Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Olio di sesamo, tostato

L'olio di sesamo scuro è prodotto con sesamo tostato. È usato per condire piatti orientali. Devi stare attento con i tuoi acidi grassi.

L'olio di sesamo è prodotto con semi di sesamo tostati e può essere raffinato o vergine. Questo olio di sesamo è scuro e ambrato e si combina meravigliosamente con piatti asiatici e orientali. A causa della sua scarsa percentuale di acidi grassi omega-6 e omega-3, l'olio di sesamo per cucinare dovrebbe essere usato saggiamente.

Usi culinari:

l'olio di sesamo arrosto è un olio da cucina dal sapore forte che viene utilizzato principalmente nelle cucine asiatica e orientale. Ha un aspetto relativamente scuro e un intenso aroma di noci, quindi aggiungendolo è facile coprire il gusto del resto del cibo. Per questo motivo, dovrebbe essere aggiunto con saggezza. L'olio di sesamo arrosto si combina meravigliosamente con piatti a base di riso, miglio, soia e wok, ma può essere utilizzato anche in piatti dolci e insalate croccanti, che danno un tocco inconfondibile. L'olio di sesamo tostato non dovrebbe essere riscaldato, poiché perde quei nutrienti sensibili al calore. Da parte sua, la variante raffinata ha un alto punto di fumo e, quindi, può essere utilizzata anche per saltare, cuocere al forno, cucinare o friggere.

Acquisizione: L'

olio di sesamo tostato può essere acquistato in negozi biologici, asiatici o online. Alcuni piccoli mulini e negozi asiatici offrono olio di sesamo tostato in piccole bottiglie di diverse dimensioni. Nei negozi puoi trovare olio di sesamo tostato sia vergine che raffinato.

Conservazione:

l'olio di sesamo arrosto contiene sesamolina e sesamolo, due antiossidanti che lo proteggono dagli effetti della luce e dell'ossigeno. Inoltre, l'olio spremuto a freddo è anche meno sensibile. Tuttavia, è meglio conservarlo in un luogo fresco e protetto dalla luce, perché in questo modo l'olio di sesamo tostato viene conservato in perfette condizioni per un massimo di un anno. 1

Composizione:

L'olio di sesamo è un trigliceride con una percentuale di circa il 45% di tracce di acido linoleico (non contiene acido linoleico libero) tra tutte le tracce di acidi grassi, nonché tracce di sesamolo. 2 Il sesamolo è un potente antiossidante che si forma dalla sesamolina. L'olio di sesamo contiene tra lo 0,3 e lo 0,5% di questo antiossidante, a cui sono attribuite le proprietà benefiche dell'olio di sesamo. 3

Aspetti relativi alla salute:

L'acido linoleico è, come l'acido alfa-linolenico, un nutriente essenziale che dovrebbe essere incluso nella dieta. Dall'acido linoleico, il corpo sintetizza l'acido diomomammammalinolenico (antinfiammatorio) e l'acido arachidonico (infiammatorio) in una fase intermedia grazie all'acido gamma-linolenico (GLA). 4 Tuttavia, occorre fare attenzione che il rapporto tra acido linoleico (acidi grassi omega-6) e acido linolenico ( acido alfa-linoleico) non superi 5: 1 .

Pericoli / Intolleranze:

Come altri semi e alimenti che ne derivano, l'olio di sesamo tostato può causare reazioni allergiche. Tuttavia, tali reazioni colpiscono solo lo 0,1% della popolazione, quindi è un'allergia rara, sebbene i casi si accumulino nel mondo sviluppato. Il sesamo è un potente allergene, quindi gli alimenti trasformati dovrebbero indicarne l'uso, anche se in quantità minime. 5

Informazioni generali:

L'olio di sesamo scuro è ottenuto da semi di sesamo bianchi e neri tostati. Il sesamo è una delle piante più antiche utilizzate per ottenere olio ed è una coltura diffusa. Oltre alla variante tostata, c'è anche olio di sesamo non torrefatto , che ha un sapore più mite ed è fatto con semi di sesamo non tostati.

Preparazione:

Per produrre olio di sesamo scuro, vengono utilizzati semi di sesamo che vengono puliti, sciacquati e arrostiti. Quindi vengono spremuti a freddo e il liquido risultante viene filtrato e imbottigliato. La tostatura conferisce all'olio il colore ambrato scuro e i suoi aromi tipici e intensi. Si ottengono circa 300 litri di olio da una tonnellata di semi di sesamo. I resti della stampa sono ricchi di proteine e sono usati come foraggio. 2

fonti:

  1. Zeitung.de. Sesamöl - Wirkung, Gesund für die Haut?, Zeitung.de/gesundheit/ ernaehrung / oele / sesamoel /
  2. Wikipedia. Sesamöl, de.wikipedia.org/wiki/ Sesam% C3% B6l
  3. Kumar CM, Sathisha UV, Dharmesh S, Rao AG, Singh SA. Interazione del sesamolo (3,4-metilendioossifenolo) con la tirosinasi e il suo effetto sulla sintesi di melanina. Biochimie. 2011; 93 (3): 562-569.
  4. Wikipedia. Linolsäure, de.wikipedia.org/wiki/ Linols% C3% A4ure
  5. Wikipedia. Sesamo, de.wikipedia.org/wiki/ Sesam