Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Cile verde, crudo

I peperoncini verdi, che possono essere consumati crudi o cotti, sono usati naturali, macinati o in pasta per forare piatti diversi.
Acqua 87,7%  81/17/02  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

I peperoncini verdi ( Capsicum frutescens ) sono usati principalmente come spezia. Sono usati per preparare salse o creme piccanti, nonché per preparare dessert piccanti. I peperoni verdi possono essere consumati crudi o cotti.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: " Capsicum frutescens è un arbusto della famiglia delle Solanaceae, una delle quattro specie coltivate del genere Capsicum, che fornisce molte delle varietà di peperoncino più piccanti".

Informazioni sul frutto:

«Mentre il frutto è considerato un baccello, in realtà è una bacca. Sono frutti con forme e colori diversi. Possono essere da cilindrici a conici e, rispetto al colore, rosso, arancione, giallo, marrone o bianco. I colori verde , viola o nero indicano che il frutto non è maturo . Alcune varietà possono attraversare diverse fasi di colore durante la fase di maturazione * ».

composizione:

«Il sapore del peperoncino è dovuto soprattutto all'olio essenziale che contiene. Tutti i frutti della famiglia del pepe contengono una grande quantità di vitamina C, oltre a flavonoidi e caroteni. Il colore è dovuto soprattutto ai diversi colori dei carotinoidi. Inoltre, alcuni tipi di pepe contengono antocianina, che conferisce loro un colore scuro simile a quello delle melanzane quando non sono ancora mature. I peperoni ottengono il loro caratteristico sapore di capsaicina * ». La capsaicina provoca una stimolazione del calore o del dolore. I semi o i baccelli sono ricchi di sostanze piccanti «la cui concentrazione si riduce quando si allontanano dalla placenta; Questo sarebbe uno dei motivi per cui molti tipi di peperoncino sono più morbidi in punta rispetto alle parti vicino allo stelo * ».

Usi culinari:

«Il Capsicum frutescens viene utilizzato principalmente come spezia a causa della pungenza del frutto. I frutti contengono quasi il doppio della alcaloide capsaicina rispetto alle varietà della specie Capsicum annum. Tra questi, le varietà "tabasco" e "malagueta" sono particolarmente riconosciute, utilizzate nella preparazione della salsa tabasco e della salsa piri-piri, rispettivamente * ».

Prurito o puntura:

Dall'articolo "en.wikipedia.org/wiki/Escala_Scoville" sulla scala Scoville: " La scala Scoville è una misura di prurito o pungenza nei peperoni (noto anche come peperoncini, peperoncini o peperoncini ). Questi frutti delle piante di Capsico contengono capsaicina, un componente chimico che stimola il recettore termico della pelle, in particolare le mucose. «Il peperoncino piccante è una varietà moderatamente piccante, tra i 2.500 e gli 8000 punti della scala Scoville, sebbene l'intensità del sapore dipenda in gran parte dalle caratteristiche del terreno e dalla varietà dei semi; I più comuni sono noti come tipici, meco e morita. Tuttavia, tra i peperoncini più piccanti, come il peperoncino habanero, c'è un grado di 300.000 o più ».

« Se vuoi ridurre la pungenza, è meglio usare la carne del frutto senza la placenta e rimuovere i semi , poiché contengono tra il 90 e il 99 percento della capsaicina totale *».

Lavati le mani:

“È molto importante lavarsi le mani con olio, grasso o alcool dopo aver maneggiato i peperoncini, poiché la capsaicina non è solubile in acqua e, pertanto, non scompare con un semplice risciacquo. Un'altra opzione è quella di utilizzare guanti di plastica per maneggiare i peperoncini più piccanti, poiché il peperoncino può provocare irritazione quando viene a contatto con gli occhi, le mucose o la pelle * ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables


Commenta (come ospite) oppure accedi
Commenti Stampa