Fondazione Dieta & Salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
La miglior prospettiva per la tua salute
Le ricette si trovano anche nella nostra app.
Questa pagina è stata tradotta tramite Google Translator

Recensione del libro "The China Study" di T. Colin Campbell

Commenti

Lo "China Study" mostra sorprendentemente cosa possiamo migliorare nella dieta abituale per evitare le malattie della civiltà. Un libro importante.

Recensione del libro "The China Study" di T. Colin Campbell© CC0, Foundation Diet Health Switzerlandconclusione

Dopo la "rivelazione", Saulo di Tarso divenne Paolo di Tarso e il suo pensiero e comportamento furono trasformati ... Le prove schiaccianti presentate da una serie di rinomati ricercatori concludono quanto segue: il consumo di meno proteine di origine animale è il passo più importante per evitare le malattie della civiltà conosciute. Fino a un certo punto, il cibo consente anche la guarigione.

Poiché le industrie alimentari e farmaceutiche hanno mezzi praticamente illimitati, e quindi disabilitano attivamente i cambiamenti verso un'alimentazione sana, queste affermazioni possono essere credute solo attraverso le prove fornite. L'interdipendenza tra economia, politica, media e salute è troppo elevata. Una buona storia può sempre essere raccontata, ma la verità richiede sensibilità e capacità intellettuale.

L'autore ci descrive in modo convincente come si fidasse di un bambino e di un giovane nelle proteine di origine animale. Anche la sua tesi di dottorato puntava in quella direzione. Voleva aiutare l'umanità a migliorare la propria salute sostenendo un maggiore consumo di carne, latte e uova. Con questa idea ha lavorato diversi anni nelle Filippine.

Per dieci anni, l'obiettivo principale del loro lavoro è stato quello di garantire, attraverso centri educativi di auto-aiuto, che i bambini ingerissero quante più proteine possibili di origine animale. Tuttavia, ha scoperto che i bambini le cui diete avevano la più alta quantità di proteine erano quelli che hanno maggiori probabilità di contrarre il cancro al fegato! .

Successivamente, ha appreso delle prove in India su gruppi di ratti che hanno mostrato risultati simili e non sono stati considerati credibili. Gli esperimenti della sua stessa squadra con topi transgenici hanno raggiunto gli stessi risultati: non sono i geni che determinano se una persona sarà vittima di uno dei dieci motivi principali che portano alla morte, ma ciò che mangia.

Commenti