Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Piantaggine minore

Il plantano minore (Plantago lanceolata) viene utilizzato in insalata o per scopi medicinali a causa delle sue proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.

Grazie alla sua composizione, il plantano minore ammorbidisce l'irritazione e calma la tosse. Riduce anche il dolore causato dalle punture di insetti se applicato al morso. Oltre al suo uso medicinale, recentemente ha iniziato a essere usato nelle insalate.

Informazioni generali:

Dall'articolo di Wikipedia in spagnolo: «Piantaggine minori o sette vene (Plantago lanceolata) L. è una specie di pianta erbacea perenne naturale proveniente da tutta Europa, Nord America, America Latina e Asia occidentale dove cresce su terra asciutta, pendii, bordi di strade e luoghi incolti ».

Usi e composizione:

«La pianta viene utilizzata in decotto, sciroppo o estratto fluido per trattare raffreddori, bronchite e asma. In gargarismi allevia l'angina. Nelle gocce per gli occhi, è indicato per congiuntivite e infiammazione delle palpebre. È usato per l'otite (malattia dell'orecchio), poiché il plantano ha proprietà antinfiammatorie, nelle ustioni, nelle punture di insetti, le foglie verdi di solito schiacciate vengono applicate alle ferite, nel caso dell'orecchio foglia e alcune gocce sono posizionate nell'orecchio interessato.

In unguento con olive e cera (una ricetta conosciuta fin dai tempi degli egiziani), è una pelle rigenerante, curativa e anche contro le infezioni in ferite come tagli, piaghe, ustioni, protuberanze, protuberanze sanguinanti, punture di insetti [ ...].

Principi attivi: P. lanceolata contiene feniletanoidi come acteoside (verbascoside), cystanoside F, lavandulifolioside, pianta di majoside e isoactoside. Contengono inoltre i glicosidi iridoidi aucubina e catalpol ».

Aree che abitano:

«In precedenza, il platano minore esisteva solo in Europa. Tuttavia, si è già espanso in tutto il mondo. Appare principalmente in prati, parchi, strade e campi […] Nelle Alpi dell'Algovia, il platano minore cresce fino a 1750 metri di altitudine sul livello del mare.

Il momento migliore per la raccolta va dall'inizio di aprile fino alla fine di agosto * ».

Dati di interesse:

«Nell'autunno 2013, il plantano minore è stato nominato pianta medicinale dell'anno 2014 dagli scienziati dell'Università di Würzburg per le sue proprietà antibatteriche ed emostatiche *».

Nota: * = traduzione dell'articolo di Wikipedia in tedesco