Fondazione Dieta & Salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

La miglior prospettiva per la tua salute

Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Patata, varietà ruggine, con buccia, grezza

La varietà Russet è farinosa e ideale per la cottura. Contiene una grande quantità di amido, ma è ancora perfetto per la cottura o la frantumazione.
Acqua 78,6%  89/11/00  LA : ALA
Commenti Stampa
Click for nutrient tables

In Nord America, la varietà di patate più coltivata è la Russet ; È un tipo di patata farinosa e ideale per la cottura che si caratterizza per la grande quantità di amido che contiene. Questa cultivar di pelle marrone scuro viene solitamente preparata in forno, ma anche fritta o passata. Come altre varietà di patate farinose, le Russet hanno una consistenza densa e secca che si combina con un sapore forte e una tendenza a saltare durante la cottura.

Informazioni generali sulle patate:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «La patata o la patata (Solanum tuberosum) è una specie di pianta erbacea appartenente al genere Solanum della famiglia delle solanacee originaria del Sud America e coltivata in tutto il mondo per i suoi tuberi alimentari. Fu addomesticato negli altopiani andini dai suoi abitanti circa 8000 anni fa, e in seguito fu portato in Europa dai conquistatori spagnoli come una curiosità botanica piuttosto che come una pianta alimentare ».

“Gli esperti hanno sviluppato migliaia di varietà, molte delle quali stanno diventando obsolete a causa della comparsa di altre con maggiori prestazioni e adattabilità, in modo che ne vengano consumate solo poche decine. Le varietà possono essere distinte dal colore dell'epidermide e della polpa, dalla resistenza alle malattie, dalla durata del ciclo colturale e dalle esigenze nutrizionali, tra le altre caratteristiche di rilevanza produttiva. Le caratteristiche irrilevanti per la produzione, ma che servono a identificare le cultivar, sono il colore dei fiori, la rugosità dell'epidermide e la profondità degli occhi ».

origine:

«Le patate coltivate oggi provengono da diversi luoghi che vanno dalle Ande al Venezuela occidentale o all'Argentina o persino all'Isola Grande de Chiloé, ovvero dall'arcipelago di Chonos al Cile meridionale *».

composizione:

«La composizione delle patate varia naturalmente, oltre a dipendere dalle condizioni ambientali (tipo di suolo, clima) e dalle tecniche di coltivazione (fertilizzanti, pesticidi). Il potere calorifico della patata è di 297 kJ (70 kcal) per 100 grammi di cibo commestibile * ».

Per ogni 100 grammi commestibili:

  • componenti
    Acqua ~ 78 g, carboidrati ~ 16 g, fibra 2,1 g, proteine ​​2,0 g, minerali ~ 1,5 g, grassi 0,1 g.
  • minerali
    Potassio 420 mg, "Fosforo" 50 mg, magnesio 20 mg, calcio 6 mg, sodio 3 mg, ferro 435 µg, zinco 345 µg, manganese 145 µg, rame 90 µg, selenio 2 µg.
  • vitamine
    Vitamina C 17 mg, vitamina B3 1,2 mg, vitamina B5 400 µg, vitamina B6 305 µg, vitamina B1 110 µg, vitamina E 55 µg, vitamina B2 45 µg, acido folico 20 µg, vitamina A1 0,9 µg.
  • carboidrati
    Amido * ~ 15 g, saccarosio 0,30 g, glucosio 0,24 g, fruttosio 0,17 g
    (* in media per le patate destinate al consumo umano (farina ~ 16,5 g / 100 g; solida ~ 14 g / 100 g). - Le patate industriali contengono> 15 g / 100 g, 1 mg = 1000 µg).

“Le patate sono piante amidacee, cioè i loro organi contengono un'alta quantità di amido. L'amido è una parte importante del cibo umano e animale * ».

usa:

«Le patate sono utilizzate nell'alimentazione umana e animale. Inoltre, si ottengono anche amido e alcool * *.

Traduzione dell'articolo "en.wikipedia.org/wiki/Russet_Burbank": "La patata Russet ha una polpa bianca, secca e farinosa ed è perfetta per cuocere, schiacciare e preparare patatine fritte".

Altre alternative da utilizzare per questa patata farinosa sono zuppa di patate, gnocchi, patate al forno, patate cotte, crocchette di patate o gratin.

Medicina popolare:

«Il succo di patata viene utilizzato internamente nella medicina popolare per curare i disturbi di stomaco ed esternamente per curare ferite o ulcere *».

Attenzione alle parti verdi - solanina:

«La buccia di patate e le patate verdi contengono, a differenza delle normali patate sbucciate, più alcaloidi, in particolare la solanina , tipica del genere Solanum. Si trova in tutte le parti della pianta di patate. Se le patate sono esposte alla luce solare diventano verdi, il che indica un'alta concentrazione di solanina. Per questo motivo, le bucce di patate, le patate verdi e i germogli di patate non devono essere usati per nutrire persone o animali * ».

Consigli per lo stoccaggio:

"Le alte temperature e l'esposizione alla luce fanno germogliare il tubero e" diventano verdi ", cioè per produrre solanina, una sostanza tossica. D'altra parte, in un ambiente secco il tubero appassisce ed è altrettanto importante evitare la comparsa di muffe a causa dell'umidità. Se lo si fa anche in un luogo in cui non ci sono molte vibrazioni, si eviterà la comparsa di punti di pressione. Non è consigliabile conservarli con frutta (come le mele) * ».

Traduzione dell'articolo "en.wikipedia.org/wiki/Russet_Burbank": "Questa varietà è mantenuta in buone condizioni per un bel po 'di tempo. A una temperatura di circa 7,2 ° C (45 gradi Fahrenheit) possono essere conservati per un massimo di cinque mesi senza la necessità di introdurre gas che impediscono la germinazione.

Dati di interesse:

Traduzione dell'articolo di «en.wikipedia.org/wiki/Russet_Burbank»: «La crescente popolarità della varietà Russet Burbank negli Stati Uniti. UU. È principalmente dovuto alla scoperta di patatine surgelate negli anni Quaranta e al loro uso nei fast food negli anni Cinquanta. Nel 2010, la varietà Russet rappresentava il 70% delle patate trasformate in Nord America e oltre il 40% dell'area di coltivazione di patate negli Stati Uniti ».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco.

Ingredient with nutrient tables

Commenti Stampa