sono piccoli, di colore bianco, con cinque petali e lasciano sopra le foglie, in gruppi piatti.

Forma fitte macchie ed è considerata una minaccia ecologica, è invasiva e riduce la diversità delle specie nello strato del suolo. Per questo motivo viene spesso utilizzato per il mantenimento della copertura vegetale ».

Usi e composizione:

«È usato come sedativo, diuretico (frutti), aromatico, stimolante, risolutivo, compromettente. Utilizzato per reumatismi e gotta, vene varicose, malattie della pelle. I frutti in infusione o in cucina sono usati per malattie intestinali, renali o della cistifellea.

«Le foglie fresche vengono utilizzate per la gotta e essiccate per l'infusione per i reumatismi. Le foglie schiacciate possono essere utilizzate per raffreddare la pelle dopo le punture di insetti. Foglie fresche tritate finemente con carne macinata e farina d'avena per facilitare la digestione ».

«D'altra parte, il piede della capra può essere preparato come insalata o come verdura. Il sapore e l'odore ricordano il prezzemolo, sebbene con un tocco resinoso simile a quello del mango. Cotto, tuttavia, il suo odore ricorda gli spinaci. Il piede della capra è molto ricco di potassio, vitamina C, caroteni e ferro * ».

Aree che occupa:

«Il piede di capra è espanso dalla maggior parte del continente europeo e dalle aree continentali temperate delle foreste decidue dell'Eurasia e del Nord America, dove è stato introdotto anni fa. Ama i terreni ricchi di azoto e cresce frequentemente in giardini, boschetti umidi e ombrosi e foreste. In alcune zone delle Alpi e del Tirolo, appare ad altitudini fino a 1360 metri * ».

Avvertenze durante il raccolto:

“Devi stare molto attento, poiché questa pianta è spesso confusa con altre piante velenose, quindi non adatte al consumo, come la cicuta. Il piede della capra può essere riconosciuto dal suo picciolo a tre angoli, poiché uno dei bordi è arrotondato e il lato opposto è concavo * *.

Dati di interesse:

“Per i giardinieri, il piede di capra è un'erbaccia, poiché cresce eccessivamente ed è difficile da combattere a causa dei suoi focolai sotterranei. D'altra parte, è una pianta selvatica molto gustosa. Le cavie e i conigli adorano il piede di capra * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco

Commenti