Fondazione Dieta & Salute
Fondazione
Dieta & Salute
Svizzera
QR Code
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Seme dal Brasile, essiccato, senza scottature

I semi del Brasile provengono dal Sud America. Sono usati essiccati in insalate e biscotti dolci. Sono la principale fonte vegetale nota di selenio.
Abbiamo completato le composizioni degli ingredienti del database del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. UU.

Questo cibo è generalmente considerato crudo, tra l'altro per il suo aspetto. Tuttavia, nella maggior parte dei casi non lo è, poiché per ottenere il cibo è necessario riscaldarlo, altrimenti richiederebbe un grande sforzo - o perché è pastorizzato. Almeno uno di questi motivi si applica qui.

Se si specifica che il prodotto è crudo, può essere miscelato con un altro che è stato ottenuto in modo più economico. Con quale prodotto è difficile distinguerlo a occhio nudo o con il gusto.

Per inciso, le persone che seguono una dieta vegana cruda dovrebbero essere consapevoli che alcuni alimenti sono velenosi se consumati crudi o che ci sono altri che dovrebbero essere consumati solo piccoli quantitativi. Li contrassegniamo in modo diverso.

3,4%
Acqua
13
Macronutrient carbohydrates 12.6%
/15
Macronutrient proteins 15.37%
/72
Macronutrient fats 72.03%
Ω-6 (LA, 23.9g)
Acidi grassi Omega-6 come l'acido linolenico (LA)
 : Ω-3 (ALA, <0.1g)
Acidi grassi Omega-3 come l'acido alfa-linolenico (ALA)
 = !:0

Il rapporto tra acidi grassi omega-6 e omega-3 non deve superare 5: 1. Link al testo esplicativo.

Here, essential linolenic acid (LA) 23.86 g and almost no alpha-linolenic acid (ALA).

Pittogramma tabelle dei nutrienti

I semi secchi del Brasile sono uno spuntino molto gustoso. A causa del loro gusto dolce, vengono spesso utilizzati per preparare biscotti e altri tipi di dolci. I semi del Brasile sono ricchi di proteine, grassi e minerali. Tuttavia, non è consigliabile mangiarli in grandi quantità a causa del loro contenuto di selenio.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Il seme di Brasile, noce amazzonica, noce boliviana, castagna di Monte, castagna di Pará o coquito brasiliano (Bertholletia excelsa), è un albero originario del Sud America, in particolare Bolivia, Brasile, Colombia sud-orientale , Guyana, Perù, est e nord-est dell'Argentina e del sud del Venezuela ».

composizione:

«Le noci del Brasile, dal gusto delicato, sono un'ottima fonte di selenio e una buona fonte di magnesio e tiamina. Sono ricchi di proteine (14%), carboidrati (11%) e grassi (67%). La percentuale di grassi insaturi nelle noci del Brasile è tra le più alte di tutte le noci. Inoltre, sono uno degli alimenti più radioattivi al mondo, a causa dell'accumulo di radio e bario dal terreno nella noce ».

Usi culinari:

I semi del Brasile sono usati principalmente in dolci e prodotti da forno, anche se si combinano molto bene con le insalate. Inoltre, dai semi essiccati e pelati, si possono ottenere i cosiddetti "olio di semi di Brasile", "olio di noci di Brasile" o "olio di castagne", che possono anche essere usati per cucinare.

Espansione e produzione:

«La sua zona di sviluppo originale è nelle foreste pluviali del Sud America. Ad est, si estendono alle Ande (Bolivia, Colombia e Perù), comprese le pianure dell'Amazzonia brasiliana. Nel nord si trovano in Venezuela, Guyana, Suriname e Guyana francese. È molto probabile che cresca in alcuni di questi luoghi a causa della sua piantagione da parte dell'uomo per il suo uso.

Secondo i dati pubblicati dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura), ci sono solo quattro paesi in tutto il mondo che producono semi dal Brasile in quantità significative. Le seguenti cifre corrispondono all'anno 2011: Bolivia 48 471 tonnellate; Brasile 40 357 tonnellate, Costa d'Avorio 16 570 tonnellate e Perù 315 tonnellate [...] * ».

Dati di interesse:

«Queste noci non provengono da piantagioni , ma quasi esclusivamente sono ottenute da raccolti selvatici. Di solito vengono raccolti da terra e portati nei punti di raccolta. La stagione della raccolta si estende quasi praticamente per un anno e mezzo, durante la stagione delle piogge.

I semi del Brasile sono un chiaro esempio di estrattivismo . La raccolta dei suoi frutti non influisce quasi sugli alberi vecchi e producono questi semi da un po 'di tempo, il che provoca l'intensificazione della raccolta e, dopo un po', non fanno crescere nuovi alberi * ».

«Le noci del Brasile possono contenere piccole quantità di radio , un elemento chimico radioattivo. Sebbene sia una piccola quantità, circa 1–7 pCi / g (40–260 Bq / kg), dove la maggior parte di questo elemento è contenuto nel corpo del frutto, questa cifra è fino a 1.000 volte superiore rispetto ad altri cibo. Ciò non è dovuto agli alti livelli di raggio nel suolo, ma al sistema estremamente esteso di radici sotterranee dell'albero ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Commenti