Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Fungo di cardo

I funghi di cardo hanno un aroma delicato e una consistenza molto simile a quella dei funghi del genere Boletus.

Il genere Pleurotus , a cui appartengono i funghi di cardo bianchi e marroni, fa parte della famiglia delle Pleurotaceae.

Usi culinari: la

maggior parte dei funghi del genere Pleurotus sono commestibili e molto gustosi, specialmente nel caso del fungo di cardo e del fungo di ostrica.

Per anni, il fungo di cardo marrone è venduto nei supermercati, ma anche come substrato. Nel tuo caso, la coltivazione è un po 'più complicata rispetto al fungo di ostrica. Il fungo cardo si distingue per il suo aroma delicato e la sua polpa ha una consistenza simile a quella dei funghi del genere Boletus. 1

Il fungo di cardo, noto anche con il suo nome scientifico, Pleurotus Eryngii , può essere bianco o marrone, come nel caso del boletus edulis. È anche molto simile a quest'ultimo in termini di aroma. Può essere coltivato e consumato crudo, ad esempio sotto forma di carpaccio.

Origine: il

fungo di cardo marrone è originario dell'Europa meridionale, orientale e occidentale e cresce alle radici delle piante.

Coltivazione e raccolta: i

funghi del genere Pleurotus hanno un gambo molto corto o non lo hanno, direttamente. Inoltre, crescono lateralmente sul substrato. I cappelli sono semicircolari, a forma di mollusco o rene. La parte inferiore del cappello è fatta di lamelle disposte in un cerchio e la parte superiore è liscia e non presenta alcun tipo di scala. Quando sono giovani, la polpa è succosa e, quando sono vecchi, diventa più coriacea. Le spore sono bianche o terrose leggere (argilla). 1

Le specie del genere Speurotus vivono come saprofiti o parassiti deboli. In effetti, alcune varietà in particolare possono essere saprofite e parassite debole allo stesso tempo. La maggior parte dei funghi del genere Pleurotus si sviluppa in legno duro ed è raro che lo facciano in legno di conifere. Il fungo di cardo è un'eccezione: è un fungo parassita che cresce sulle radici delle Apiaceae. 1

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia: Il nome botanico Pleurotus deriva dal greco pleura, che significa "lato" e dal greco "noi", che significa orecchio. Questo fungo ha la forma di un orecchio e un piede laterale . 1

Dati di interesse:

nel 1951 fu possibile isolare una sostanza con effetti antibiotici nota come pleuromutilina da questo fungo. Oggi, le varie modifiche chimiche di questa sostanza sono utilizzate a fini terapeutici. Nella pratica medica, un noto principio attivo derivato è la tiaumillina, nota anche come tiamulina fumarato idrogenata. 1

fonti:

  1. Wikipedia in tedesco. Brauner Kräuter-Seitling ( Pleurotus eryngii )